BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Calendario Serie C 2019 info streaming video e tv: le soste e i turni infrasettimanali

Diretta calendario Serie C 2019: i gironi e il sorteggio info streaming video e tv, scopriamo le partite e le giornate della terza serie del calcio italiano (oggi 12 settembre)

Calendario Serie C (LaPresse)Calendario Serie C (LaPresse)

Col calendario della Serie C sono state redatte anche le soste sparse lungo tutto l'anno calcistico. Ci si fermerà il 2 dicembre e il 3 marzo mentre la sosta invernale sarà dal 30 dicembre al 20 gennaio. Durante le festività natalizie invece si giocherà tre volte, rispettivamente il 23, il 26 e il 30 dicembre in un formato molto simile a quello della Premier League inglese ora adottato anche in Serie A. Saranno invece sei i turni infrasettimanali e cioè: 26 settembre, 17 ottobre, 12 dicembre, 26 dicembre, 23 gennaio e 13 febbraio. Interessante è anche la formula degli orari che varieranno nel corso della stagione. Fino a novembre si giocherà di sabato in quattro fasce orarie: 14.30, 16.30, 18.30 e 20.30. Da dicembre a febbraio invece la Serie C si trasferirà alla domenica con fischio di inizio alle 16.30 e 20.30. Infine a marzo, aprile e maggio invece si giocherà sempre di domenica ma alle 14.30 e 18.30. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA PRIMA GIORNATA

Inizia a formarsi il calendario della Serie C: infatti è stata resa nota la prima giornata di tutti e tre gironi. Andiamo allora subito a scoprire quali saranno le partite con le quali questo tormentato campionato prenderà finalmente il via: nel girone A avremo Albissola-Olbia, Arzachena-Carrarese, Gozzano-Entella, Juventus U23-Alessandria, Lucchese-Arezzo, Pisa-Cuneo, Pontedera-Novara, Pro Patria-Pistoiese, Pro Piacenza-Robur Siena e Pro Vercelli-Piacenza; nel girone B Fermana-Virtusvecomp Verona, Gubbio-Ravenna, Imolese-Albinoleffe, Vicenza-Giana Erminio, Monza-Feralpisalò, Pordenone-Fano, Sambenedettese-Renate, Sudtirol-Teramo, Ternana-Rimini e Triestina-Vis Pesaro; infine il girone C, che è a 19 squadre e dunque impone un turno di riposo che alla prima giornata sarà osservato dalla Virtus Francavilla. Le partite del girone meridionale saranno Bisceglie-Vibonese, Casertana-Cavese, Catanzaro-Potenza, Matera-Rieti, Monopoli-Catania, Paganese-Rende, Siracusa-Juve Stabia, Trapani-Reggina e Viterbese-Sicula Leonzio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Finalmente è arrivato il momento del sorteggio del calendario di Serie C. In attesa di scoprire tutte le partite di tutte le giornate del campionato di terza serie del calcio italiano, ci si potrebbe chiedere quando si disputerà il primo turno di questa tormentata stagione. L’appuntamento è per martedì e mercoledì, ma chi sarà pronto potrà giocare già domenica. Naturalmente molto dipenderà dagli abbinamenti: se le trasferte saranno agevoli ed entrambe le società coinvolte saranno d’accordo, si potrà giocare già domenica, altrimenti i giorni fissati ufficialmente sarebbero martedì e mercoledì, una sorta di turno infrasettimanale per iniziare a ridurre il ritardo - poi si giocherà regolarmente la seconda giornata nel weekend del 22-23 settembre. Adesso però la parola va al sorteggio, perché finalmente stiamo per scoprire il calendario di questa tanto sospirata Serie C 2018-2019! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA COMPOSIZIONE DEI GIRONI

I tempi per il sorteggio del calendario di Serie C sono molto stretti, di conseguenza la Lega Pro ha già definito la composizione dei gironi e questa mattina alle ore 11.30 saranno definite tutte le giornate e le partite. Essendo le squadre in totale 59, il girone A e il girone B saranno da 20 squadre, mentre nel girone C ce ne saranno 19 e di conseguenza ad ogni giornata ci sarà una società che effettuerà un turno di riposo (sempre che non arrivino ulteriori novità dai ricorsi ancora pendenti). Nel girone A avremo: Albissola, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gozzano, Juventus U23, Lucchese, Novara, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Robur Siena e Virtus Entella. Girone B: Albinoleffe, Fano, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gubbio, Imolese, Monza, Pordenone, Ravenna, Renate, Imolese, Monza, Pordenone, Ravenna, Renate, Rimini, Sambenedettese, Sudtirol, Teramo, Ternana, Triestina, L.R. Vicenza, Virtus Vecomp Verona, Vis Pesaro. Girone C: Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Juve Stabia, Matera, Monopoli, Paganese, Potenza, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Reggina, Vibonese, Virtus Francavilla, Viterbese. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CALENDARIO DI SERIE C

La Serie C si appresta a vivere finalmente un po’ di normalità: oggi mercoledì 12 settembre 2018 è infatti il giorno in cui la Lega Pro, che già nella tarda serata di ieri ha definito la composizione dei tre gironi del campionato di Serie C 2018-2019, procederà al sorteggio del calendario, per andare a definire in ogni gruppo le giornate e dunque tutte le partite che andranno a comporre il campionato di terza serie del calcio italiano, che quest’anno partirà con notevole ritardo a causa di una estate ancora più complicata del solito, che ha coinvolto sia la Serie C sia i due campionati a lei più vicini, la Serie B e la Serie D (con le difficoltà di ogni categoria che andavano inevitabilmente a ripercuotersi anche sulle altre). Adesso si spera che l’assetto sia finalmente definitivo, anche se ad essere pignoli ci sono ancora alcune questioni che potrebbero ancora riservare colpi di scena: tuttavia non si può più aspettare oltre, dunque ecco oggi il sempre atteso rito della composizione del calendario, per poi cominciare a giocare nei limiti del possibile già nel prossimo weekend, con la formula ormai consolidata che prevede un girone al sabato e gli altri due alla domenica.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL SORTEGGIO

Non sarà prevista una diretta tv per assistere al sorteggio del calendario della Serie C 2018-2019, che avrà inizio alle ore 11.30: l'ulteriore rinvio dei giorni scorsi ha portato alla decisione di non effettuare una cerimonia vera e propria, dunque non ci sarà nemmeno la diretta streaming video sulla piattaforma di elevensports, che già dallo scorso campionato è diventata la casa della Serie C, trasmettendo tutte le partite (anche della Coppa Italia di categoria). Tutte le informazioni utili sul cammino che le squadre dovranno compiere in questa stagione saranno naturalmente disponibili sul sito ufficiale della Lega Pro, oppure seguendo le pagine della Lega e delle singole società che trovate sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

CURIOSITÀ SULLA NUOVA SERIE C

Se l’estate 2018 verrà ricordata da tutti come una delle più difficili per il nostro calcio, dall’assenza ai Mondiali al caos che ha pesantemente coinvolto tutte le categorie sotto la Serie A, non mancheranno comunque spunti d’interesse notevoli nel campionato di Serie C che avrà inizio fra pochi giorni. Ad esempio si potrebbe citare la presenza della Juventus Under 23, seconda squadra dei bianconeri campioni d’Italia che sono stati gli unici capaci di cogliere la possibilità di schierare in terza serie una seconda squadra, che da quest’anno è autorizzata dai regolamenti federali per le società di A. Se in Serie C è sbarcata la Juventus, potrebbero presto arrivare anche Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, che sembrano sempre di più intenzionati ad acquistare il Monza, che per Galliani è la squadra della città di nascita, dove era già stato come dirigente prima di passare al Milan con l’avvento della presidenza Berlusconi. Nomi che accenderanno i riflettori (finalmente in modo piacevole) su tutto il campionato di Serie C…

© Riproduzione Riservata.