BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Lucchese Arezzo (risultato finale 0-1) streaming video e tv: la decide Buglio!

Diretta Lucchese-Arezzo, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Serie C girone A (1^ giornata) in programma domenica 16 settembre.

Diretta Lucchese-Arezzo, LaPresseDiretta Lucchese-Arezzo, LaPresse

DIRETTA LUCCHESE AREZZO (RISULTATO FINALE 0-1): LA DECIDE BUGLIO!

Inizia la ripresa tra Lucchese e Arezzo, si riparte dal risultato di zero a zero. Foglia innesca Cutolo, stop e sinistro sul palo lontano: brividi per Falcone e pallone a lato di pochissimo. Cutolo mette il pallone in mezzo con Gabbia che la mette in angolo. Pallone velenoso di Favale dalla sinistra e Sorrentino manca di un nulla l'intervento in spaccata. Castagna centra per Bortolussi, anticipato in corner da un avversario prima di impattare il pallone di testa e metterla in rete. Pelagatti controlla bene a centro area ma calcia in curva, non si sblocca la gara. Espulso Castagna! Bruttissimo intervento ai danni di Tassi con conseguente rosso diretto. Buglio! L'Arezzo sblocca la gara a pochi minuti dal termine! Tiro dalla distanza di Belloni non trattenuto da Falcone, irrompe Buglio che scaraventa in rete. Sono quattro i minuti concesso dall'arbitro. Termina gara, la decide Buglio. Bernardini e Belloni hanno un duro scontro e vengono entrambi espulsi. (agg. Umberto Tessier)

JOVANOVIC SI DIVORA IL VANTAGGIO!

Inizia il match tra Lucchese e Arezzo, arbitra il signor Daniele Paterna. Punizione di Provenzano per la testa di Martinelli: conclusione alta sopra la traversa. Bruschi prova l'iniziativa personale ma si allunga troppo la sfera. Foglia prepara la conclusione ma calcia in curva, iniziativa comunque positiva. Cutolo carica la conclusione da fuori area: Falcone blocca in due tempi. Jovanovic si divora il vantaggio calciando addosso a Pelagotti a tu per tu con l'estremo difensore dell'Arezzo, incredibile l'occasione sprecata. Siamo intanto giunti alla mezzore di gioco ed il match non si sblocca ancora, gara che ha presentato l'unica grande occasione sui piedi di Jovanovic che è riuscito nell'impresa di fallire il vantaggio a tu per tu del portiere avversario. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Attendendo il fischio d’inizio di Lucchese Arezzo, succoso derby toscano della prima giornata di Serie C, lasciamo spazio alle parole dell’allenatore dei padroni di casa, Giancarlo Favarin, nella conferenza stampa che precede l'esordio con l'Arezzo: “Ci siamo preparati bene e per un buon periodo di tempo. Ci sono tante squadre che erano pronte per tornare in Serie B tramite i ripescaggi. È un girone tosto ma come le squadre più forti toglieranno punti a noi, lo faranno anche con le altre. Ritroviamo l’Arezzo già affrontato due volte in Coppa Italia, ma sarà un po’ diverso perché hanno inserito giocatori nuovi, anche con una buona esperienza. Ci aspetta una gara complicata e difficile, sono organizzati e allenati da un bravo allenatore, ma noi ce la giocheremo a viso aperto. Subito tre derby ma alla fine, prima o dopo, andranno affrontate tutte. Forse è meglio giocare a breve contro una squadra come la Carrarese perché potrebbe essere non al massimo della condizione dato che siamo agli inizi. La squadra sta bene, aspettiamo molto questo esordio. Abbiamo iniziato bene la settimana e dobbiamo finirla bene anche se ci sono alcuni dubbi di formazione soprattutto sugli ultimi arrivati. Il pubblico sarà fondamentale, come tutto l’ambiente che ci dovrà stare vicino”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Per seguire il match, che non sarà trasmesso in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, basterà la registrazione e l'abbonamento al sito elevensports.it per vedere la diretta streaming video via internet della partita. 

I PRECEDENTI

Lucchese Arezzo, derby toscano per la prima giornata del campionato di Serie C, è sicuramente una sfida di ottima tradizione e desta curiosità che questa sarà già la terza volta in stagione in cui si affrontano Lucchese e Arezzo, considerate le due partite disputate ad agosto per il primo turno della Coppa Italia di Serie C, un doppio pareggio che ha costretto le due squadre a ricorrere ai calci di rigore, dove si è imposta con il punteggio di 4-2 la Lucchese. In totale i confronti sono stati 31, con undici vittorie della Lucchese, quindici pareggi (contando fra questi anche il match poi deciso ai rigori) e appena cinque vittorie per l’Arezzo, che infatti ha segnato appena 23 gol contro i 34 della Lucchese. In effetti questo derby è una sorta di sfida maledetta per l’Arezzo, che non batte la Lucchese dal 2 novembre 2003 e in trasferta non vince dal 19 novembre 2000. La tradizione recente sarà confermata anche oggi o l’Arezzo rialzerà la testa? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Lucchese-Arezzo, diretta dall'arbitro Daniele Paterna e in programma oggi domenica 16 settembre 2018 alle ore 20.30 allo stadio Porta Elisa, sarà una delle sfide d'apertura del nuovo campionato di Serie C, nel programma della prima giornata nel girone A. Il calendario ha rimesso di fronte Lucchese e Arezzo dopo gli scontri estivi di Coppa Italia. Due squadre che hanno attraversato un periodo travagliato, ma fra tante società che hanno visto sfumare il loro titolo sportivo, in un'estata ricchissima di carte bollate e situazioni controverse, le due toscane hanno risolto i loro problemi confermandosi in terza serie, e lavorando per costruire due squadre che possano quantomeno puntare ad una tranquilla salvezza. Solo il tempo dirà, strada facendo, quando le formazioni di Favarin e Dal Canto possano dirsi competitive. Di sicuro i rossoneri hanno completamente rifondato la squadra dopo i guai societari di inizio estate, così come gli aretini che l'anno scorso si sono garantiti una salvezza clamorosa nonostante le tante vicissitudini extra-campo e ben 15 punti di penalizzazione, annullati dal gol di Cellini al 90' di Carrarese-Arezzo, in un'ultima gornata che ha garantito agli amaranto la salvezza senza passare dai play out. In una doppia sfida sul filo del rasoio è stata la Lucchese a strappare all'Arezzo la qualificazione in Coppa Italia. Arezzo che è riuscito comunque a fornire buone prove nel periodo, lunghissimo quest'anno, di preparazione al nuovo campionato, come il pareggio per 1-1 dello scorso 6 settembre contro un'altra formazione toscana, ma impegnata nella massima serie, come l'Empoli di Andreazzoli.

PROBABILI FORMAZIONI LUCCHESE AREZZO

Allo stadio Porta Elisa di Lucca scenderanno in campo queste probabili formazioni. I padroni di casa della Lucchese schiereranno Aiolfi estremo difensore e una difesa a tre formata da Madrigali, Martinelli e De Vito. A Palumbo sarà affidata la corsia laterale di destra a centrocampo, Bernardini e Lombardo saranno i centrali sulla mediana e Favale l'esterno di fascia mancino. Provenzano e Greselin giocheranno avanzati come trequartisti alle spalle dell'unica punta di ruolo, Bortolussi. Risponderà l'Arezzo con Melgrati a difesa della porta, Luciani schierato in posizione di terzino destro, Danese e Punto impiegati come centrali della retroguardia e Varutti schierato in posizione di terzino sinistro. Foglia, Tassi e Serrotti saranno i titolari nel terzetto di centrocampo, mentre Bruschi avrà compiti da trequartista alle spalle del tandem offensivo amaranto, composto da Brunori e Cutolo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Scontro tattico con i padroni di casa della Lucchese che schiereranno il 3-4-2-1 scelto dal tecnico Favarin, al quale sarà opposto il 4-3-1-2 dell'allenatore dell'Arezzo, Dal Canto. Ironia della sorte, Lucchese e Arezzo si ritrovano di nuovo di fronte dopo il faccia a faccia in Coppa Italia, sempre allo stadio Porta Elisa, che ha visto i rossoneri padroni di casa guadagnarsi la qualificazione al turno successivo ai calci di rigore. Quello tra Lucchese e Arezzo è comunque un classico derby toscano, il precedente di campionato dello scorso 2 febbraio a Lucca è terminato con un pareggio 1-1, mentre l'Arezzo ha espugnato per l'ultima volta il Porta Elisa con il 2-1 del 19 novembre 2000. L'ultima vittoria casalinga della Lucchese in campionato risale invece al 3-1 del 5 novembre 2007.

PRONOSTICO E QUOTE

Per la partita del girone A tra Lucchese e Arezzo il portale di scommesse snai non ha alcun dubbio nell'assegnare ai padroni di casa il favore del pronostico. Esaminando le quote per l'1x2 ecco che il successo della lucchese è stato dato a 2.05, contro il più alto 3.65 fisstao invece per la vittoria dell'Arezzo con il pareggio valutato invece a 3.10.

© Riproduzione Riservata.