BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Sampdoria-Varese: ultime novità (finale andata playoff serie B)

Pubblicazione:

Giuseppe Iachini (Infophoto)  Giuseppe Iachini (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-VARESE: LE ULTIME NOTIZIE (FINALE ANDATA PLAYOFF SERIE B) – La serie B 2011/2012 è giunta al suo ultimo atto: Sampdoria-Varese è la finale d'andata dei playoff. Si gioca questa sera alle ore 20.45 a Marassi (ritorno a Varese sabato alla stessa ora), per una finale che vede a sorpresa affrontarsi la quinta e la sesta della stagione regolare. Complimenti già fin d'ora al Varese di Maran, che ha saputo bissare una stagione precedente che pareva irripetibile, mentre la Sampdoria ha saputo raddrizzare una stagione che sembrava balorda e ora è a un passo dall'obiettivo dichiarato di inizio stagione. Le statistiche però sono dalla parte dei lombardi: sia perchè il regolamento li premierà in caso di doppio pareggio, sia perchè in campionato il Varese ha vinto sia in trasferta (0-1) sia in casa (3-1).

Tutto questo dimostra come non basterà di certo il blasone alla Sampdoria per conquistare la promozione: Iachini ne è comunque perfettamente consapevole, tanto che alla vigilia ha parlato di “Testa, cuore e concentrazione, che ci serviranno per fare la partita perfetta”. Il mister deve raffreddare l'entusiasmo che finalmente è tornato a Genova (per stasera ci saranno sicuramente oltre ventimila spettatori), ma che potrebbe essere controproducente: “Non dobbiamo sentirci favoriti, ma essere consci delle nostre qualità. A Modena siamo andati in difficoltà quando abbiamo iniziato a fare calcoli”. In ogni caso, la Sampdoria si schiererà con un 4-3-1-2, nel quale bisogna segnalare la presenza in porta di Romero, in un blitz che lo vedrà poi ripartire già domani per l'ArgentinaLa buona notizia è che Pozzi ed Obiang sono recuperati, quindi – salvo sorprese dell'ultima ora – saranno regolarmente in campo. Pozzi formerà così la coppia d'attacco con Eder, alle cui spalle agirà Foggia da trequartista, mentre Obiang sarà al centro del trio di centrocampo completato da Munari e Renan. Nessuno è squalificato, ma bisognerà prestare attenzione ai ben sei diffidati, tra i quali anche l'intero tridente titolare.

Rolando Maran invece ha deciso di chiudere la seduta di rifinitura a tifosi e giornalisti: il Varese è a un passo da una impresa leggendaria (la serie A manca da 37 anni), e a questo punto non si deve lasciare niente di intentato. Per Maran lo spettro da scacciare è il cullarsi sui precedenti stagionali: “Sei mesi fa la Samp era diversa, mentre nell'ultima di campionato sia io sia Iachini abbiamo cambiato molti giocatori. Ho già messo in guardia i miei sul fatto che questo sarà il primo vero incontro con i blucerchiati”.



  PAG. SUCC. >