BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Roma-Juventus Primavera live (Finale Coppa Italia Primavera 2011/2012): la partita in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il centrocampista Federico Viviani ha già giocato contro la Juve dei grandi (INFOPHOTO)  Il centrocampista Federico Viviani ha già giocato contro la Juve dei grandi (INFOPHOTO)

DIRETTA ROMA-JUVENTUS PRIMAVERA (RITORNO FINALE COPPA ITALIA PRIMAVERA 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Questa sera allo Stadio Olimpico, alle ore 20.30, scendono in campo le selezioni Primavera di Roma e Juventus. La gara di andata, giocatasi allo Juventus Stadium, vide la Roma imporsi in trasferta per 2-1 grazie all'uno-due in avvio firmato da Viviani (rigore) e Tallo, solo parzialmente rimontato dal gol di Libertazzi. Questa sera entrambe le squadra cercheranno la vittoria, ma se alla Roma basta ovviamente anche un pareggio, la Juventus è obbligata a vincere. Vediamo la casistica: in caso di vittoria della Juve per 1-0, trofeo alla Roma, per maggior numero di gol in trasferta. Col 2-1 invece, punteggio di perfetta parità: supplementari ed eventualmente calci di rigore. Dal 3-2 Juve in su (4-3, 5-4 ecc.), Coppa alla Juve per la regola dei gol esterni. Come detto, un eventuale risultato di parità tra Roma e Juventus consegnerebbe la Coppa Italia Primavera ai capitolini.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-JUVENTUS PRIMAVERA LIVE (RITORNO FINALE COPPA ITALIA PRIMAVERA 2011/2012)

La Roma Primavera di Alberto De Rossi arriva a questa finale di ritorno in buona forma. Nel girone C del campionato Primavera, la Roma viaggia ancora imbattuta, in testa alla classifica con cinquantaquattro punti in venti partite (diciassette vittorie, tre pareggi). Dopo il rinvio della gara col Pescara (4 Febbraio), i giallorossi hanno infilato un poker di vittorie consecutive, battendo in serie Reggina (3-1), Nocerina (4-0), Napoli (2-1) ed Ascoli (2-1). Per arrivare alla finale, i giallorossi hanno eliminato il Parma negli ottavi (2-1 in Emilia, 3-0 in casa), il Genoa negli avvincenti quarti di finale (3-2 a Roma, 2-2 in Liguria), ed il Milan in una semifinale assai più facile del previsto (6-1 in casa, 2-1 a Milano). Questa sera, De Rossi senior potrà schierare la miglior formazione: tutti a disposizione eccetto io difensore Romagnoli, impegnato in Francia per le qualificazioni dell'Under 17. Obiettivo: vendicare la sconfitta nella finale del Torneo di Viareggio proprio contro i bianconeri.

Anche la Juventus Primavera è in testa al proprio girone A, con quarantatre punti e tre lunghezze di vantaggio sulla Fiorentina. Negli ultimi due mesi di campionato, i bianconeri hanno raccolto nove punti in cinque partite, bilancio incompleto considerando il rinvio del derby col Torino (di fatto quindi sono state quattro le partite giocate). Dopo il 2-0 esterno sul Grosseto del 3 Febbraio, sono arrivate altre due vittorie contro Empoli (1-0) e Sampdoria (3-2 a Genova), precedute dall'inaspettata sconfitta di Cagliari. In mezzo naturalmente spicca la vittoria nel Torneo di Viareggio. Stasera, mister Marco Baroni non potrà disporre nella propria formazione del terzino destro Carfora, mentre Ruggiero, infortunatosi nel Torneo di Viareggio, andrà in panchina. Il calcio d'inizio all'Olimpico sarà alle 20.30: è ora di lasciare la parola al campo, Roma-Juventus Primavera sta per cominciare!

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ROMA-JUVENTUS PRIMAVERA LIVE (RITORNO FINALE COPPA ITALIA PRIMAVERA 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >