BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Barcellona-Panathinaikos (risultato finale 69-62): dominio catalano. Info streaming video e tv (basket Eurolega, oggi 2 dicembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

DIRETTA BARCELLONA-PANATHINAIKOS (RISULTATO FINALE 72-57): INFO STREAMING VIDEO E TV (BASKET EUROLEGA 10^ GIORNATA, OGGI 2 DICEMBRE 2016) - E' appena terminata la gara Barcellona-Panathinaikos con il risultato finale di 72-57, valida per la decima giornata dell'Eurolega di basket. E' stata una gara a senso unico anche se era iniziata con un grande equilibrio. Infatti dopo il primo quarto il risultato era di diciannove pari. Nel secondo quarto è iniziato lo scatto del club blaugrana con un 17-12 che dava il primo margine di ben cinque punti. Nel terzo quarto poi è stata decisa la partita in quanto i catalani hanno dilagato con uno strepitoso 21-9 che ha messo la parola fine alla gara. Rilassati e consapevoli che la vittoria era ad un passo gli spagnoli hanno concluso la gara perdendo in maniera indolore il quarto quarto col risultato di 15-17. Il successo permette al Barcellona di accorciare in classifica propriocontro il Panathinaikos che rimane comunque avanti di ben due posizioni.

DIRETTA BARCELLONA-PANATHINAIKOS (RISULTATO LIVE 55-40): INFO STREAMING VIDEO E TV (BASKET EUROLEGA 10^ GIORNATA, OGGI 2 DICEMBRE 2016) - Siamo arrivati al terzo quarto della sfida di basket Eurolega Barcellona-Panathinaikos e il risultato è di 55-40. La gara è valida perl a decima giornata della competizione in questione. Il primo quarto è stato davvero molto equilibrato, chiuso con il risultato di diciannove pari. Nel secondo invece i catalani sono andati avanti con un 17-12 che ha lasciato pochi dubbi su chi avrebbe comandato la partita. Nel terzo fino a questo momento poi la squadra è stata brava a creare una differenza importante, siamo infatti 19-9 con una differenza nel totale di ben quindici punti. La gara sembra quindi chiusa in favore del Barcellona, servirà infatti un vero e proprio miracolo sportivo al Panathinaikos per riaprire e riprendere questa gara. Vedremo se da qui alla fine del match ci saranno invece delle sorprese anche se la sensazione è che difficilmente gli spagnoli non vinceranno.

DIRETTA BARCELLONA-PANATHINAIKOS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BASKET EUROLEGA 10^ GIORNATA, OGGI 2 DICEMBRE 2016). PRECEDENTI E CURIOSITA’ - Barcellona e Panathinaikos si sono sfidate in Eurolega per ben 28 volte e fra pochissimi minuti lo faranno ancora: il bilancio è 18-10 in favore dei blaugrana, che hanno un 10-4 in casa e soprattutto sono 9-1 nelle ultime otto stagioni, quelle cioè con Xavi Pascual sulla panchina spagnola. L’unica vittoria del Panathinaikos è arrivata proprio lo scorso anno, in regular season: un 93-86 con 25 punti di un dominante Miroslav Raduljica (oggi centro dell’Olimpia Milano) e i 20 di Dimitris Diamantidis, ma anche i 10 assist di Nick Calathes che aveva sfiorato la doppia doppia. Ci sono due sfide ai playoff: nel 2011 il Panahtinaikos si impose per 3-1, nel 2013 fu invece il Barcellona a imporsi per 3-2 al termine di una serie splendida. Una sola volta invece le due squadre si sono incrociate in Final Four: il 13 maggio 2012 il Barcellona vinse la finale di consolazione per 74-69 grazie ai 21 punti di Marcelinho Huertas e ai 13 di Joe Ingles. Due giocatori hanno vinto l’Eurolega con entrambe le maglie, e si tratta di giocatori grandissimi: Dejan Bodiroga e Sarunas Jasikevicius erano compagni nel Barcellona 2002-2003 allenato da Svetislav Pesic, il serbo  ha vinto due volte con il Panathinaikos nel 2000 e 2002 mentre il playmaker lituano lo ha fatto nel 2009. Sono otto i titoli di Eurolega complessivi: domina il Panathinaikos con 6, l’ultimo nel 2011 con Zeljimr Obradovic in panchina e giocatori come Romain Sato, Diamantidis, Mike Batiste e Drew Nicholas. E Stratos Perperogloum cinque stagioni in maglia verde e da due a Barcellona.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI BASKET EUROLEGA

DIRETTA BARCELLONA-PANATHINAIKOS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BASKET EUROLEGA 10^ GIORNATA, OGGI 2 DICEMBRE 2016). IL GRANDE EX - Barcellona-Panathinaikos segna, come abbiamo detto, il grande ritorno di Xavi Pascual al Palau Blaugrana. E’ l’allenatore che ha portato il Barcellona a dominare in Spagna e in Europa, o comunque lo ha ricondotto a grandi traguardi: arrivato inizialmente come vice di Dusko Ivanovic, è diventato coach a tutti gli effetti nel 2008, con la partenza del montenegrino verso Vitoria. Ha vinto subito la Liga corredandola con la Supercoppa, ma la stagione capolavoro è stata la 2009-2010 in cui ha trionfato nella prima di tre Coppe del Re e soprattutto ha riportato in Catalogna quell’Eurolega che mancava dai tempi di Dejan Bodiroga (e quindi dal 2003), vincendo anche il titolo di allenatore dell’anno con una squadra in cui militava anche Gianluca Basile, Juan Carlos Navarro divenne MVP della Final Four e Ricky Rubio vinse il premio di miglior giovane del torneo. In otto stagioni con il Barcellona Xavi Pascual ha vinto 12 trofei; tuttavia il fallimento nelle ultime due stagioni, soprattutto l’ultima con la squadra eliminata ai playoff di Eurolega e sconfitta nella finale di campionato dal Real Madrid, ha portato al termine del rapporto e la sostituzione con Georgios Bartzokas, un greco di Atene che però non è mai stato al Panathinaikos (ha speso invece 14 anni tra campo e panchina con il Maroussi.

DIRETTA BARCELLONA-PANATHINAIKOS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BASKET EUROLEGA 10^ GIORNATA, OGGI 2 DICEMBRE 2016) - Barcellona-Panathinaikos sarà diretta dagli arbitri Luigi Lamonica (Italia), Milivoje Jovcic (Serbia) e Tomislav Hordov (Croazia) e va in scena alle ore 21 di venerdì 2 dicembre; la sfida del Palau Blaugrana rientra nel programma della decima giornata di basket Eurolega 2016-2017La storica rivalità si arricchisce anche di un altro tassello, che è rappresentato dalla presenza sulla panchina della formazione greca di Xavi Pascual, che torna dunque nel palazzo che è stato la sua casa nelle ultime sette stagioni, a confrontarsi con quella squadra che sotto la sua guida ha saputo conquistare scudetti, Coppe del Re ed anche l’Eurolega.

Le due formazioni si presentano a questa gara con record vicini ma opposti, con i catalani che hanno finora conquistato 4 successi a fronte di cinque sconfitte, tre consecutive nelle ultime gare, mentre gli ateniesi vantano 5 vittorie e 4 sconfitte, e precedono dunque i loro rivali, che al momento sono anche esclusi dalle prime 8 posizioni, anche se alle spalle delle prime tre squadre in classifica CSKA, Real Madrid e Fenerbahçe, ci sono 5 squadre appaiate dal quarto all’ottavo posto, con altre cinque, tra cui il Barcellona, ad appena una vittoria di distacco, ad ulteriore dimostrazione di un’Eurolega veramente equilibrata e la cui classifica "vera" si vedrà soltanto a partire dal girone di ritorno.

Gli ultimi due incontri tra queste due formazioni si sono avuti nella fase di "regular season" dello scorso anno, con vittoria dei greci ad Oaka, e degli spagnoli al Palau Blaugrana. Nell’ultimo turno disputato per il Barcellona è continuato il momento negativo, con la sconfitta sul campo del Galatasaray Istanbul, mentre il Panathinaikos ha inflitto, ad Oaka, la seconda sconfitta consecutiva all’altra formazione di Istanbul, il Darussafaka. La squadra di coach Bartzokas, sempre alle prese con molte assenze, non ha potuto contrastare al meglio i turchi, anche se c’è stato il rientro di Claver e Doellman, che dovrebbero iniziare a fornire un buon contributo in questa occasione, ed all’Abdi Ipekçi Arena sono stati sul parquet rispettivamente per 7 e 13 minuti, senza incidere.

Dopo un inizio equlibrato, il Galatasary ha preso il comando delle operazioni e per gli spagnoli non c’è stato niente da fare. Doppia cifra per il solo Rice, ultimo ad arrendersi in casa blaugrana. Nella gara di Oaka, il Panathinaikos, si è trovato davanti un Darussafaka davvero coriaceo, che dopo aver ceduto i primi due quarti ai greci, si è rimesso in carreggiata nella terza frazione riportandosi a – 4. Per la formazione di Pasqual c’è stato bisogno del miglior Bourousis di stagione per portare a casa il risultato. L’ex Olimpia Milano e Real Madrid, ha contribuito con 18 punti, e con lui in doppia cifra anche Pappas, Nick Calathes, Singleton e Rivers, mentre ha deluso l’ex Cantù, Feldeine, fermo a 0 punti segnati. 

Tyrese Rice con i suoi 16.4 punti per gara è il migliore della formazione spagnola precedendo i due lunghi, Tomic e Dorsey, che non arrivano però alla doppia cifra, rispettivamente con 7,6 e 7,4 punti per gara. Da parte dei verdi ateniesi il migliore è Nick Calathes, play non solo capace di mettere 13 punti per gara, ma di aggiungere anche 5,7 rimbalzi, 7,6 assist e 1,6 recuperi per gara, risultando il migliore dei suoi in tutte queste statistiche. Buone anche le prestazioni di K.C. Rivers, 11,6 punti per gara e di Singleton che ne mette 11,2.

In totale sono 80,9 i punti per gara segnati dai greci, contro i soli 70,4 del Barcellona, che rappresentano la peggiore media dell’Eurolega, per cui Bartzokas deve fare molto conto su una buona difesa se vuole conquistare i due punti. Il coach greco, che con il Panathinaikos ha anche una sorta di derby personale, essendo stato sulla panchina dell’Olympiacos. Pasqual ritrova dopo l’infortunio Mike James ed ha avuto per la prima volta in squadra nell’incontro con il Darussafaka, l’americano Kenny Gabriel. 

Per questa gara Bartzokas potrebbe riproporre Doellman in quintetto base mettendolo ad affiancare Tomic sotto le plance, con il greco Perperoglu come ala piccola, ed il duo Rice – Oleson sugli esterni, in attesa del ritorno in piena efficienza di Petteri Koponen e del rientro di Navarro dall’infortunio. Per il Panathinaikos coach Pasqual manda sul parquet ad inizio gara Nick Calathes, affiancato da James Feldine, con l’ex CSKA Nichols come ala piccola e Fotsis, in sostituzione dell’infortunato Gist, come ala grande e Singleton nella posizione di centro.

Barcellona-Panathinaikos sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Plus; appuntamento sul canale 205 della pay tv del satellite, con gli abbonati che avranno a disposizione anche il servizio di diretta streaming video grazie all'applicazione Sky Go. Da non dimenticare il sito ufficiale www.euroleague.net con il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI BASKET EUROLEGA



© Riproduzione Riservata.