BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

A.S. Roma

Calciomercato Roma news/ Sfuma Jesè, accordo con il Las Palmas. Ultime notizie, oggi 22 dicembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato live Roma news, ultime notizie del club giallorosso. Il tecnico Luciano Spalletti parla della sessione di gennaio, puntando un centrocampista (oggi 22 dicembre 2016)

Spalletti (Lapresse)Spalletti (Lapresse)

La Roma deve dire addio a Jesè Rodriguez, attaccante ventiduenne del Parisa Saint-Germain. I giallorossi infatti avevano messo nel mirino il giocatore del club francese in vista della sessione invernale del calciomercato ma secondo quanto riportato da 'Calciomercato.it' pare che il giocatore abbia trovato l'accordo con il Las Palmas per trasferirsi in Spagna già nel mese di gennaio. Una parentesi non particolarmente fortunata per Jesè al Paris Saint-Germain, i giallorossi lo avevano messo nel mirino visto che l'attaccante non rientrava nelle scelte di Emery, quindi una cessione a gennaio era nelle idee del club francese. Pare che, secondo alcuni organi di stampa spagnoli, il calciatore e la dirigenza del Las Palmas si siano incontrati proprio a Parigi per completare l'accordo in vista dell'apertura del calciomercato invernale. La Roma quindi si allontana, Jesè continuerà la sua carriera in Liga.

Luciano Spalletti si presenta in conferenza stampa prima della gara contro il Chievo, per il turno infrasettimanale di Serie A. Il tecnico giallorosso parla anche di calciomercato, in vista della sessione invernale, svelando di avere le idee abbastanza chiare su chi puntare: "Sentiremo i giocatori, per vedere se qualcuno vuole andare via visto che trattenere quelli che hanno giocato poco, forzandoli e scontentandoli, può creare problemi. Potremo puntare su un centrocampista, se capita, lo potremmo prendere, di certo non faremo scelte strane" commenta Luciano Spalletti. Il tecnico ci tiene a precisare anche le parole uscite sulla rivista 'France Football' che parlavano di un addio alla Roma in caso di non vittoria: "Sono le stesse cose che ho detto precedentemente, siete voi che gli avete dato un taglio diverso. Io sono abituato a dover portare a casa un risultato ed è quello che voglio fare anche qui, non c'è niente di scandaloso" conclude Spalletti.

© Riproduzione Riservata.