BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI / Milan Atalanta: sicurezze in attacco. Diretta tv, orario, le notizie live (Serie A)

Probabili formazioni Milan Atalanta: diretta tv, orario, le notizie live sugli schieramenti delle due squadre. Gattuso rivoluziona la squadra dopo l'Europa League, tornando ai titolari

Probabili formazioni Milan Atalanta, Serie A 5^ giornata (Foto LaPresse)Probabili formazioni Milan Atalanta, Serie A 5^ giornata (Foto LaPresse)

Parlando dei reparti d’attacco nelle probabili formazioni di Milan Atalanta, bisogna dire che la situazione appare piuttosto chiara sia per Gennaro Gattuso sia per Gian Piero Gasperini. Nel Milan Cutrone sta recuperando ma sembra prematuro ipotizzarlo titolare e comunque davanti ha un certo Gonzalo Higuain, in gol pure in Europa League. Il Pipita ci sarà anche domani al centro dell’attacco rossonero, che avrà l’assetto più classico con Suso esterno di destra e Calhanoglu ad agire come ala sinistra. In casa Atalanta è invece Ilicic sulla via del recupero, e qui lo sloveno potrebbe già “bussare” ad una maglia da titolare come trequartista, ponendosi in ballottaggio con l’ex Pasalic. In avanti in teoria sarebbero in quattro per due posti, ma Rigoni e Barrow vanno verso la panchina e di conseguenza i titolari annunciati dovrebbero essere il Papu Gomez e Zapata. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Parliamo adesso dei due reparti di centrocampo nelle probabili formazioni di Milan Atalanta: tra i rossoneri non dovrebbero esserci dubbi e la nota più significativa è legata al fatto che due dei tre titolari per Gennaro Gattuso (a parte Biglia in cabina di regia) sono proprio ex nerazzurri. Parliamo naturalmente di Kessie e Bonaventura, arrivati entrambi da Bergamo a Milano, sia pure in periodi diversi: per loro il derby lombardo ha naturalmente un sapore speciale. La Dea di Gian Piero Gasperini dovrebbe invece adottare una mediana a quattro, con Freuler e De Roon sicuri titolari a formare la coppia centrale. I dubbi per l’Atalanta riguardano semmai il ruolo di esterno destro, conteso da Castagne ed Hateboer in un ballottaggio che si annuncia molto incerto, a differenza di quanto dovrebbe succedere sulla fascina sinistra, dove il titolare annunciato per i nerazzurri sarà Gosens. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN DIFESA

Parlando delle probabili formazioni di Milan Atalanta, spendiamo adesso qualche parola in più sulle due difese: per Gennaro Gattuso ci potrebbe essere un ballottaggio fra Musacchio e Caldara, uno dei tanti ex di questo derby lombardo ma finora centellinato dall’allenatore rossonero; la certezza è però Romagnoli, intoccabile davanti al portiere Donnarumma. Non dovrebbero invece esserci particolari dubbi per quanto riguarda i terzini, con Calabria titolare a destra e Rodriguez a presidiare la corsia di sinistra. L’Atalanta di Gian Piero Gasperini dovrebbe invece proporre una difesa a tre con Toloi, Palomino e Masiello, Mancini dunque appare destinato alla panchina così come Berisha, che in questo momento in porta ha perso il posto in vantaggio di Gollini, ora estremo difensore titolare per i nerazzurri bergamaschi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NOTIZIE ALLA VIGILIA

Milan Atalanta è il primo posticipo nella quinta giornata del campionato di Serie A 2018-2019: si gioca alle ore 18:00 di domenica 23 settembre presso lo stadio Giuseppe Meazza. Incrocio di tanti ex in questa partita molto interessante, e dunque attenzione particolare ai giocatori che vedremo in campo; il Milan arriva dal pareggio di Cagliari e ha giocato in Europa League - dove Gennaro Gattuso ha fatto ampio turnover - l’Atalanta ha perso le ultime due partite senza trovare la via del gol, e dunque ha bisogno di riscatto immediato per non perdere troppo distacco dalla zona europa. Andiamo dunque a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco a San Siro, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Milan Atalanta.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Milan Atalanta verrà trasmessa in diretta tv sui canali della televisione satellitare: nello specifico gli abbonati potranno rivolgersi a Sky Sport Serie A (202) o Sky Sport 252, utilizzando eventualmente il codice 417651 per acquistare il singolo evento oppure collegando fino ad un massimo di due dispositivi mobili (PC, tablet e smartphone) ai dati del proprio abbonamento, così da assistere alla partita anche in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA

GLI 11 DI GATTUSO

Il Milan ripropone la sua formazione titolare dopo il naturale avvicendamento in Europa League: dovrebbe farcela anche Musacchio che ha anche saltato la trasferta di Lussemburgo, l’argentino dunque si candida per riprendere il posto in difesa al fianco di Alessio Romagnoli, l’ex Caldara dovrebbe andare in panchina mentre Calabria e Ricardo Rodriguez saranno i terzini. Spazio poi a Kessie in mezzo al campo, nel ruolo di mezzala destra con Bonaventura, altro ex come l’ivoriano, che giocherà invece sul versante sinistro del campo; Lucas Biglia come sempre agirà in cabina di regia provando a creare gioco e innescare il tridente offensivo. Higuain punta al primo gol rossonero a San Siro dopo essersi sbloccato in trasferta, Suso cerca invece una rete che gli manca addirittura da febbraio mentre Calhanoglu, che guarderà meno la porta, è giocatore comunque capace di andare a segno e potrebbe essere l’arma segreta per questa partita che si preannuncia piuttosto complicata.

LE SCELTE DI GASPERINI

Dopo la sconfitta di Ferrara, Gian Piero Gasperini deve fare delle scelte: Ilicic per esempio dovrebbe accomodarsi in panchina ma il trequartista dovrebbe essere Pasalic, ex del Milan e destinato di fatto a prendere il posto di Emiilano Rigoni, bocciato lunedì scorso ancora nel primo tempo. Davanti giocheranno Alejandro Gomez, recuperabile per la partita, e Duvan Zapata; qui il tecnico dell’Atalanta non cambia, e potrebbe non farlo nemmeno sulla corsia destra di centrocampo dove Castagne in questo momento ha preso un po’ di vantaggio su Hateboer. A sinistra gioca senza discussioni Gosens, nel settore nevralgico del campo avremo Freuler e De Roon; in difesa Palomino è favorito su Gianluca Mancini per posizionarsi centralmente, Rafa Toloi e Andrea Masiello completano il reparto e in porta dovrebbe essere confermato Gollini, dunque altra panchina per Etrit Berisha.

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3): 99 G. Donnarumma; 2 Calabria, 22 Musacchio, 13 A. Romagnoli, 68 Ri. Rodriguez; 79 Kessie, 21 Lucas Biglia, 5 Bonaventura; 8 Suso, 9 Higuain, 10 Calhanoglu

A disposizione: 25 Reina, 90 An. Donnarumma, 20 Abate, 33 Caldara, 17 C. Zapata, 93 Laxalt, 14 T. Bakayoko, 4 José Mauri, 91 Bertolacci, 7 Castillejo, 63 Cutrone, 11 Borini

Allenatore: Gennaro Gattuso

Squalificati: -

Indisponibili: A. Conti, Strinic, Montolivo

 

ATALANTA (3-4-1-2): 95 Gollini; 2 Toloi, 6 Palomino, 5 A. Masiello; 21 Castagne, 11 Freuler, 15 De Roon, 8 Gosens; 88 Pasalic; 91 D. Zapata, 10 A. Gomez

A disposizione: 1 E. Berisha, 31 F. Rossi, 23 G. Mancini, 19 Djimsiti, 22 Pessina, 4 Valzania, 7 Reca, 53 Alì Adnan, 72 Ilicic, 24 E. Rigoni, 99 Barrow

Allenatore: Gian Piero Gasperini

Squalificati: -

Indisponibili: -

© Riproduzione Riservata.