BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Roma News/ Baldissoni: siamo migliorati molto, lo dicono i risultati. Possiamo competere con tutti (oggi 1 gennaio 2017)

Roma news: tutte le ultime notizie dell'As Roma. Gli aggiornamenti in diretta. il bilancio stagionale,le novità e le opinioni in casa giallorossa. Oggi 1 gennaio 2017.

(LaPresse) (LaPresse)

ROMA NEWS, BALDISSONI: SIAMO MIGLIORATI MOLTO, LO DICONO I RISULTATI. POSSIAMO COMPETERE CON TUTTI (OGGI 1 GENNAIO 2017) – Si è concluso ormai il 2016 e nei primi giorni di questo 2017 che si annuncia a dir poco intenso, è tempo di bilanci in casa Roma. A trarre un giudizio complessivamente positivo dell’anno che è appena terminato ci ha pensato il direttore generale della squadra giallorossa Mauro Baldissoni, che ha affidato al portale ufficiale della società giallorosso le sue riflessioni a questo proposito. Secondo il dirigente la Roma può essere ben più che soddisfatta di quanto ottenuto ricordando che: “A mio avviso siamo migliorati molto negli ultimi anni. Si vede dai risultati. Quando una nuova proprietà subentra, all’inizio è sempre una specie di work in progress. La Roma ha concluso il primo campionato al settimo posto e l’anno successivo al sesto. Poi per due volte siamo arrivati secondi e in seguito terzi ma a soli due punti dalla seconda. Ora siamo al secondo posto. Direi quindi che siamo cresciuti parecchio e che gli ultimi passi da compiere siano sul piano della mentalità e della fiducia: bisogna essere sicuri di potercela fare. Naturalmente quest’anno vedo dei miglioramenti perché ci siamo confermati competitivi. Grazie ai risultati della seconda parte della scorsa stagione la squadra ha acquisito la giusta fiducia per poter giocare per il titolo. Penso che sia un messaggio importante per i nostri giocatori. Devono credere che possono competere ad armi pari. In termini di risultati, punti fatti, gol segnati e performance nell’anno solare 2016, siamo andati benissimo. Quando fai così bene, getti le basi per guadagnare maggiore fiducia e per fare meglio. Questo è ciò che speriamo”.

© Riproduzione Riservata.