BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

A.S. Roma

Pronostico Chelsea Roma/ Il punto di Filippo Dal Moro (esclusiva)

Pronostico Chelsea Roma: intervista esclusiva a Filippo Dal Moro sulla partita in programma oggi alle ore 20.45 e valida per il 3^ turno di Champions League.

Pronostico Chelsea Roma (LaPresse)Pronostico Chelsea Roma (LaPresse)

PRONOSTICO CHELSEA ROMA. Chelsea-Roma si giocherà oggi mercoledì 18 ottobre alle ore 20.45 all’Etihad Stadium, sfida valido per il terzo turno della Champions League 2017-2018 del girone C. La compagine giallorossa è pronta a scendere in campo a Londra nel big match di questa giornata: in palio punti preziosi per la graduatoria del gruppo visto che con una vittoria la squadra di Eusebio Di Francesco potrebbe volare in testa a quota 7 punti. La sfida però non si annuncia per nulla facile per i capitolini, viste anche le numerose assenze, oltre che l’indubbio valore della squadra di Antonio Conte, Campione  d’Inghilterra in carica. Eppure anche per i Blues la partita di questa sera si annuncia in salita viste le defezioni importanti, non ultima quella di N’Golo Kante. Per presentare questo match abbiamo sentito l'ex giocatore della Roma Filippo Dal Moro: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita da decifrare con due squadre che vengono entrambe da una sconfitta. Il Chelsea contro il Crystal Palace ha fornito una prestazione deludente. I giocatori erano molli in campo e perdere contro la squadra ultima in classifica non è certo il massimo.

Per il Chelsea quindi partita del riscatto dopo la sconfitta col Crystal Palace?  In teoria dovrebbe essere così anche perchè Abramovich sarà molto arrabbiato dopo questa sconfitta. Bisogna vedere però come si comporteranno i blues contro la Roma

La squadra inglese come potrebbe giocare? Il Chelsea potrebbe giocare col solito modulo a tre in difesa, marchio di fabbrica del tecnico italiano.

Quanto potrebbe contare la conoscenza del calcio italiano di Conte? Tanto, potrebbe essere veramente un vantaggio. Potrebbe agevolare molto il Chelsea il fatto che Conte conosce moltissimo il nostro calcio in quest'incontro.

Quali responsabilità di Conte in questo momento di crisi del Chelsea? Non credo che ci siano. in fondo il Chelsea è in testa al suo girone di Champions. Poi il momento negativo nella Premier dipende anche dal mercato che è stato fatto. Mercato che è stato fatto da Abramovich, dalla società senza consultare Conte. Si sono presi giocatori che non servivano e sono stati venduti giocatori importanti per i blues.

Roma in emergenza:  chi potrebbe prendere il posto di Manolas in difesa? Fazio mi sembra il giocatore ideale per prendere il posto di Manolas nel reparto arretrato giallorosso.

Tattica attendista della Roma, un pareggio potrebbe bastare? Direi proprio di sì, in fondo la Roma adesso ha quattro punti contro i sei del Chelsea. L'Atletico Madrid ha un punto. Un pareggio potrebbe far comodo a entrambe le squadre. La Roma potrebbe fare due pareggi nel doppio confronto. Poi potrebbe giocarsi tutto a Madrid senza dimenticare che anche un Chelsea in queste condizioni rischierebbe molto.

Quanto conterà l'esperienza di Dzeko nella Premier League? Molto, potrebbe aiutare tanto la Roma in quest'incontro. Dzeko poi è un attaccante abile sia nel gioco aereo che nel gioco a terra. Un attaccante completo. 

Una sconfitta potrebbe mettere in crisi Di Francesco? No, non penso è stato avviato un progetto con Di Francesco e dovrebbe essere portato avanti. La Roma piuttosto manca di un giocatore che affianchi Dzeko, uno come Salah. Il ritorno di Schick potrebbe diventare importante. Schick sulla carta potrebbe diventare un campione. 

Il suo pronostico su quest'incontro. Credo che Chelsea-Roma possa finire in pareggio.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.