BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Pro Piacenza Virtus Verona (risultato finale 1-1) streaming video e tv: verdetto al ritorno

Diretta Pro Piacenza Virtus Verona info streaming video e tv della partita in programma oggi 12 agosto, valida per il primo turno della Coppa Italia di Serie C.

Diretta Pro Piacenza-Virtus Vecomp, LaPresseDiretta Pro Piacenza-Virtus Vecomp, LaPresse

DIRETTA PRO PIACENZA VIRTUS VERONA (FINALE 1-1): VERDETTO AL RITORNO

Verdetto rimandato al ritorno nel primo turno di Coppa Italia di Serie C tra Pro Piacenza e Verona. Le due formazioni si riaffronteranno in veneto il prossimo 25 agosto, nel frattempo è terminato 1-1 il match in Emilia. Dopo una buona prima mezz'ora, la Pro Piacenza ha progressivamente lasciato il pallino del gioco agli avversari, e a metà ripresa con Fasolo la Virtus Verona ha meritatamente trovato il pareggio, riequilibrando la situazione dopo la sfortunata autorete di Manarin nel primo tempo. La Pro Piacenza nel quarto d'ora finale ha provato a riaffacciarsi in avanti con maggiore incisività, ma la Virtus Verona ha controllato bene il pari, pur non trovando il guizzo per ribaltare del tutto il risultato, col match che si è così concluso sul risultato di 1-1. (agg. di Fabio Belli)

FASOLO PAREGGIA!

Al 22' del secondo tempo, la Virtus Vecomp Verona ha trovato il pareggio sul campo della Pro Piacenza, nella sfida del primo turno di Coppa Italia di Lega Pro. A segnare il gol dell'1-1 per i veneti ci ha pensato Fasolo di testa, avventandosi su una corta respinta del portiere avversario Bertozzi. Pari meritato per come la Virtus Verona ha iniziato la ripresa, con Bertozzi che al 5' aveva dovuto sventare una conclusione dalla distanza di Danieli, e con la pressione offensiva che si era fatta difficile da gestire per la Pro Piacenza. L'allenatore della Virtus, Fresco, al quarto d'ora ha cercato il cambio di passo sostituendo Ferrara e Momentè e inserendo Danti e Fasolo: mossa vincente perché lo stesso Fasolo ha trovato pochi minuti dopo il gol del pareggio. (agg. di Fabio Belli)

LA VIRTUS CERCA IL PARI

E' terminato il primo tempo nel match tra Pro Piacenza e Virtus Verona in Coppa Italia di Serie C: emiliani padroni di casa avanti 1-0 in virtù dell'autorete di Manarin al 18'. I veneti sono stati però un po' sfortunati, cercando il pareggio con caparbietà ma senza trovarlo. La migliore occasione del primo tempo è capitata alla Virtus al 38', con Ferrara che ha calciato alto da buona posizione. La Pro Piacenza aveva iniziato il match con la giusta aggressività, ma ha finito col perdere progressivamente metri al cospetto di una Virtus che non è riuscita però a sua volta a finalizzare negli ultimi 16 metri. La formazione di casa però ha creato davvero molto poco, forse eccessivamente preoccupata di mantenere il vantaggio, piuttosto che incrementarlo. Va agli archivi una prima frazione che in quanto ad emozioni non sarà certo tramandata agli annali del calcio. (agg. di Fabio Belli)

MANNARIN INFILA LA SUA PORTA

Nella sfida del primo turno di Coppa Italia di Serie C, la Pro Piacenza si è portata in vantaggio al 18' del primo tempo contro la Virtus Vecomp Verona. Autorete di Manarin, che si è visto rocambolescamente sbattere il pallone addosso sugli sviluppi di un calcio di punizione, con un'incertezza del portiere veronese Sibi che si è visto praticamente sfilare davanti il pallone. Al 12' Sibi era stato invece molto abile a sventare il vantaggio degli emiliani, andando letteralmente a volare per deviare un colpo di testa ben piazzato da Scardina. Queste le formazioni schierate in campo dal 1' dai due allenatori. PRO PIACENZA: Bertozzi, Quaini, Gattoni, Nava, Nolè, Scardins, Perrotti, Polverini, Paparusso, Mangraviti, Belotti. A disp.: Zaccagno, Maldini, Giuliano, Bajic, Zola, Milani, Poddie, Bussone, Esposito, Buongiorno, D'Amuri. All.: Giannichedda. VIRTUS VECOMP: Sibi, Trainotti, Manarin, Grbac, Maccarone, Lancini, Ferrara, Lavagnoli, N'Ze Marcus, Danieli, Momentè. A disp.: Giacomel, Pinton, Santuari, Alba, Danti, Cattivera, Frinzi, Fasolo, Franchetti, Grandolfo, Pavan, Sirignano. All.: Fresco. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per Pro Piacenza Virtus Verona, partita della Coppa Italia di Serie C che avrà sicuramente un sapore speciale per la Virtus Vecomp, neopromossa nel calcio professionistico dalla Serie D, dove nella passata stagione ha vinto il girone C. Pro Piacenza Virtus Vecomp Verona è una sfida totalmente inedita, perché fino a oggi pomeriggio mai queste due squadre si erano affrontate nella loro storia. Detto della promozione della Virtus, che diventa così la terza squadra di Verona nel calcio professionistico oltre all’Hellas e al Chievo, la Pro Piacenza è invece reduce da una stagione non esaltante, chiusa da un sedicesimo posto nel girone A che comunque è stato sufficiente a ottenere la salvezza nella scorsa Serie C. Sperando che oggi pomeriggio possa dare il via a una stagione positiva, anche se l’inizio è tribolato per l’intero calcio italiano, la parola passa adesso al campo: Pro Piacenza Virtus Verona sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL MATCH

La partita Pro Piacenza Virtus Verona non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma tutti gli utenti registrati al sito elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet in maniera del tutto gratuita, senza dove pagare l'evento o un abbonamento. Altre informazioni saranno disponibili sui siti e i profili social delle due società.

L'ARBITRO

Come abbiamo accennato, Pro Piacenza Virtus Verona sarà diretta oggi pomeriggio per la Coppa Italia di Serie C dall’arbitro Adalberto Fiero, che fa parte della sezione Aia di Pistoia. Possiamo però completare il quadro della designazione arbitrale per questa partita ricordando che allo stadio Leonardo Garilli di Piacenza i due guardalinee saranno i signori Luca Feraboli della sezione Aia di Brescia e Massimiliano Bonomo, che appartiene invece alla sezione Aia di Milano. Tornando invece al primo arbitro, possiamo descrivere un po’ meglio la carriera del signor Fiero: per il fischietto toscano classe 1988 questa è una stagione importante, quella del debutto nel calcio professionistico dopo avere fatto tutta la trafila nei dilettanti. Nella scorsa stagione dunque naturalmente arbitrava in Serie D e al signor Fiero sono state affidate anche partite importanti, come quelle di Poule Scudetto e playout oltre ad alcune sfide nelle fasi finali dei campionati giovanili. Oggi Pro Piacenza Virtus Verona sarà una tappa importante per la sua carriera… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pro Piacenza Virtus Verona, diretta dall’arbitro Adalberto Fiero della sezione Aia di Pistoia, si gioca oggi pomeriggio, domenica 12 agosto 2018, alle ore 17.00 presso lo stadio Leonardo Garilli, sede delle partite casalinghe della Pro Piacenza che dunque oggi ospita i veneti della Virtus Vecomp Verona per il primo turno della Coppa Italia di Serie C. Pro Piacenza e Virtus Verona formano il girone C, un raggruppamento a dire il vero composto da queste uniche due formazioni: di conseguenza la formula è di fatto quella in vigore nelle fasi ad eliminazione diretta, con partite di andata e ritorno (che sarà giocato domenica prossima a Verona) e naturalmente qualificazione stabilita secondo il canonico regolamento in queste circostanze. Si tratta di un incrocio tra la Pro Piacenza reduce dalla salvezza ottenuta nello scorso campionato nel girone A e la Virtus Verona che è invece una neopromossa dalla Serie D: la partenza del prossimo campionato di Serie C è però ancora in alto mare, dunque per il momento agli emiliani e ai veneti non resta altro da fare che scendere in campo almeno per le prime fasi della Coppa Italia di Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI PRO PIACENZA VIRTUS VERONA

Con tutte le dovute cautele del caso, nel cuore di agosto e con l’inizio del campionato che sta slittando, vi diamo comunque alcune possibili indicazioni sulle probabili formazioni di Pro Piacenza Virtus Vecomp Verona. Per gli emiliani con indicazione di base prendiamo la formazione titolare dell’amichevole disputata durante il ritiro contro il Cassino, nella quale per mister Giannichedda erano scesi in campo dal primo minuto Bertozzi, Nava, Mangraviti, Gattoni, Belotti, Masella, Remedi, Quaini, Scardina, Nolè e Giuliano. Per la Virtus Verona allenata da mister Fresco ecco invece come paragone la formazione schierata nella recente amichevole con il Villafranca, nella quale erano scesi in campo da titolari in un 3-5-2 Sibi, Rossi, Maccarone, Frinzi, Lavagnoli, Merci, Danieli, Grbac, Lancini, Manarin e Momentè.

© Riproduzione Riservata.