BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Basket

DIRETTA/ Capo d'Orlando Gaziantep (risultato finale 83-57) streaming video e tv: vittoria degli italiani!

Diretta Capo d’Orlando Gaziantep: streaming video e tv, orario, risultato live. La partita di Champions League di basket sarà l’ultima spiaggia per i siciliani (12 dicembre)

Diretta Capo d'Orlando Gaziantep (LaPresse)Diretta Capo d'Orlando Gaziantep (LaPresse)

DIRETTA GAZIANTEP CAPO D'ORLANDO (RISULTATO FINALE 83-57): VITTORIA DEGLI ITALIANI!

Capo d'Orlando-Gaziantep termina con il risultato di 83-57 in favore degli italiani, che pur perdendo l'ultimo quarto 17-15 portano a casa un'importante vittoria per sperare di proseguire il loro cammino europeo almeno per quello che riguarda l'Europe Cup. I turchi iniziano meglio e si portano in vantaggio con Carter e Oqut, autore di una tripla. La reazione di Capo d'Orlando non si fa attendere ma nel finale Freimanas insacca una doppia che regala una piccola soddisfazione al club turco. Fra i migliori marcatori troviamo Kulboka per i padroni di casa e Rudd per gli ospiti, con uno score rispettivamente di 18 e 12. Per quanto riguarda gli assist, vale la pena menzionare lo scatenato Kulboka (10) per Capo d'Orlando e Carter (7) per gli ospiti.

DIRETTA GAZIANTEP CAPO D'ORLANDO (68-40): VIA ALL'ULTIMO QUARTO!

Il terzo quarto di Capo d'Orlando-Gaziantep termina con il risultato di 21-19 in favore dei padroni di casa, che questa volta hanno dovuto sudare sette camicie di fronte al ritorno di fiamma dei turchi. Certo, il divario complessivo nel punteggio resta elevato, di 28 lunghezze, però resta quanto di buono fatto dalla formazione ospite, che ha evitato di fare la figura dello sparring partner. Ihring inaugura con una tripla per Capo d'Orlando, ma poco dopo Armand imita l'avversario. Armand alimenta il vantaggio per Gaziantep, ma Kulboka e Wojciechowski rispondono presente. Tra i migliori realizzatori delle due squadre troviamo Kilboka e Cinko; il primo ha fin qui messo a segno 15 canestri, mentre il secondo 10.

DIRETTA GAZIANTEP CAPO D'ORLANDO (47-21): PADRONI DI CASA IN CONTROLLO!

Il secondo quarto di Capo d'Orlando-Gaziantep si chiude con il risultato di 25-11, un parziale che si aggiunge al primo quarto chiusosi con il punteggio di 22-10. Fin qui non c'è partita tra i padroni di casa e i turchi, anarchici e troppo remissivi. Atsur non ha pietà e trova immediatamente una tripla; Balazic e Rudd provano a ridare un senso al match ma Kulboka e Ihring sgretolano le sterili possibilità di rimonta degli avversari. Soltanto nel finale Gaziantep accorcia le distanze con due tiri liberi realizzati da Oqut e una doppia di Carter. Intanto tra le fila di Capo d'Orlando Wojciechowski è arrivato a 11 punti, seguito da Kulboka a 7; Rudd e Carter sono invece i migliori realizzatori degli ospiti con 5 punti all'attivo ciascuno.

DIRETTA GAZIANTEP CAPO D'ORLANDO (25-10): PRIMO QUARTO AGLI ITALIANI!

Il primo quarto di Capo d'Orlando-Gaziantep termina 22-10 in favore degli italiani. Pronti, via. Capo d'Orlando prova subito a rompere l'inerzia del match con un tentativo dalla distanza di Kulboka, che non riesce a trovare i tre punti. Sul proseguo dell'azione Atsur insacca sotto canestro i primi due centri della serata. La formazione turca non si scompone e rientra subito in gara con una pregevole tripla di Rudd. Gli italiani incassano il colpo ma reagiscono con uno scatenato Wojciechowski, che totalizza 5 punti nel giro di pochi secondi (doppia e tripla). Cinko approfitta di un errore di Capo d'Orlando e insacca l'ennesimo tiro da tre in questo avvio davvero scoppiettante, quindi ecco altri due punti di Irhing. Quando mancano 4' alla fine del primo quarto si scatenano i padroni di casa, che dilagano con Wojciechowski, Kulboka e Alibeqovic. Nel finale il Gaziantep prova a rendere meno amaro il ko con due punti di Oqut. Fin qui tra i migliori realizzatori troviamo Wojciechowski (9) e Kulboka (4) per i locali e Cinko (5) e Carter (3) per gli ospiti.

DIRETTA GAZIANTEP CAPO D'ORLANDO (0-0): PALLA A DUE!

Pochissimi minuti alla palla a due di Capo d’Orlando Gaziantep: una partita che, come abbiamo detto, sarà già fondamentale per le sorti di queste due squadre nella Basketball Champions League, perché per chi perde le speranze rischiano di ridursi praticamente a zero. I siciliani dovranno soprattutto rialzarsi dopo la batosta incassata in campionato sul parquet di Varese, che coach Gennaro Di Carlo ha commentato così subito dopo il termine della partita: “Credo che quando una squadra gioca senza energia e senza intensità come abbiamo fatto noi non si può parlare né di tecnica né di tattica. Nei primi due quarti abbiamo sprecato e perso tanti palloni mettendo in partita Varese. Volevamo giocare in modo solido in attacco, ma così non è stato e abbiamo compromesso tutto. Nei secondi due quarti è andata ancora peggio e credo che la partita si commenti in modo semplice dal nostro lato. Non credo che il doppio impegno settimanale influisca sulla mancanza di intensità. Maynor non si è allenato tutta la settimana per un problema muscolare dopo la gara contro Ludwigsburg, dunque siamo stati fortunati ad averlo potuto schierare”. Tornare presto in campo per un nuovo obiettivo potrebbe a dire il vero fare anche bene alla Orlandina: la parola dunque adesso deve passare al campo, perché Capo d’Orlando Gaziantep sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (CHAMPIONS LEAGUE)

La partita di Champions League fra Capo d’Orlando e Gaziantep non sarà visibile in diretta tv, ma sarà trasmessa in diretta streaming video da Eurosport Player, il servizio a pagamento raggiungibile dal portale it.eurosport.com. Da segnalare gli aggiornamenti live che saranno disponibili per tutti sul sito ufficiale http://www.championsleague.basketball/, che metterà a disposizione una schermata azione per azione con punteggio e statistiche.

L'ANDATA

Avvicinandoci a Capo d’Orlando Gaziantep, ricordiamo come era andata la partita d’andata fra i siciliani e i turchi. Era la prima giornata di Champions League e dunque una partita a suo modo storica per Capo d’Orlando, di certo non abituata a calcare i palcoscenici internazionali. L’esito fu però una sconfitta, sia pure dignitosa: 82-77 il punteggio sulla sirena in favore del Gaziantep, che d’altronde guidò la partita praticamente per tutta la sua durata, come dimostrano i parziali al termine dei tre quarti: 18-16 al 10’, 40-32 all’intervallo lungo e 66-54 al 30’, con Capo d’Orlando che invece fece meglio negli ultimi dieci minuti (16-23 il parziale), ma di fatto solo per rendere meno pesante il passivo. A livello individuale, per i siciliani sono da ricordare soprattutto i 18 punti di Edwards e la doppia doppia di Kulboka, che fu autore di 12 punti e pure di 13 rimbalzi. Il nome di spicco per il Gaziantep fu invece quello di Balazic, miglior marcatore dell’incontro con al proprio attivo la bellezza di 23 punti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Capo d’Orlando Gaziantep si gioca questa sera, martedì 12 dicembre 2017: palla a due in programma alle ore 20.30 presso il PalaSikeliArchivi, impianto che porta il nome dello sponsor che accompagna l’Orlandina nell’avventura internazionale. La partita è valida per l’ottava giornata della Basketball Champions League, che segna dunque l’inizio del girone di ritorno della competizione europea. Prima di questo turno la classifica del Gruppo B parla molto chiaro, purtroppo per Capo d’Orlando che ha incassato sei sconfitte su sette partite disputate finora ed è dunque inevitabilmente all’ottavo e ultimo posto. Nella scorsa giornata è arrivata una pesante sconfitta casalinga contro i tedeschi del Ludwigsburg, di conseguenza per Capo d’Orlando è sempre più difficile sperare nella qualificazione. Ricordiamo infatti che il regolamento della Champions League prevede che, al termine di questa prima fase a gironi, le prime quattro squadre di ogni gruppo accederanno alle Last 32, mentre quinte e seste scivoleranno in Europe Cup, settima e ottava invece vedranno finire la loro stagione internazionale. Il Gaziantep è penultimo con una sola vittoria in più rispetto ai siciliani: per Capo d’Orlando dunque è una partita da vincere, forse l’ultima spiaggia per sperare ancora.

LA SITUAZIONE

Capo d’Orlando è dunque desolatamente ultima in classifica: terminato il girone d’andata di questa lunga prima fase della Champions League, per i siciliani la situazione è già molto difficile e una sconfitta contro la penultima potrebbe segnare di fatto la fine delle speranze. La situazione per fortuna è migliore in campionato: 8 punti con quattro vittorie e sei sconfitte, Capo d’Orlando dunque è sostanzialmente a metà classifica, di fatto al limite della zona playoff che i siciliani riuscirono a raggiungere anche l’anno scorso, garantendosi poi in quel modo la possibilità di partecipare quest’anno alla Champions League. La graduatoria è ancora cortissima, si può sognare i playoff ma sapendo che nemmeno la salvezza per ora è garantita: diciamo che Capo d’Orlando è dove dovrebbe essere, considerando pure che sui siciliani pesa la fatica del doppio impegno, al quale una piccola realtà non è certamente abituata. Forse proprio per quel motivo la Betaland (sponsor in campionato) era partita con tre sconfitte consecutive, ma da quel momento in poi la situazione è decisamente migliorata, anche se nell’ultima giornata è arrivata una brutta batosta a Varese (82-58) al termine di un match nel quale Capo ha retto il confronto solo nel primo quarto. In Champions League oggi sarà già uno snodo decisivo: per continuare a sperare si deve vincere!

© Riproduzione Riservata.