BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Olympiacos Anadolu info streaming video e tv:vittoria turca, risultato finale 71-73 (Basket Eurolega)

Diretta Olympiacos Anadolu: info streaming video e tv, risultato live di gara 2 di basket, valida per i play off del torneo di eurolega 2017, oggi 21 aprile. 

Diretta Olympiacos Anadolu Efes (LaPresse) Diretta Olympiacos Anadolu Efes (LaPresse)

Si è conclusa da pochissimi istanti la sfida di Basket Eurolega tra i greci dell'Olympiacos e i turchi dell'Anadolu Efes. La formazione ospite si è imposta con risicato settantatre a settantuno, in un match ricco di ribaltoni e fiammate. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto dimostrando di essere due vere macchine da guerra. Il primo quarto si è concluso ventidue a ventitre, il secondo ventidue a quattordici, mentre il terzo e la frazione finale sono terminate dieci a quattordici e diciassette a ventidue. I turchi sono stati più concreti in attacco e maggiormente efficaci in fase difensiva. I greci hanno giocato una buona partita, ma non è bastato per evitare la sconfitta di questa sera.

Vantaggio risicatissimo per l'Olympiacos nella gara 2 dei playoff di Basket contro l'Anadolu Efes. Quando siamo giunti nel corso dell'ultimo quarto, il risultato parziale è fermo sul sessantacinque a sessantaquattro. La partita vive di fiammate continue, con le due squadre che stanno regalando spettacolo in campo con bellissime giocate a canestro. Non manca molto al fischio finale, l'Olympiacos vuole aggiudicarsi a tutti i costi questa sfida, ma l'Anadolu Efes ha dimostrato di essere all'altezza della situazione e tenterà di ribaltare il punteggio fino alla fine. Ci attende una fase finale della gara davvero infuocata, vedremo chi premierà il tabellino al termine del match.

Quando siamo giunti nel corso del terzo quarto di Olympiacos Anadolu Efes, gara 2 dei playoff di Basket Eurolega, il risultato è fermo sul quarantaquattro a quarantuno per i padroni di casa. Gli avversari erano partiti con il piede giusto, ma nella ripresa c'è stata la grande reazione dei locali, che hanno ribaltato il punteggio. Le distanze non sono ancora così ampie da far pensare ad un risultato già scritto, anche perchè oltre a quello in corso, c'è un altro quarto da giocare e l'Anadolu Efes non ha alcuna intenzione di arrendersi. Vedremo che si comporterà meglio in fase offensiva, di certo ci sarà da divertirsi fino alla fine. Chi avrà la meglio?

Si è chiuso sul ventidue a ventitre in favore dell'Anadolu Efes, il primo quarto di Basket Eurolega tra la squadra ospite e l'Oympiacos. I padroni di casa, nonostante possano vantare un tasso tecnico di maggiore qualità, hanno incontrato alcune difficoltà in queste prima battute di gioco. Entrambi i reparti offensivi, in ogni caso, ci sembrano molto ispirati questa sera e anche nei prossimi quarti lo spettacolo non dovrebbe mancare. L'Anadolu Efes non deve commettere l'errore di rilassarsi, dato che il vantaggio è molto risicato. In questo avvio di ripresa il copione della gara 2 dei play off di Basket non sembra essere cambiato. Ospiti avanti quattro a tre sull'Olympiacos, vedremo se i locali riusciranno a scuotersi nel corso della gara.

Ci avviciniamo al palla a due tra Olympicos e Anadolu Efes, gara 2 dei play off di eurolega: chi scenderà in campo questa sera? La formazione del Pireo, padrona di casa quasi totalmente autarchica nel quintetto base, con quattro quinti di giocatori ellenici. L'unico straniero nella formazione di partenza sarà il serbo Milutinov, poi saranno schierati Mantzaris, Papapetrou, Printezis e Spanoulis. Per il coach Sfairopoulos, pronti a subentrare a gara in corsa, inizieranno il match in panchina il canadese Birch, gli americani Waters, Young e Green e altri tre talenti di casa, ovvero Agravanis, Papanikolau e Tolipoulos. Risponderà l'Anadolu Efes con un solo turco nel quintetto base, Osman, affiancato all'uruguaiano Granger e a ben tre americani, Brown, Paul e Dunston. Tre giocatori a stelle e strisce disponibili anche in panchina per il coach croato dei turchi, Perasovic: stiamo parlando di Thomas, Honeycutt e Kirk, affiancati dal francese Heurtel (molto positivo il suo impatto in gara 1) e i turchi Balbay, Geyik e Mutaf.

Dalla terna arbitrala Lamonica, Perez Perez e Balak,è la partita di basket in programma oggi 21 aprile 2017 alle ore 20.00 e valida per il secondo turno dei play off del torneo di Eurolega 2016-2017. Nella prima sfida, giocata sempre ad Atene solo lo scorso mercoledì sera, il pronostico è stato rispettato con la formazione ellenica che è riuscita ad imporsi in maniera abbastanza agevole, con un 87-72 che ha permesso al club del Pireo di gestire in maniera intelligente le energie. Soprattutto nei primi tre quarti di gara l'Olympiacos ha fatto valere il proprio maggior valore tecnico, chiudendo sempre in vantaggio e portandosi a diciassette punti di distanza dalla formazione del Bosforo, che è riuscita solamente a ritagliarsi la simbolica soddisfazione di chiudere l'ultimo quarto avanti di due lunghezze.

Curiosamente i migliori realizzatori di questa prima partita dei quarti di finale di eurolega sono stati l'americano Honeycutt con diciassette punti ed il francese Heurtel con quattordici, entrambi giocatori dell'Anadolu Efes. Somo stati invece quattordici punti realizzati in solitaria anche dal greco Mantzaris, ma la forza dell'Olympiacos è stata senza ombra di dubbio la prova collettiva, che ha permesso agli ellenici di far valere le proprie qualità e di dimostrarsi squadra capace di sognare il trionfo in Eurolega subito dopo le favorite d'obbligo della competizione, ovvero il Real Madrid e il CSKA Mosca.

Le statistiche di gara 1 hanno visto le due squadre non precisissime al tiro, con una percentuale di realizzazione sotto il 44% per l'Olympiacos e sul 41% per l'Anadolu Efes. I turchi negli ultimi anni sono riusciti una sola volta, nel 2015, a vincere sul campo degli ellenici, ma la prestazione di mercoledì sera è stata abbastanza mediocre, senza mai lasciar pensare che l'impresa potesse essere ripetuta.

Ricordiamo infine che gara 2 tra Olympiacos e Anadolu verrà trasmessa in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che trasmetterà la partita di basket a partire dalle ore 20.00 sul proprio canale Sky SportPlus, disponibile al numero 2055 del telecomando della tv satellitare di proprietà di Rupert Murdoch. Sarà quindi assicurata anche la diretta streaming video del match tramite il servizio Sky Go, riservato però ai soli abbonati: consigliamo infine di collegarsi al sito ufficiale della competizione all’indirizzo www.euroleague.net, per rimanere aggiornati sul tabellino e il risultato live.

© Riproduzione Riservata.