BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Varese-Asvel Villeurbanne (risultato finale 83-82): Avramovic 29; Hodge 19. Lombardi sul filo (basket Champions League, oggi 19 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

DIRETTA VARESE-ASVEL VILLEURBANNE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BASKET CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C, OGGI 19 OTTOBRE 2016) TESTA A TESTA -Il match di questa sera in programma per la 1 giornata della fase a gironi della Champions League ci offre per le ore 20.30 la sfida tra il Lyon Villeurbanne e il Varese di Moretti, incrocio che non risulta particolarmente indietro anche se il primi testa a testa tra le formazioni oggi protagoniste risalgono a diversi anni fa. Sono infatti 4 i precedenti che legano la formazione francese e quella lombarda: due risalenti all’Eurocup 1999, che riportano due nette vittorie da parte della Lyon Villeurbanne. Gli altri due precedenti invece sono più recenti e rimandano alla Eurocup 2013: anche qui la compagine francese riuscì ad affermarsi in entrambe le occasioni, anche se si segnalano risultarti meno netti a sfavore dei varesini. Difficile dunque fare un pronostico del match visto che in campionato entrambe le squadre approdano dopo diversi risultati negativi. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAIPLAY.IT VARESE-ASVEL VILLEURBANNE - CLICCA QUI PER I RISULTATI DI BASKET CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA VARESE-ASVEL VILLEURBANNE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BASKET CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C, OGGI 19 OTTOBRE 2016) - Varese-Asvel Villeurbanne si gioca alle ore 20:30 di mercoledì 19 ottobre e, al palasport Lino Oldrini, rappresenta l'esordio nella Champions League 2016-2017 di basket per le due squadre; siamo infatti alla prima giornata del girone C. 

Inizia l’avventura anche per la OpenJObMetis Varese, che per arrivare alla fase a gironi si è sbarazzata, nel turno preliminare, dei portoghesi del Benfica al termine di due gare incertissime con la squadra di paolino Moretti che si è imposta per un solo punto di differenza canestri, facendosi battere in casa di 2 punti, dopo un successo esterno di 3 punti. Le altre formazioni che prendono parte al girone C sono EWE Basket, PAOK Salonicco, Neptunas Klapeida, Ventspils, Murathey Usak Sportif e Rosa Radom. 

I francesi in campionato sono reduci da una sconfitta casalinga contro lo Chalon – Reims per 73 – 77 arrivata dopo tre quarti comandati dalla formazione di casa, che si è presentata all’ultimo quarto con un vantaggio di 12 punti, ma ne ha segnati solo 12 nell’ultima frazione, contro i 26 concessi all’avversario. Il cammino delle prime 4 gare del campionato francese vede per la formazione ospite 1 sola vittoria e tre sconfitte con l’ultimo posto con altre sei formazioni a pari merito.

Anche la OpenJobMets Varese è uscita sconfitta dall’ultima gara del campionato italiano di serie A1, giocata al Forum contro l’Olimpia Milano, ma la formazione di Paolino Moretti non ha mai mollato, chiudendo sotto solo di 8 punti, 79 – 71 recuperandone in totale 3 nei due quarti dopo l’intervallo. Il coach varesino ha utilizzato molto bene la sua panchina, anche se non poteva disporre di Bulleri, frenato da un infortunio muscolare, con il giocatore più impiegato, Anosike, che è rimasto sul parquet per soli 25 minuti.

Moretti ha risposto in questo modo alla grande rotazione che si può concedere il coach dell’Olimpia. In casa OpenJobMetis, è stato il miglior marcatore con 19 punti uscendo dalla panchina e solo 24 minuti sul parquet. Con lui in doppia cifra anche Cavalieri e Campani, anche loro in uscita dal "pino", mentre Moretti ha avuto meno, dal punto di vista realizzativo, dal suo quintetto base.

L’Asvel Villeurbanne, che ha una caratteristica particolare, quella di avere come presidente del club il campione dei San Antonio Spurs e della nazionale francese, Tony Parker, arriva a Varese come campione di Francia in carica, ed è la società che ha vinto più titoli in Francia, 18. Molti i cambi nel suo roster rispetto alla scorsa stagione, con solo 4 giocatori di valore rimasti alla corte di coach Jackson, il francese Kahudi, ed i tre americani, Lang, Meacham e Darryl Dawkins.

L’ala forte francese non è però ancora disponibile ed aveva saltato anche le olimpiadi per infortunio. Il Villeurbanne ha scelto di integrare la rosa negli ultimi giorni con l’ingaggio della guardia DeMarcus Nelson, che però non dovrebbe essere disponibile per la partita di Varese per problemi legati al tesseramento. Una addizione importante è quella di due giocatori visti in passato nel campionato italiano come Adrian Uter e Walter Hodge. 

Anche la formazione italiana ha fatto un grande restyling da una stagione all’altra, con Moretti che si è trovato ben otto volti nuovi nel roster. Per quanto riguarda gli esterni sono arrivati la guardia tiratrice Melvin Johnson, il play Avramovic e l’ala Eyenga che torna a Varese dove era stato due stagioni fa, dopo aver trascorso la scorsa annata tra Sassari e Torino.

Nei ruoli sottocanestro sono arrivati l’ex Pesaro Anosike, ed il giovane Pelle, che deve limare gli alti e bassi visti finbora, ma è eccezionale come rimbalzista e stoppatore grazie alle sue grandi doti atletiche. Moretti ha inoltre aggiunto il veterano Bulleri, sempre valido per cambiare il ritmo a gara in corso e per fornire tranquillità alla squadra nei momenti critici grazie alla sua leadership. In questa gara il suo impiego è ancora incerto, a causa di un infortunio.

Varese-Asvel Villeurbanne sarà trasmessa in diretta tv da Rai Sport 1, che ha acquistato i diritti per trasmettere le partite della Champions League di basket; questo significa che sarà disponibile anche la diretta streaming video sul nuovo sito www.raiplay.it. Per le informazioni utili sul match - come il tabellino play-by-play e le statistiche e sulla Champions League di basket si può consultare il sito ufficiale della manifestazione, che trovate all'indirizzo www.championsleaguebasketball.com. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAIPLAY.IT VARESE-ASVEL VILLEURBANNECLICCA QUI PER I RISULTATI DI BASKET CHAMPIONS LEAGUE



  PAG. SUCC. >