BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Cagliari Juventus Primavera (risultato finale 0-2) streaming video e tv: Successo firmato Portanova

Diretta Cagliari-Juventus Primavera, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita della seconda giornata Under 19

Diretta Cagliari Juventus Primavera (foto LaPresse)Diretta Cagliari Juventus Primavera (foto LaPresse)

DIRETTA CAGLIARI JUVENTUS PRIMAVERA (0-2): TRIPLICE FISCHIO

Alla Sardegna Arena la Juventus Primavera supera in trasferta i pari età del Cagliari per 2 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa partono bene ma subiscono inaspettatamente la rete degli ospiti al 18' con il colpo di testa da parte di Portanova. Poco dopo i sardi reagiscono cogliendo il palo con Ladinetti al 31', complice la parata di Loria, ed è solo nel secondo tempo che la squadra piemontese riesce invece a siglare il raddoppio nel finale al 78' sempre con Portanova, autore di una doppiettta. I 3 punti conquistati oggi permettono alla Juventus di portarsi a quota 6 mentre il Cagliari, alla seconda sconfitta consecutiva in due giornate, resta fermo a zero punti.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Cagliari e Juventus ed il risultato è ora di 0 a 2. La gara si rivela molto combattuta nel corso del secondo tempo ma, al 78', i bianconeri riescono a siglare la rete del raddoppio grazie a Portanova, autore quindi di una doppietta, deviando in modo vincente la punizione battuta dal suo compagno Capellini. Tanti i rimpianti dei rossoblu, incapaci di concretizzare in fase offensiva.

E' INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Cagliari e Juventus è sempre di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con Contini al posto di Ladinetti tra i rossoblu e Di Francesco al posto di Monzialo tra i bianconeri, sono gli ospiti ad avere le chances migliori per siglare il raddoppio: al 51' Frederiksen non inquadra la porta avversaria su calcio di punizione e l'estremo difensore Daga è costretto ad intervenire sulla conclusione tentata al 54'. Ammonito anche Lombardi tra le fila del Cagliari.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni primavera di Cagliari e Juventus sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sullo 0 a 1. Nonostante le diverse buone occasioni avute a disposizione dai sardi con ad esempio Marongiu, Verde e Ladinetti, i bianconeri sono riusciti a spezzare l'equilibrio in proprio favore tramite la rete di Portanova del 19'. I rossoblu reagiscono con il palo di Ladinetti e gli spunti di altri elementi come Kouadio e Lella nel recupero. Ammonito fino a questo mometno Monzialo al 44' tra i piemontesi.

SCOCCA LA MEZZ'ORA

Arrivati alla mezz'ora del primo tempo, il risultato tra Cagliari e Juventus è ora di 0 a 1. Nonostante siano sempre i padroni di casa a creare le azioni migliori come il tiro dalla distanza di Ladinetti al 14' e parato dal portiere dei piemontesi, gli ospiti riescono a passare in vantaggio un po' a sorpresa al 18' grazie al colpo di testa di Portanova, tutto solo al centro dell'area avversaria ed approfittando di un preciso cross dalla destra. Al 31' i sardi rispondon col il palo colpito da Ladinetti, complice la parata dell'estremo difensore Loria.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Sardegna la partita valida per il campionato Primavera 1 Tim tra Cagliari e Juventus è cominciata da poco meno di una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell'inconto le due squadre si danno battaglia a viso scoperto ma, lentamente, sembrano essere i padroni di casa ad avere la meglio: all'8' i bianconeri si salvano sul calcio d'angolo battuto da Marongiu e, al 12', Verde non inquadra lo specchio della porta avversaria con un colpo di testa.

SI COMINCIA!

Siamo arrivati al via di Cagliari Juventus Primavera: i giovani bianconeri come abbiamo già detto sono stati impegnati nella prima partita di Youth League e sono riusciti a vincerla. A decidere è stato il gol di Elia Petrelli: promosso dagli Allievi, questo attaccante che è stato prelevato dal Cesena due anni fa ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, risultato l’unico marcatore della squadra. Settimana scorsa Petrelli ha deciso anche la partita contro la Sampdoria: si candida dunque a raccogliere il testimone da Marco Olivieri, che oggi gioca in Under 23 e dunque è impegnato nel campionato di Serie C, e a giocare in una posizione che in passato è stata di Andrea Favilli - protagonista nell’ultima tournée americana con la prima squadra, prima di passare in prestito al Genoa - e Moise Kean (tornato alla Juventus dopo il prestito al Verona), ma anche di Stefano Beltrame e Ciro Immobile andando più indietro nel tempo. Adesso è davvero arrivato il momento dare la parola al campo, perchè finalmente le due squadre sono pronte a giocare una partita molto importante anche se siamo soltanto all’inizio della stagione. Mettiamoci comodi e stiamo a vedere come andranno le cose, Cagliari Juventus Primavera prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Il match Cagliari Juventus Primavera sarà trasmesso in diretta tv sul canale numero 60 del digitale terrestre in chiaro, Sportitalia, nel contenitore 'Diretta Gol', che Sportitalia trasmetterà alternando Cagliari-Juventus all'altra partita trasmessa alla stessa ora, Milan-Roma, ma anche in differita collegandosi alle ore 19.15 di domenica sullo stesso canale. Per la diretta streaming video via internet del match, ci si potrà collegare sul sito sportitalia.com.

I PRECEDENTI

Sono otto i precedenti che si sono giocati in Cagliari Juventus Primavera, ma per trovare l’ultimo su questo campo dobbiamo tornare al gennaio 2013: in quel periodo le due squadre erano spesso e volentieri nello stesso girone, in quella giornata aveva deciso un rigore di Andrea Shiavone che aveva dato la vittoria ai bianconeri. Gli isolani però si erano presi due vittorie consecutive in precedenza: clamorosa quella per 5-0 a Vinovo, nello stesso campionato di cui sopra e con un Michele Chelo autentico trascinatore, con una tripletta (due gol su rigore) accompagnata e arrotondata da Alessandro Masia e Matteo Cardia. La Juventus si era invece imposta per 4-0 nel torneo precedente: due doppiette, una di Leonardo Spinazzola arrivato in prima squadra - e attualmente infortunato - e l’altra di Elio De Silvestro. L’ultimo pareggio è anche l’unico mai andato in scena tra queste due squadre: nell’aprile 2010 al Centro Sportivo Asseminello, in Sardegna, era finita 2-2. Bianconeri in vantaggio con Simone Esposito al 12’ ma in dieci tre minuti più tardi per l’espulsione di Tommaso Silvestri. Raddoppio di Simone Serino alla fine del primo tempo, poi la rimonta isolana con Mattia Gallon e un certo Radja Nainggolan, impegnato con la Primavera per cercare di recuperare la condizione. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Cagliari-Juventus Primavera, diretta dal signor De Angeli di Abbiategrasso, domenica 23 settembre 2018 alle ore 11.00, sarà una sfida valevole per la seconda giornata del campionato Primavera 1. Nella prima giornata del campionato Primavera, le due squadre hanno ottenuto risultati diversi. Il Cagliari è caduto di misura sul campo dell'Inter, match che ha visto i sardi lottare in maniera assolutamente onorevole, per poi capitolare al gol realizzato dall'Inter al 90' con Mulattieri. Una delusione per i rossoblu che avrebbero probabilmente meritato di fare risultato sul campo dei nerazzurri, ma la prestazione è stata sicuramente incoraggiante in vista di un altro big match come quello della Juventus. Che nel nuoco campionato Primavera è partita con il piede giusto battendo 1-0 la Sampdoria, grazie ad una rete di Moreno sul finire del primo tempo.

I bianconeri sono stati impegnati mercoledì scorso anche nella UEFA Youth League, la competizione che vede impegnate le 32 squadre della fase a gironi di Champions League con le loro formazioni giovanili. Anche in questo caso la Juventus si è imposta con il punteggio di 1-0 sul campo del Valencia, con una rete realizzata da Petrelli al 25' del secondo tempo. Bianconeri solidi e capaci di non subire gol in avvio di stagione, ma ci sarà da prendere le molle il Cagliari, nello scenario della Sardegna Arena, con i sardi che sono stati capaci di far sudare fino all'ultimo minuto i campioni d'Italia in carica dell'Inter.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI JUVENTUS PRIMAVERA

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo presso la Sardegna Arena, casa del Cagliari dei 'grandi' dove si giocherà questo big match del campionato Primavera. 4-3-1-2 per i sardi allenati da Max Canzi con Daga tra i pali, Kouadio sull'out difensivo di destra e il capitano Cadili sull'out difensivo di sinistra, mentre Aly e Peressutti saranno i centrali della retroguardia. I titolari nel terzetto di centrocampo saranno Lombardi, Marongiu e Ladinetti, mentre Lella si muoverà da trequartista alle spalle di Doratiotto e Contini, che formeranno la coppia d'attacco. Risponderà la Juventus schierata con 4-4-2 dal tecnico Baldini con Loria a difesa della porta, Bandeira Da Fonseca schierato in posizione di terzino destro e Anzolin schierato in posizione di terzino sinistro, mentre i centrali di difesa saranno Capellini e lo spagnolo Pereira Serrao. I centrali di centrocampo saranno invece l'ecuadoregno Makoun e Caviglia, mentre l'altro spagnolo Moreira coprirà la fascia destra e Portanova la fascia sinistra. In attacco, tandem composto da Fagioli e Perelli.

© Riproduzione Riservata.