BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Potenza Monopoli (risultato finale 0-0) streaming video e tv: posta in palio divisa

Diretta Potenza-Monopoli, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita di Serie C, seconda giornata del girone C

Il Monopoli fa visita al Potenza (foto LaPresse)Il Monopoli fa visita al Potenza (foto LaPresse)

DIRETTA POTENZA MONOPOLI (RISULTATO FINALE 0-0): POSTA IN PALIO DIVISA

Inizia la ripresa tra Potenza e Monopoli. De Angelis dalla distanza, ma palla alta. Ioime controlla con lo sguardo, palla fuori. Grande azione personale per Paolucic che calcia bene e Ioime devìa in angolo. Cambio nel Monopoli, con l'ingresso di Gerardi al posto di Mendicino. Solo Monopoli in campo in questa ripresa, ma il Potenza riesce a tenere botta. Genchi ci prova da lontanissimo, tiro senza tante pretese. Pissardo controlla con tranquillità. Mancano dieci minuti alla fine della gara, persiste il risultato di parità. Fallo tattico di Dettori, che placca letteralmente Donnarumma che l'aveva anticipato con ottima scelta di tempo. Sono cinque i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara. Giron da buona posizione spreca la palla del possibile vantaggio. Termina a reti bianche la contesa. (agg. Umberto Tessier)

NON SI SBLOCCA IL MATCH

Inizia la gara tra Potenza e Monopoli! Prima conclusione per Strambelli, il suo tiro però non impensierisce la difesa pugliese. Mendicino prova l'azione personale ma viene anticipato da Di Somma. Colpo di testa di Mendicino, ma è troppo debole e Ioime blocca tranquillamente. Grande azione personale di Paolucci. che si inserisce bene in area ma conclude male. Grande occasione per gli ospiti. Sinistro di Strambelli che però si infrange sulla barriera sistemata da Pissardo. Occasione sprecata dai lucani che hanno alzato il baricentro. Spinge il Potenza con Coccia sulla fascia destra ma Mercadante e compagni fanno sempre ottima guardia. Abbiamo superato intanto la mezzora di gioco, gara che resta bloccata sullo zero a zero, le due compagini non riescono a trovare la rete per sbloccare la gara. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Potenza Monopoli, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre in un campionato di Serie C che però naturalmente è appena cominciato, dopo mesi decisamente complicati. La formazione lucana non ha iniziato nel migliore dei modi questa stagione in quanto nella prima giornata di campionato ha perso per 1-0 sul campo del Catanzaro invece si è comportata piuttosto bene per quanto riguarda la Coppa Italia riuscendo a pareggiare per 1-1 sul campo del Matera ed inoltre a vincere nettamente 3 a 0 in casa contro la formazione pugliese del Bisceglie per un bilancio complessivo di 4 reti messe a segno e due incassate. il Monopoli dal proprio canto è al suo esordio stagionale In quanto nella prima giornata non ha disputato incontri. L’unica gara ufficiale in questo momento della stagione della formazione pugliese è avvenuta in Coppa Italia con sconfitta per 1 a 0 sul campo del Cittadella mentre nella Coppa Italia di serie C ha piegato ai calci di rigore il Piacenza dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul punteggio di 0-0.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La partita Potenza Monopoli non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma coloro che avranno sottoscritto un abbonamento iscrivendosi al portale sportube.tv potranno seguire la diretta streaming video via internet dell'incontro.

DICHIARAZIONI

In vista della gara Potenza-Monopoli ha parlato in conferenza stampa il tecnico dei padroni di casa Ragno che ha voluto sottolineare alcuni punti importanti in vista del match da affrontare. Spiega: "Spero che sia una bella partita per due squadre che vorranno vincere tutte e due conoscendo anche chi sta dall'altra parte. Vogliamo cominciare a fare davvero bene. Il Monopoli ha confermato l'allenatore che ha fatto molto bene che ha fatto un ottimo girone di ritorno. Questo fa parte di una squadra già collaudata che ha inserito degli elementi davvero forti. Sono arrivati ai playoff l'anno scorso e vorranno cercare di migliorare ancora. E' cambiato molto nel reparto offensivo, penso che sia il punto di forza di questa squadra che ha tanti giocatori bravi e che possono fare la differenza. Salvemini si è allenato a parte. E' chiaro che in casa dobbiamo vincere, la nostra squadra avrà equilibrio tattico ma dobbiamo cercare di attaccare". Il mister ha le idee chiare, vedremo se riuscirà ad applicarle in campo. (agg. di Matteo Fantozzi)

TESTA A TESTA

Potenza e Monopoli vantano lunghe militanze in Serie C nel corso delle rispettive storie, ma le attuali società della città capoluogo della Basilicata e della località pugliese non si erano ancora mai affrontate. Particolarmente difficile la storia del Potenza nell’ultimo decennio: declassato all’ultimo posto dell’allora Prima Divisione di Lega Pro nel 2010, fallito nella stessa estate dovendo ripartire dal campionato di Eccellenza regionale, di nuovo fallito nel 2012 e rimpiazzato dall'A.S.D. Atletico Potenza che nell’occasione cambiò denominazione in Società Sportiva Dilettantistica Città di Potenza S.r.l., nuovo cambio di società nel 2013 e in seguito altri tre cambi di denominazione sociale nel giro di cinque anni: la sospirata promozione in Serie C raggiunta a maggio di quest’anno permette di riaffacciarsi fra i professionisti con tanti confronti più o meno inediti, come quello con il Monopoli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Potenza-Monopolidiretta dal signor Longo di Paola, si gioca sabato 22 settembre alle ore 20.30 e sarà una delle sfide del programma della seconda giornata del campionato di Serie C 2018-2019, nel girone C. Il Potenza è tornato in questa stagione tra i professionisti dopo la cavalcata dello scorso anno, con la vittoria ottenuta in un campionato di Serie D condotto costantemente in testa alla classifica, e terminato alla fine con 5 punti di vantaggio sulla Cavese (poi a sua volta ripescata in terza serie).

RISULTATI E PRECEDENTI

Un progetto ambizioso quello della formazione lucana, che dovrà però ora confrontarsi con la dura realtà della Serie C, che metterà di fronte ai rossoblu formazioni ben più esperte per la categoria. Come è accaduto esattamente nella sfida d'esordio di Catanzaro nella prima giornata del nuovo torneo, in cui i lucani non hanno demeritato ma sono usciti sconfitti di misura dal campo, per una rete messa a segno da Ciccone in apertura di match. Quello in casa del Cosenza sarà invece il match d'esordio assoluto nel nuovo campionato per il Monopoli, che doveva partire la settimana scorsa in casa contro il Catania, ma ha visto il suo match rinviato visto che gli etnei sono ancora in attesa di sapere, nell'estate caotica del calcio italiano, se avranno o meno il diritto di essere ripescati in Serie B. Per i Gabbiani l'unico riferimento in una partita ufficiale è finora quello delle sfide nel tabellone principale di Coppa Italia. Nel primo turno ad eliminazione diretta, lo scorso 29 agosto, il Monopoli ha eliminato il Piacenza ai calci di rigore, ma poi si è dovuto arrendere il 5 agosto ad una delle formazioni più ambiziose del campionato di Serie B, i veneti del Cittadella. 

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA MONOPOLI

Si giocherà allo stadio Viviani di Potenza, che tornerà dunque ad ospitare una partita di professionisti dopo il recente purgatorio dei rossobli, e scenderanno in campo queste probabili formazioni. Potenza schierato con Ioime tra i pali, Sales, il brasiliano Emerson e Di Somma titolari nella difesa a tre, mentre Coccia sarà l'esterno laterale di destra e il francese Giron l'esterno laterale mancino. Piccinni, Dettori e Guaita si muoveranno per vie centrali sulla linea mediana, mentre in attacco faranno coppia Genchi e Strambelli. Risponderà il Monopoli con Pissardo a difesa della porta e Bei, De Franco e Gatti che partiranno titolari nella difesa a tre della formazione pugliese. A centrocampo ci saranno Zampa, il greco Sounas e l'argentino Scoppa scelti come centrali titolari, mentre a Rota sarà affidata la corsia laterale di destra e a Donnarumma la corsia laterale di sinistra. In attacco partiranno dal primo minuto in tandem Berardi e De Angelis.

© Riproduzione Riservata.