BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Roma, ag.Okaka: non c'è solo il Parma, a giorni decideremo (esclusiva)

Pubblicazione:

Stefano Okaka, attaccante Roma vicino all'addio (Infophoto)  Stefano Okaka, attaccante Roma vicino all'addio (Infophoto)

CALCIOMERCATO ROMA: OKAKA-PARMA PARLA L'AGENTE (ESCLUSIVA) – Sarà una settimana importantissima per il calciomercato della Roma. Non solo l'affare Balzaretti ancora da definire, ma anche diverse operazioni in uscita occupano le giornate del direttore sportivo Walter Sabatini. Nella rosa giallorossa restano infatti da piazzare diversi uomini in esubero come Alejandro Rosi e Stefano Okaka, prodotti del florido vivaio giallorossi alla disperata ricerca di un palcoscenico sul quale esibirsi. Entrambi non hanno infatti convinto la società capitolina e sono in uscita. Le due operazioni appaiono però strettamente collegate. Un discorso tra Roma e Parma è stato avviato diverse settimane fa e le trattative paiono in dirittura d'arrivo. Per Rosi si parla di una firma ormai imminente, da porre sul contratto non appena i giallorossi termineranno la tournée americana. Più problematica è invece la situazione di Stefano Okaka che, dopo gli ultimi sei mesi trascorsi con la maglia dei ducali, si sta guardando intorno alla ricerca di una soluzione. L'interesse del Parma per il giovane giocatore ex-Under 21 è appurato, ma la trattativa non è ancora chiusa come conferma, in esclusiva per IlSussidiario.net, l'agente del giocatore Giampiero Pocetta. “Su Okaka ci sono diverse squadre interessate, non solo il Parma. I ducali in vantaggio? Il Parma ha il vantaggio di conoscere il giocatore avendolo avuto nell'ultima parte della scorsa stagione, ma l'affare non è ancora definito. Nei prossimi giorni prenderemo una decisione definitiva”. Ci sarà da lavorare perché sulle tracce del colored giallorosso si è vociferato anche di un interesse del Verona. “L'Hellas? Ci sono anche altre società, sia in Serie A che all'estero”. Decisamente più preciso è invece l'agente quando c'è da specificare il momento in cui si potranno avere maggiori indicazioni e si chiuderà l'operazione. “La volontà e la speranza è quella di chiudere la trattativa entro questa settimana”. Impresa che appare tutto fuorché impossibile, nonostante le diverse offerte, la sensazione è che sia soprattutto il Parma a spingere per la chiusura delle operazioni. Leonardi vorrebbe infatti mettere i giocatori a disposizione di Donadoni il più presto possibile. In quest'ottica se la trattativa non dovesse decollare a breve l'affare potrebbe anche saltare. Novità sono già attese...



  PAG. SUCC. >