BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Roma, Sissoko del Tolosa: ecco la richiesta di Zeman per il centrocampo

Pubblicazione:

Walter Sabatini, ds della Roma (Foto Infophoto)  Walter Sabatini, ds della Roma (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO ROMA – Torna a circolare in casa Roma il nome di Moussa Sissoko, gioiello di 23 anni in forza al Tolosa. Un calciatore spesso e volentieri accostato alle società italiane, ed in particolare a quella capitolina, tornato d’attualità nelle ultime ore. Zdenek Zeman, l’allenatore dei giallorossi, avrebbe infatti dato mandato ai suoi dirigenti di provare ad acquistare il promettente calciatore che milita nella Ligue 1 ma che sogna il salto di qualità, attratto da avance più che prestigiose. Il procuratore del ragazzo, esprimendosi un paio di mesi fa sulla questione, aveva confermato il tutto: «C’è un forte interessamento della Roma». Il tutto si è poi fermato. Erano infatti i mesi in cui la Roma doveva decidere il proprio futuro, se continuare ancora con Luis Enrique, dando fiducia all’asturiano per un’altra stagione, o se puntare sul ritorno a Trigoria di Vincenzo Montella. Entrambi gli scenari sono stati smentiti e come tutti sanno nella capitale è arrivato il boemo, fresco di splendido cammino fra le fila del Pescara. Il club giallorosso avrebbe già messo sul piatto un’offerta ricevendo una richiesta di 8 milioni di euro. Nel contempo non bisogna dimenticarsi del contratto in scadenza al prossimo 30 giugno del 2013 e della voglia, come dicevamo, dello stesso centrocampista di lasciare la Francia per vivere una nuova esperienza, magari proprio in Italia. Del resto anche il diretto interessato è uscito allo scoperto e in più occasioni non ha nascosto la propria ammirazione per la squadra il cui capitano è Francesco Totti: «La Roma? Un ottimo club...». La candidatura di Sissoko resta quindi viva in quel dell’ambiente romano e fino al prossimo 31 agosto il nome continuerà a circolare, anche perché, Zeman vorrebbe innestare il centrocampo attuale con forze fresche soprattutto se come sembra, Fernando Gago farà ritorno al Real Madrid o si trasferirà altrove (Inter e Milan sono alla finestra). Nel frattempo si proseguirà la ricerca dell’innesto giusto per attacco e difesa. Per il reparto offensivo il prescelto sembrerebbe essere sempre lo stesso, Mattia Destro. Il futuro del giovane attaccante del Siena è incerto e sarà una partita apertissima, fino a fine mercato, fra i giallorossi, l’Inter e la Juventus, con i toscani e il Genoa arbitri del match.



  PAG. SUCC. >