BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

A.S. Roma

CALCIOMERCATO/ Roma, Giuliani (ag.FIFA): Wallace? Operazione strana. Vedrei bene Vargas...(esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Nicola Giuliani, agente FIFA ed esperto di calcio sudamericano, ha parlato della trattativa che sta per portare alla Roma Wallace, e dell'idea Edu Vargas

Eduardo Vargas, 22 anni, attaccante cileno del Napoli (INFOPHOTO)Eduardo Vargas, 22 anni, attaccante cileno del Napoli (INFOPHOTO)

Negli ultimi due anni la gestione tecnica di Franco Baldini e Walter Sabatini ha portato a Roma tanti calciatori giovani e molto promettenti. La Roma è una squadra di grande prospettiva, che però sta pagando l'inesperienza di molti dei suoi giocatori. Ciononostante la società giallorossa continua a muoversi, a quanto pare d'accordo con Zdenek Zeman, per acquistare i migliori giovani. Spesso e volentieri pescati dal Sudamerica: le ultime indiscrezioni di calciomercato parlano del terzino brasiliano Wallace, che arriverebbe in prestito con diritto di riscatto e controriscatto dal Chelsea, che lo sta per comprare a sua volta dal Fluminense. In estate la Roma ha speso tanto anche per un giovane italiano, Mattia Destro, una scelta che non ha trovato d'accordo l'agente Fifa Nicola Giuliani che in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: "Se in squadra ho Osvaldo non lo cambio certamente per Destro che è un ottimo talento ma non ancora al livello dell'italo-argentino. Per questo non ho capito bene la strategia della Roma perché il modulo di Zeman prevede solo una prima punta centrale". Riguardo a Wallace, che arriverebbe solo a giugno in quanto extracomunitario (la Roma ha già le due caselle occupate), Giuliani ha dichiarato: "Anche in questo caso non capirei l'affare della Roma perché un giovane come Wallace ha sempre bisogno di almeno un anno di ambientamento visto che arriva da un campionato completamente diverso". Va detto a favore del giocatore e del suo eventuale acquisto che Wallace, pur avendo solo diciotto anni, ha avuto un ruolo rilevante nel grande campionato della Fluminense, che sta per vincere il Brasilerao 2012. Dopo l'esperimento Dodò, ancora tutto da valutare, puntare su un altro giovanissimo potrebbe essere rischioso: "In quella zona del campo la Roma avrebbe Piris e Wallace, a meno che il difensore paraguayano non venga bocciato. Quest'anno ci sono tanti problemi proprio perché ci sono giovani che devono ambientarsi al campionato italiano" chiarisce Giuliani. A proposito di giovani talenti, nelle ultime ore si è parlato di un possibile scambio con il Napoli tra Pjanic e Vargas (clicca qui per saperne di più), con il primo che rinforzerebbe il centrocampo azzurro e il secondo che andrebbe a giocarsi il posto con gli attaccanti giallorossi, anche per ritorvare smalto. A tal proposito Giuliani ha dichiarato: