BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI / Bologna Roma: molti dubbi in attacco! Diretta tv, orario, le notizie live (Serie A)

Probabili formazioni Bologna Roma: diretta tv, orario, le notizie live sugli schieramenti delle due squadre. I giallorossi cambiano qualcosa rispetto alla sconfitta di Champions League

Probabili formazioni Bologna Roma, Serie A 5^ giornata (Foto LaPresse)Probabili formazioni Bologna Roma, Serie A 5^ giornata (Foto LaPresse)

L’analisi degli attacchi nelle probabili formazioni di Bologna Roma appare decisamente intrigante, perché su cinque posti ne risultano al momento in dubbio ben quattro, con l’unica certezza che si chiama Dzeko come centravanti dei giallorossi, anche se a volere essere pignoli, se scattasse già il turnover, potrebbe esserci spazio per Schick. Eusebio Di Francesco deve però decidere quali saranno i due esterni che affiancheranno il bosniaco: a destra Kluivert favorito su Under, a sinistra è probabile Perotti ma non si può ancora escludere una chance per El Shaarawy. Se Di Francesco ha ancora da riflettere, questo vale ancora di più per Filippo Inzaghi: incredibile per un ex bomber come lui, il Bologna è fermo a zero gol in campionato e Pippo le sta provando tutte per spezzare il sortilegio. L’ex Destro, Falcinelli, Santander e Okwonkwo sono in quattro per i due posti a disposizione, potrebbero essere favoriti i due italiani ma non ci sono certezze. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Parlando dei reparti di centrocampo nelle probabili formazioni di Bologna Roma, la notizia di spicco è la squalifica di Pulgar, che imporrà dei cambiamenti a Filippo Inzaghi nella propria mediana, un folto reparto a cinque che dovrebbe prevedere dunque Dzemaili come perno, leggermente più avanzato delle due mezzali, Poli e uno fra Nagy e Orsolini. Sembrano invece assegnate le maglie sulle due fasce: Mattiello esterno destro e Dijks sulla corsia di sinistra. Nella Roma invece il reparto è a tre uomini ed Eusebio Di Francesco dovrebbe cambiarne ben due rispetto al Real Madrid: la conferma è per capitan De Rossi, che dovrebbe essere affiancato da Cristante e Lorenzo Pellegrini - già entrato al Bernabeu nel secondo tempo per Zaniolo - andando così a comporre un centrocampo che sarebbe per la Roma interamente italiano, per la felicità del c.t. Robero Mancini. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN DIFESA

Nelle probabili formazioni di Bologna Roma analizziamo adesso i reparti difensivi delle due squadre. Il Bologna di Filippo Inzaghi proporrà una retroguardia a tre nella quale non dovrebbero esserci particolari dubbi: ci attendiamo titolari De Maio, Danilo e Gonzalez davanti al portiere Skorupski, ex di turno. Più interessanti le notizie in casa Roma, dove innanzitutto potrebbe esserci Marcano al fianco di Manolas per comporre la coppia centrale davanti a Olsen, ottimo al Bernabeu. Per quanto riguarda invece i terzini, con Florenzi non ancora al top ci sarà Karsdorp dal primo minuto a destra, mentre a sinistra Kolarov potrebbe anche rifiatare per un primo assaggio di turnover, che servirà in settimane così piene di impegni: se il serbo dovesse rimanere fuori, al suo posto giocherà Santon sulla corsia mancina. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NOTIZIE ALLA VIGILIA

Bologna Roma va in scena alle ore 15:00 di domenica 23 settembre, ed è valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2018-2019: allo stadio Dall’Ara arrivano i giallorossi, che non vincono dal primo turno e sono anche reduci dalla pesante sconfitta di Madrid in Champions League; serve un immediato dietrofront da parte degli uomini di Eusebio Di Francesco che non vogliono allontanarsi troppo dalla vetta; i felsinei sono messi anche peggio, perchè hanno ottenuto un solo pareggio in tutto il campionato e in più non sono ancora riusciti a segnare. Andiamo dunque a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco e quali sono i loro dubbi e le certezze alla vigilia della partita, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Bologna Roma.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Bologna Roma verrà trasmessa in diretta tv sui canali della televisione satellitare: nello specifico gli abbonati potranno rivolgersi a Sky Sport Serie A (202) o Sky Sport 252, utilizzando eventualmente il codice 417651 per acquistare il singolo evento oppure collegando fino ad un massimo di due dispositivi mobili (PC, tablet e smartphone) ai dati del proprio abbonamento, così da assistere alla partita anche in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA ROMA

I DUBBI DI INZAGHI

Nonostante i risultati negativi, Filippo Inzaghi non dovrebbe rivoluzionare le sue scelte; perde Pulgar per squalifica, e allora si affida a Nagy per condurre il centrocampo nel quale come sempre graviteranno Andrea Poli e Dzemaili, che saranno i due interni con la preoccupazione di aumentare la pericolosità in zona gol. A questo proposito, il tecnico deve scegliere tra Destro, Falcinelli e Santander per il suo attacco e gli ultimi due in questo momento sembrano favoriti su uno degli ex della partita; sulle corsie laterali nessuna sorpresa con Mattiello che sarà schierato a destra e Dijks che avrà campo a sinistra, quello che conterà sarà l’atteggiamento che terranno nel corso dei vari momenti della partita. In difesa manca ancora l’infortunato Helander: spazio dunque a De Maio al fianco di Danilo, con Giancarlo Gonzalez che completerà il reparto a protezione di Skorupski, il cui cartellino è ancora di proprietà della Roma.

LE SCELTE DI DI FRANCESCO

Ancora senza Pastore, Di Francesco punta su Lorenzo Pellegrini rimandando in panchina Zaniolo, che ha fatto esordire al Bernabeu. Per il resto la squadra potrebbe ricalcare quasi interamente quella vista mercoledì sera, ma Perotti sta bene e reclama una maglia da titolare: gliela cederà uno tra Cengiz Under ed El Shaarawy, e poi l’argentino cambierà fascia a seconda di chi andrà ad accomodarsi in panchina. La prima punta sarà ovviamente Dzeko, mentre De Rossi sarà confermato come perno centrale davanti alla difesa; Cristante e Nzonzi sono in competizione per la maglia che va a completare il centrocampo, pochi dubbi in difesa dove Fazio e Manolas compongono la coppia schierata a protezione di Robin Olsen, con Florenzi che si sistema sulla corsia destra e Kolarov, leggermente insidiato da Santon, che agirà invece sulla fascia opposta.

IL TABELLINO

BOLOGNA (3-5-2): 28 Skorupski; 3 G. Gonzalez, 23 Danilo, 4 De Maio; 14 Mattiello, 16 A. Poli, 8 Nagy, 31 Dzemaili, 35 Dijks; 91 Falcinelli, 9 Santander

A disposizione: 1 A. Da Costa, 29 Santurro, 15 I. Mbaye, 33 Calabresi, 19 J. Valencia, 32 Svanberg, 11 Krejci, 7 Orsolini, 30 Okwonkwo, 22 Destro, 24 Palacio

Allenatore: Filippo Inzaghi

Squalificati: -

Indisponibili: Helander, Donsah, Paz

 

ROMA (4-3-3): 1 Olsen; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 4 Cristante, 16 De Rossi, 7 Lo. Pellegrini; 92 El Shaarawy, 9 Dzeko, 8 Perotti

A disposizione: 83 Mirante, 2 Karsdorp, 18 Santon, 15 Marcano, 5 Juan Jesus, 3 Lu. Pellegrini, 42 Nzonzi, 22 Zaniolo, 19 Coric, 17 Cengiz Under, 14 Schick, 34 J. Kluivert

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Squalificati: -

Indisponibili: Pastore

© Riproduzione Riservata.