BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Salernitana Padova (risultato finale 3-0) streaming video Dazn: tutto facile per i campani

Diretta Salernitana Padova, streaming video Dazn: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita dell'Arechi, che è valida per la terza giornata del campionato di Serie B

Diretta Salernitana Padova, Serie B 3^ giornata (Foto LaPresse)Diretta Salernitana Padova, Serie B 3^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA PADOVA (RISULTATO FINALE 3-0): TUTTO FACILE PER I CAMPANI

Jallow ancora grandissimo protagonista, l'attaccante spacca in due la difesa del Padova e si lancia nello spazio: pallone appoggiato ad Anderson che piazza il pallone e chiude la partita! Gran calcio di punizione di Salviato, ma il pallone si infrange sul montante facendo sfumare l'occasione per il Carpi. Terzo ed ultimo cambio per Bisoli: Clemenza esce, in campo Guidone. All'Arechi intanto inizia la festa per una vittoria ormai in pugno. Ultimo cambio in casa Salernitana: dentro Di Gennaro, esce Di Tacchio. Mancano cinque minuti alla fine della gara, si attende solo il fischio finale. Altro cartellino giallo: ammonito anche Pulzetti. Dopo quattro minuti di recupero l'arbitro manda tutti negli spogliatoi, la Salernitana vince una gara mai in discussione, i padroni di casa hanno sfruttato al meglio le occasioni avute. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIO DI CASASOLA!

Inizia la ripresa tra Salernitana e Padova, decide al momento la rete di Di Tacchio. Salernitana che ha iniziato bene la ripresa, il piglio è quello giusto. Grande il lotta in mezzo al campo con la compagine ospite che fatica a creare gioco. Grandissima conclusione di Clemenza che per un soffio non trova la rete del pareggio. Bonazzoli calcia, il pallone però termina sul fondo. Si riparte da una rimessa di Micai. Accelerazione di Jallow sulla sinistra che serve una deliziosa palla tagliata in area, Casasola si presenta davanti a Merelli e deposita in rete chiudendo molto probabilmente la gara. Secondo cambio in casa Salernitana: Mantovani entra al posto di un ottimo Perticone. Mancano circa venti minuti alla fine della gara, la Salernitana è in vantaggio di due reti. (agg. Umberto Tessier)

GRAN GOL DI DI TACCHIO!

Di Tacchio! La sblocca la Salernitana con un grandissimo gol! Casasola appoggia dai venticinque metri per Di Tacchio che da posizione centrale, si coordina e calcia al volo beffando Marelli. Una rete gioiello per l'ex calciatore dell'Avellino. Clemenza costruisce una bella azione ma il tiro è facile preda del portiere. Gigliotti sfiora il raddoppio per i padroni di casa, il tiro sfiora di poco la traversa. Ci avviamo verso la fine della prima frazione, decide al momento la rete di Di Tacchio. Iniziativa personale di Bonazzoli, Micai controlla con estrema tranquillità. Saranno sette i minuti di recupero in questo primo tempo. Altro giallo in arrivo: ammonito Di Tacchio, autore del gol che ha sbloccato il match. L'arbitro manda tutti negli spogliatoi, decide al momento la bellissima rete siglata da Di Tacchio che al volo ha trafitto il portiere avversario. Padova che ha costruito davvero poco in avanti. (agg. Umberto Tessier)

REGNA L'EQUILIBRIO IN CAMPO

Il Padova batterà il calcio d'inizio, match che si preannuncia molto interessante quello tra Salernitana e Padova. Infortunio per il direttore di gara Di Paolo che verrà sostituto da Dionisi. Clemenza la mette in mezzo, tentativo che non trova compagni con la palle che termina fuori. Siamo giunti intanto al quindicesimo minuto di gara, davvero poche le emozioni sul rettangolo verde. Botta di Bocalon che prova la conclusione dalla distanza, arriva la chiusura puntuale di Pulzetti. Bocalon, il più attivo dei suoi, prova un altro tiro dopo lo scambio con Akpa, Capelli interviene e smorza il tentativo. Timidi tentativi da parte di entrambe le compagini che non riescono a sbloccare la gara, all'Arechi regna ancora l'equilibrio quando siamo giunti a metà della prima frazione. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Salernitana e Padova saranno in campo fra pochissimo l'una contro l'altro in un incontro valido per la terza giornata della Serie B 2018-2019. Entrambe le squadre hanno giocato due partite, andiamo allora ad osservare alcune statistiche aspettando che le formazioni facciano il loro ingresso all’Arechi. Per quanto riguarda le reti segnate, la situazione è di totale parità (2-2), mentre i veneti sono in vantaggio nei gol incassati (1-2). Il Padova è avanti per quanto riguarda le conclusioni totali (25-15), quelle verso lo specchio della porta avversaria (10-4), i calci d'angolo (8-5), i contrasti portati a termine in maniera soddisfacente (33-25) e i passaggi completati (473-470). Nel complesso, le statistiche sono state finora a senso unico. Adesso però è giunto il momento di scendere in campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Salernitana Padova, poi la parola passerà al campo! SALERNITANA: Micai, Perticone, Schiavi, Gigliotti, Anderson, Akpa Akpro, Di Tacchio, Castiglia, Casasola, Bocalon, Djuric. PADOVA: Merelli, Contessa, Trevisan, Pulzetti, Capelli, Ravanelli, Cappelletti, Bonazzoli, Capello, Salviato, Clemenza.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salernitana Padova, come del resto tutte le partite della Serie B 2018-2019, non sarà trasmessa in diretta tv: il campionato è esclusiva di DAZN, la nuova piattaforma online che permetterà di seguire le gare del campionato cadetto in diretta streaming video tramite la sottoscrizione di un abbonamento e avendo a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, oppure una smart tv abilitata, e collegata a internet, sulla quale si possa scaricare l’applicazione.

I PRECEDENTI

Andiamo ora a vedere che cosa ci può dire lo storico in vista del match tra Salernitana e Padova, attesa nella terza giornata del campionato della Serie B. Il bilancio storico dopo tutto è davvero ricco di spunti visto che contiene ben 24 incontri diretti, questi registrati dal 1938 oggi e per la maggior parte raccolti nel secondo campionato italiano: in tutto ecco quindi 5 successi della Salernitana e 9 vittorie del Padova nello scontro diretto. Appare però abbastanza datata l’ultima volta che le due formazioni si sono trovate faccia a faccia: il riferimento è infatti alla stagione regolare della cadetteria nel 2009-2010. In tale occasione segnaliamo il pari a reti bianche al ritorno e il successo dei biancoscudati in casa con il risultato di 3-1, firmato da Di Nardo, Soncin e Bovo per il Padova e Ferraro per la Salernitana. (agg Michela Colombo)

I PROTAGONISTI

Esaminate le probabili formazioni, vediamo che in campo all’Arechi per la partita di Serie B tra Salernitana e Padova di certo non mancherà il grande doppio ex Trevor Trevisan, punto fermo nella difesa di Pierpaolo Bisoli. Il difensore centrale infatti sarà di nuovo titolare contro la sua ex squadra in questa 3^ giornata del campionato cadetto: ricordiamo infatti che Trevisan veste la maglia patavina dal 2017, ma in passato ha vestito i colori granata dal 2014-2106 me prima ancora era stato giocatore del Padova dal 2009 al 2014 (pur con una stagione passata al Varese in prestito). Percorsi di carriera a parte, di certo Bisoli oggi farà affidamento su di lui per proteggere lo specchio dei biancoscudati: finora infatti Trevisan non si è perso nemmeno un minuto di gioco in questa stagione 2018-2109, nella cadetteria come in Coppa Italia. (agg Michela Colombo)

L'ARBITRO

La gara di campionato tra Salernitana e Padova verrà diretta dal signor Aleandro Di Paolo della sezione arbitrale di Avezzano, il quale sarà coadiuvato allo stadio Arechi di Salerno dagli assistenti di linea Vecchi e Margani, mentre è stato chiamato a svolgere il ruolo di quarto uomo il signor Dionisi. Il signor Di Paolo è nato ad Avezzano nel 1977, svolge questa attività dal lontano 1993 con le prime uscite nei settori giovanili e nel maggio del 2013 ha esordito ai massimi livelli calcistici. In questa prima parte di stagione, Di Paolo è stato una volta dirigendo il match tra la Salernitana e il Rezzato valido per il secondo turno di Coppa Italia terminato con la roboante vittoria dei padroni di casa con il punteggio di 6-1. In carriera il fischietto abruzzese ha complessivamente diretto 132 gare di Serie B estraendo 613 cartellini gialli, 20 cartellini di colore rosso ed assegnando 40 calci di rigore, quasi uno ogni tre incontri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Salernitana Padova, diretta dal signor Di Paolo, è la prima partita del campionato di Serie B 2018-2019 in programma domenica 16 settembre: siamo nella terza giornata e si gioca alle ore 15:00. In questo momento la classifica premia i biancoscudati, ma siamo solo all’inizio della stagione: per entrambe le squadre l’obiettivo è quello di salvarsi, specialmente per un Padova che è tornato in Serie B dopo aver dominato il girone della terza divisione e, nonostante in passato abbia anche sfiorato la massima serie, sa bene di dover procedere passo per passo senza troppi voli pindarici. Anche la Salernitana vuole innanzitutto mantenere la categoria, ma grazie all’esperienza accumulata aspira a qualcosa in più e potrebbe anche inserirsi in zona playoff se dovesse riuscire a trovare subito buoni risultati.

RISULTATI E PRECEDENTI

Due pareggi per la Salernitana, che ha fermato il Palermo all’Arechi e poi è andato a fare 2-2 a Lecce: i due punti in classifica ci stanno visti gli avversari incontrati, dunque un avvio di campionato positivo. I granata hanno confermato Stefano Colantuono come allenatore, e il tecnico ha sicuramente esperienza di un campionato che può sempre riservare tante sorprese; la Salernitana dunque sa di poter correre per i primi otto posti, ma rispetto allo scorso anno dovrà essere decisamente più costante e provare a fare la differenza fuori casa, visto che il rendimento esterno può davvero fare la differenza. Il Padova si è già preso grandi soddisfazioni: è uscito imbattuto dai due derby veneti e si è anche permesso, dopo aver pareggiato a Verona, di battere il Venezia. Aver messo a referto 4 punti contro due delle favorite per la promozione è più di quanto Pierpaolo Bisoli potesse sperare; l’allenatore della cavalcata in Serie C, non si può infatti dimenticare che otto anni fa aveva portato il Cesena, allora neopromosso come il Padova grazie a lui, alla salita in Serie A con il secondo posto in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA PADOVA

La Salernitana scende in campo con il 3-5-2: davanti a Micai comanda Migliorini, con capitan Schiavi e Perticone che lo affiancano. Davide Di Gennaro porta esperienza e qualità come regista, ai suoi lati ci sono Castiglia e Akpa Akpro ad aggiungere fisicità nella zona nevralgica, mentre sulle corsie dovrebbero agire Casasola e Luigi Vitale. Davanti, Bocalon che ha segnato due settimane fa cerca spazio in un ballottaggio che coinvolge anche Djuric e Jallow, partiti titolari al Via del Mare. Nel Padova la linea difensiva a protezione di Merelli è composta da Trevisan, Capelli e Luca Ravanelli; Salviato e Contessa partono larghi aiutando i due centrali di centrocampo, il veterano Pulzetti e Cappelletti. Clemenza si rilancia da trequartista dopo aver fatto molto bene ad Ascoli, Federico Bonazzoli e Alessandro Capelli completano un reparto offensivo giovane ma con qualità e fiuto del gol, al momento favorito sul più esperto Guidone.

QUOTE E PRONOSTICO

E’ la Salernitana a partire con i favori del pronostico in questa partita: il pronostico fissato dall’agenzia di scommesse Snai assegna una quota di 2,25 al segno 1 che identifica la vittoria dei campani, mentre per il pareggio (segno X) il vostro guadagno sarebbe pari a 3,00 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto. Se la sfida dell’Arechi dovesse essere vinta dal Padova, avendo scommesso sul segno 2 portereste a casa 3,50 volte la puntata.

© Riproduzione Riservata.