BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Parma Pisa (risultato finale 0-1) streaming video e tv: il Pisa espugna il Tardini

Diretta Parma Pisa: info streaming video e tv della partita, valida per il terzo turno della Coppa Italia e in programma oggi 12 agosto al Ennio Tardini. 

Diretta Parma Pisa (LaPresse)Diretta Parma Pisa (LaPresse)

DIRETTA PARMA PISA (RISULTATO FINALE 0-1): IL PISA ESPUGNA IL TARDINI

Inizia la ripresa al Tardini, il Parma è sotto di un gol contro il Pisa. Di Gaudio si accentra, salta un avversario e tira: Campani blocca il pallone. Ci prova il Pisa con un'azione sulla sinistra, conclusione deviata da Sepe, poi libera l'area la retroguardia ducale. Punizione di Stulac vicina al limite, palla alta di un soffio. Parma vicino al pareggio: azione insistita in area del Pisa, la palla arriva a Barillà che però non trova la deviazione vincente sotto porta. Il Parma continua ad attaccare senza trovare lo spunto vincente, manca poco alla fine della gara. Cross di Gobbi dalla sinistra, Baraye ci arriva di testa, Campani si distende e devia il pallone. Il Pisa sta difendeno a denti stretti il prezioso vantaggio. Cross dalla destra di Ceravolo, va DaCruz di testa, palla alta. Termina la gara al Tardini, il Parma viene eliminato a sorpresa dal Pisa. (agg. Umberto Tessier)

ZAMMARINI GELA IL TARDINI!

Inizia il match tra Parma e Pisa, gara valida per il terzo turno di Coppa Italia. Angolo dalla sinistra di Stulac, la palla punta dritta verso la porta difesa da Campani, che devia fuori area. Sfondamento sulla sinistra di DiGaudio, il calciatore crociato entra in area ma viene chiuso dalla difesa degli ospiti, poi Di ;arco cerca la conclusione a rimorchio da fuori, palla alta. Botta di Barillà da fuori, il pallone esce di un soffio alla sinistra di Campani. Il Pisa si affaccia in avanti con l'azione insistita sulla sinistra, Sepe è attento e devia in angolo la conclusione ravvicinata degli ospiti. Il Parma continua ad attaccare alla ricerca del vantaggio. Ci prova Stulac con il tiro da fuori dopo una progressione centrale, palla che termina la sua corsa a lato. Zammarini, la sblocca a sopresa il Pisa alla mezzora di gioco! (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Tutto è pronto al Tardini per la sfida tra Parma e Pisa, match valido per il terzo turno della Coppa Italia. I sostenitori dei toscani hanno infatti dichiarato presente nel secondo impegno della stagione della squadra nerazzurra, la quale pure dovrà rimediare a una prestazione affatto convincente, vista in campo con la cremonese. Come abbiamo visto prima, il Pisa ha trovato il pass per il match di oggi battendo solo ai calci di rigore il club grigiorosso, mettendo in campo però una prova non così perfetta. Lo stesso numero 1 dei nerazzurri Matteo Campani ha dichiarato pochi giorni da a La Nazione: “Beh qualche sbavatura c'è stata. A Cremona ho preso un gol che avrei potuto evitare, però sì, sono contento”. Il giovanissimo talento tra i pali dovrebbe essere anche oggi atteso protagonista e nonostante l'emozione dell’esordio Campani tiene i piedi per terra: “Nel calcio è facilissimo passare dai complimenti alle critiche al primo errore. Io devo lavorare e crescere. E' l'unico modo per costruire qualcosa. Sono il bambino del gruppo e come tale mi trattano. Quando sbaglio qualcosa, e lo scorso anno è accaduto, me lo dicono duramente. Ma anche i rimproveri sono una forma di attenzione”. Ora la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento e neppure in diretta streaming video via internet. News e aggiornamenti sul match potranno essere reperiti sui siti ufficiali dei due club, parmacalcio1913.com e pisachannel.tv.

I PRECEDENTI

Ci avviciniamo al fischio d’inizio della partita della Coppa Italia tra Parma e Pisa: andiamo quindi ora a vedere che cosa il lungo storico che unisce i due club ci può dire sulla sfida di questa sera, per il terzo turno della manifestazione. Come detto la lista di testa a testa a cui fare riferimento è sufficientemente lunga: dal 1946 a oggi Parma e Pisa si sono trovate l’una di fronte all’altra in ben 25 occasioni, tra Coppa Italia, Campionato Cadetto, serie A e terza serie italiana. Numeri alla mano vediamo poi che nello scontro diretto i ducali hanno trovato 6 successi, mentre sono 8 le affermazioni della squadra toscana, con 11 pareggi che completano il quadro. Un poco datato l’ultimo precedente tra i due club oggi in campo: Parma e Pisa si sono trovate faccia a faccia infatti nel campionato di Serie B del 2008-2009. Allora ricordiamo la vittoria dei pisani nella partita di andata per 2-1 e l’affermazione dei ducali con il risultato di 2-0 nel turno di ritorno, in casa propria. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Parma-Pisa, diretta dall'arbitro Serra, domenica 12 agosto 2018 alle ore 20.30, sarà una delle sfide del programma del terzo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia. Dopo un'estate partita con l'euforia per la promozione in Serie A e terminata con la paura per la retrocessione a tavolino per il caso sms-Calaiò, gli emiliani se la sono cavata evitando pure una penalizzazione per il prossimo campionato e puntano ora all'esordio ufficiale in Coppa. Esordio che il Pisa ha già vissuto con due sfide vissute pericolosamente, eliminando prima la Triestina in casa e poi la Cremonese in trasferta, vincendo entrambe le sfide ai calci di rigore.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA PISA 

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Tardini di Parma. Padroni di casa emiliani in campo con Sepe tra i pali, Gagliolo sulla corsia laterale difensiva di destra e Dimarco sulla fascia sinistra, mentre Iacopini e Stulac saranno i difensori centrali. A centrocampo spazio per Scavone, Barillà e Alves, mentre Siligardi, Ceravolo e Di Gaudio saranno i titolari nel tridente offensivo gialloblu. Risponderà il Pisa con Campani a difesa della porta e una difesa a tre con Birindelli, De Vitis e Meroni titolari dal primo minuto. Zammarini sarà l'esterno laterale di destra e Lisi l'esterno laterale di sinistra, mentre a centrocampo l'austriaco Gucher sarà affiancato per vie centrali da Izzillo e da Di Quinzio. In attacco, spazio a Moscardelli affiancato da Cernigoi.

RISULTATI E CONTESTO

Il Parma avrebbe gradito senz'altro un'estate più tranquilla, dopo l'impresa delle gerarchie del calcio italiano scalate dalla Serie D alla Serie A, in soli tre anni dopo il fallimento. Impresa mai riuscita a nessun altro club del nostro calcio, ma i gialloblu hanno sicuramente dimostrato di avere qualità e programmazione: hanno rischiato però di cadere sul caso Calaiò, messaggi via Whatsapp che sono costati un pesante processo sportivo e avevano messo a rischio la promozione. Nel precampionato, ultima sconfitta 1-3 contro la Sampdoria che ha messo in luce come la squadra abbia sofferto un po' i fattori esterni. Il Parma proverà a sfruttare la Coppa per crescere, anche se il Pisa si è dimostrato duro a morire nei precedenti turni della competizione. Doppia vittoria ai rigori per i nerazzurri che puntano ai vertici della prossima Serie C, dopo una stagione in cui sono rimasti sempre un gradino sotto rispetto alla quota promozione, contesa da Livorno e Siena.

QUOTE E PRONOSTICO

Le scelte tattiche dei due allenatori saranno il 4-3-3 per il Parma di Roberto D'Aversa ed il 3-5-2 per il Pisa allenato da Luca D'Angelo. Per quanto riguarda le quote sulle scommesse sulla partita, fattore campo e differenza di categoria (doppia) fanno indicare ai bookmaker gli emiliani come favoriti per la vittoria ed il passaggio del turno, con vittoria interna quotata 1.40 da Snai. Eurobet offre a 4.50 la quota relativa al pareggio (che porterebbe le due squadre a giocarsi la qualificazione ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore), mentre Bwin moltiplica per 7.00 quanto investito sulla vittoria esterna dei toscani. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono Sisal Matchpoint proporre a 1.70 l'over 2.5 e Betclic offrire a 2.05 l'under 2.5.

© Riproduzione Riservata.