BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Bisceglie Vibonese (risultato finale 1-1) streaming video e tv: pareggia De Carolis!

Diretta Bisceglie Vibonese, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. I pugliesi ospitano i calabresi, 1^ giornata girone C di Serie C

Diretta Bisceglie Vibonese (LaPresse)Diretta Bisceglie Vibonese (LaPresse)

DIRETTA BISCEGLIE VIBONESE (1-1 FINALE): PAREGGIA DE CAROLIS!

Alla fine la Vibonese è pervenuta meritatamente al pareggio nella sfida in casa del Bisceglie. Ritrovatasi sotto dopo un primo tempo giocato prevalentemente all’attacco, anche nella ripresa i calabresi hanno tenuto alto il ritmo, andando a più riprese vicini al gol. L’1-1 è arrivato però solamente al 44’ del primo tempo con De Carolis, che è riuscito a sfruttare finalmente uno degli spazi lasciati dalla retroguardia nerazzurra, con un colpo di testa imparabile per il portiere di casa, Crispino. Obodo e Silvestri nel finale di partita erano andati molto vicini al pari, e il risultato finale alla fine, seppur può soddisfare una Vibonese che rischiava di finire al tappeto, va sicuramente più stretto ai calabresi piuttosto che a un Bisceglie comunque bravo a sfruttare le poche opportunità avute. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BISCEGLIE VIBONESE (1-0): CALABRESI A CACCIA DEL PARI

Durante l’intervallo, la Vibonese sostituisce Donnarumma con Ciotti. Al 3’ problema fisico per Maccarrone e anche il Bisceglie è costretto al primo cambio, inserendo Calandra. E’ proprio il neoentrato Ciotti al 5’ a sfiorare il pari per la Vibonese, che si inserisce sul secondo palo e di piatto manca la porta di pochi centimetri. La pressione offensiva in questa prima fase del secondo tempo è comunque di nuovo in mano ai calabresi. Cambi da una parte e dall’altra con Melillo e Cani che sostituiscono Taurino e Scaccabarozzi tra le fila monzesi, mentre il Bisceglie cambia De Sena e Risolo facendo entrare Scalzone e Giacomarro. A metà ripresa, i pugliesi padroni di casa conducono ancora 1-0 sulla Vibonese.  (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BISCEGLIE VIBONESE (1-0): A SEGNO STARITA!

Si è sbloccato il risultato tra Bisceglie e Vibonese. Al 27’ è stato Starita ad andare in gol per i padroni di casa, su una mischia furibonda nata da una punizione battuta da Jakimovski per fallo di Silvestri (che era anche stato ammonito nell’occasione) su De Sena. Un vantaggio che ha sorpreso la Vibonese, che aveva fatto di più offensivamente. Il Bisceglie prova a rincarare la dose, al 32’ è ancora il piede di Jakimovski a creare grattacapi nell’area pugliese, ma il pallone sfuma senza deviazioni. E’ senza ombra di dubbio il momento migliore della partita per il Bisceglie, ma la Vibonese si rende di nuovo pericolosa al 38’ con una conclusione di Taurino ribattuta in angolo dalla difesa di casa. Insistono i calabresi con Finizio che al 43’ non trova i tempi giusti per il filtrante per Taurino, la prima frazione di gioco si chiude quindi col Bisceglie in vantaggio 1-0. (agg. di Fabio Belli)

VIBONESE, OCCASIONI A PIU' RIPRESE

Ospiti subito intraprendenti nel match tra Bisceglie e Vibonese: un sinistro di Taurino al 4’ impegna il portiere di casa Crispino, costretto alla deviazione in calcio d’angolo. Sul corner la difesa pugliese riesce a sbrogliare. La Vibonese ci prova di nuovo al 5’ con un colpo di testa di Bubas, ma sul coss di Finizio l’argentino non riesce a indirizzare bene la sfera. Il Bisceglie si fa vedere con un’incursione di Starita al 9’, quindi doppio tentativo di Jakimovski per il Bisceglie, con il macedone che si muove bene sulla corsia di sinistra. E’ la Vibonese però a creare i pericoli maggiori: al 16’ una conclusione di destro di Bubas sfiora il palo, quindi Taurino si libera bene in velocità ma spreca l’occasione tentando malamente la giocata di fino. I calabresi insistono e al 20’ Prezioso si gira e conclude con rapidità, ma senza inquadrare lo specchio della porta: ancora prezioso al 22’ ci prova dalla distanza, ma Crispino risponde bene permettendo al Bisceglie di mantenere il risultato sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Un dato molto interessante relativo a Bisceglie Vibonese è che non ci sono precedenti ufficiali tra le due formazioni che oggi si affronteranno nella prima giornata del girone C del nuovo campionato di Serie C. Dunque questa partita, oltre a segnare il sospirato inizio di un campionato che sembrava quasi destinato a non dover più iniziare, scriverà anche una piccola pagina di storia per Bisceglie e Vibonese, che mai prima di questo pomeriggio si sono ritrovate una di fronte all’altra. Per la Vibonese inoltre si tratta del ritorno in Serie C, maturato grazie alla promozione dalla Serie D della passata stagione, elemento che per i calabresi darà ulteriore fascino alla partita odierna, anche se da questo punto di vista sarà forse emozionante il momento della prima partita in casa, davanti al pubblico amico. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per Bisceglie Vibonese, va segnalato che ancora una volta la Serie C non sarà trasmessa in diretta tv: servirà anche quest’anno l’abbonamento al portale Eleven Sports, che ha l’esclusiva per il campionato della terza divisione. I pacchetti di abbonamento riguardano la singola squadra e sarà possibile di volta in volta acquistare il singolo evento (al prezzo di 3,90 Euro), e le partite si potranno seguire come sempre in diretta streaming video - dunque su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone - ma quest’anno anche su Android Tv o usufruendo di Chromecast su desktop.

LE DICHIARAZIONI

Avvicinandoci a Bisceglie Vibonese, è giunto il momento di leggere alcune dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi da Ciro Ginestra, allenatore dei pugliesi, che ha voluto commentare in particolare il calendario nelle prime giornate della sua squadra: “Un inizio complicato. Dopo l’esordio con la Vibonese incontriamo formazioni quotate quali Reggina, Casertana, che è una favorita, e Viterbese, ma sarebbe stato difficile giocare con chiunque”. In effetti, se in generale è stata una estate difficile per tutti in Serie C, il Bisceglie ha dovuto far fronte anche ai propri problemi societari e anche per Ginestra la situazione è particolare, come ha ammesso lo stesso tecnico: “L’impatto col gruppo? Ci vuole del tempo, siamo partiti in ritardo, ma la squadra ha voglia di imparare e sta lavorando con impegno per recuperare. Cercheremo di fare un buon calcio, lottando contro ogni avversario senza alcun timore”.(Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

Giunti alla prima giornata del Campionato della Serie C andiamo a vedere chi nelle probabili formazioni del match tra Bisceglie e Vibonese hanno maggior chance di consacrarsi già al primo turno come il bomber di riferimento per ogni spogliatoio. In realtà fare questo lavoro in casa dei nerazzurri stellati è più difficile del previsto: il capocannoniere della passata stagione Jovanovic è ora in maglia della Lucchese e gli attaccanti che si sono distinti hanno già lasciato il club: a ciò si aggiunge che la squadra è ancora a secco di gol nonostante due match della Coppa Italia di categoria. Nello spogliatoio della Vibonese invece individuare il bomber di riferimento anche in questo avvio di stagione è certo più semplice: per i rossoblu anche oggi infatti il punto di riferimento sarà Nicolas Bubas. L'italo argentino infatti non solo è andato a segno nel primi turni della Coppa Italia di Serie C in questa stagione, ma ha pure chiuso la precedente nel girone I della Serie D come capocannoniere del club, firmando ben 15 reti. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Bisceglie Vibonese sarà diretta dal signor Andrea Colombo: si gioca alle ore 18:30 di domenica 16 settembre e la partita rientra nel programma della prima giornata del campionato di Serie C 2018-2019. Siamo naturalmente nel girone C, il gruppo meridionale di questo sofferto campionato di Serie C che finalmente prende il via proprio oggi, dopo una delle estati più tormentate del calcio italiano. Per il Bisceglie, reduce dall’undicesimo posto nello scorso campionato, l’obiettivo potrebbe essere quello di inserirsi in zona playoff per vivere un campionato con ambizioni più stuzzicanti, fermo restando che la prima necessità sarà quella di tenersi lontano dai guai. La Vibonese invece è neopromossa dalla Serie D: in casi come questi la priorità è naturalmente quella di mantenere la categoria, ma la vera ambizione sarebbe quella di candidarsi a rivelazione del campionato sullo slancio dell’ottima stagione scorsa. Per prima cosa però ci sarà per tutti da verificare se un’estate lunghissima avrà lasciato strascichi sui giocatori.

PROBABILI FORMAZIONI BISCEGLIE VIBONESE

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Bisceglie Vibonese. Per i pugliesi di mister Carlo Prayer si potrebbe descrivere un 3-5-2 che dovrebbe vedere Toskic, Calandra e Raucci davanti al portiere Crispino; nel folto centrocampo a cinque potremmo vedere da destra a sinistra Bottalico, Beghdadi, Onescu come perno centrale, Ippedico e Jakimovski, mentre il tandem d’attacco potrebbe essere formato da De Sena e Starita. I calabresi allenati da Nevio Orlandi potrebbero invece rispondere con Viscovo in porta; difesa a quattro con Malberti e Altobello centrali, Inizio a destra e Tito a sinistra; a centrocampo la coppia mediana che potrebbe essere formata da Prezioso e Scaccabarozzi, più come esterni Ciotti a destra e Obodo e sinistra; infine in attacco ipotizziamo la coppia titolare con Melillo e Bubas.

QUOTE E PRONOSTICO

Vibonese favorita nonostante si giochi sul campo del Bisceglie: questo il pronostico basato sulle quote dell’agenzia di scommesse sportive Snai, che propone a 2,30 il segno 2 per il colpaccio esterno della Vibonese. Si sale poi a 3,05 per il segno X e dunque per il pareggio, mentre una vittoria casalinga del Bisceglie (segno 1) ripagherebbe gli scommettitori 3,15 volte la posta in palio.

© Riproduzione Riservata.