BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Basket

Diretta/ Italia-Slovacchia (risultato finale 68-61) info streaming video e tv: vincono le azzurre! (basket)

Diretta Italia Slovacchia: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket in programma oggi 19 giugno 2017 per gli Europei femminile in Repubblica Ceca. 

Diretta Italia Slovacchia (LaPresse)Diretta Italia Slovacchia (LaPresse)

Tempo scaduto all'Arena Hradec Kralove, successo prezioso per l'Italia che nella terza giornata della fase a gironi dell'europeo di basket femminile batte la Slovacchia per 68 a 61 e chiude al secondo posto con 5 punti dietro alla Turchia che invece ha concluso a punteggio pieno. All'inizio dell'ultimo quarto il quintetto di Vojtko tenta il tutto per tutto e grazie a un parziale di 11 a 6 si porta a -7 dalle azzurre che non si fanno prendere dal panico e si riorganizzano per trovare nuovamente la via del canestro con costanza e frequenza. La calma è la virtù dei forti e mantenendola le giocatrici italiane riescono a ricacciare le avversarie a -11, la Slovacchia chiede il time-out a 46 secondi dalla fine ma recuperare un gap così ampio è pressoché impossibile, finisce dunque 68-61. Ora nello spareggio per i quarti di finale le azzurre dovranno vedersela con l'Ungheria. (agg. di Stefano Belli)

Al termine del terzo quarto è aumentato sensibilmente il vantaggio dell'Italia nei confronti della Slovacchia, quando rimangono da disputare ancora 10 minuti il punteggio vede le azzurre avanti per 55 a 43. È arrivata la svolta invocata dal coach Capobianco nel time-out del 2Q, Zandalasini prende per mano il quintetto e lo ridesta dal torpore, grazie ai suoi 13 punti l'Italia incrementa il gap nei confronti delle avversarie che sbagliano parecchio sotto canestro, errori che poi peseranno tantissimo quando dall'altra parte la Dotto va ancora a segno con una tripla delle sue, e per la prima volta dall'inizio del match il vantaggio arriva in doppia cifra (fino a un massimo di +13). Slovacchia alle corde, Vojtko chiede il time-out prima che le cose precipitino, adesso Balintova e compagne pensano più che altro a limitare i danni per poi tentare la grande rimonta nell'ultimo periodo. (agg. di Stefano Belli)

Intervallo all'Arena di Hradec Kralove dove si è appena concluso il secondo quarto di Italia-Slovacchia (partita valida per l'europeo femminile di basket), il punteggio vede le nostre giocatrici sempre avanti per 33 a 30. Nel 2Q le azzurre provano a prendere il largo, annullando il gioco delle slovacche, a trascinare il quintetto di Capobianco ci pensa Francesca Dotto che con le sue triple tiene le avversarie a distanza di sicurezza che non si danno facilmente per vinte e riescono a ridurre il gap. Il coach Capobianco deve dunque spendere un time-out per scuotere le sue ragazze che da qualche minuto sembrano aver smarrito la vena creativa sotto canestro, senza riuscirci visto che prima del riposo la Slovacchia si porta a -3 con l'Italia che ha dunque gettato al vento un tesoretto di quasi 10 punti, purtroppo non viene convalidato il canestro di Dotto che con un'autentica prodezza trova il canestro da metà campo, peccato che il tiro venga eseguito quando il tempo è già scaduto. (agg. di Stefano Belli)

All'Arena di Hradec Kralove è cominciato il match valido per l'europeo di basket femminile tra Italia e Slovacchia, alla fine del primo quarto il punteggio ci vede in vantaggio per 16 a 12. Le azzurre partono molto bene con Zangalasini che realizza subito tre punti, la reazione delle avversarie non si fa attendere e in men che non si dica il quintetto di Vojtko ribalta il risultato costringendo quello di Capobianco a dover inseguire. Francesca Dotto con un paio di tiri liberi potrebbe riportarci avanti ma ne sbaglia uno e dunque si torna in parità. Tanti errori sia da una parte che dall'altra, la troppa fretta gioca brutti scherzi e impedisce alle giocatrici di trovare più spesso la via del canestro, a ogni modo l'Italia opera il controsorpasso grazie a Elisa Penna che con un tiro da due aggiorna il parziale sul 14-12, la buona difesa delle nostre connazionali manda fuori massimo le slovacche che non ce la fanno a stare dentro i 24 secondi, prima della sirena Gorini segna il punto che ci porta a +4. (agg. di Stefano Belli)

Si avvicina il fischio d’inizio del match tra Italia  e Slovacchia, sfida a cui le azzurre di coach Capobianco approdano con la speranza del secondo pop che varrebbe il torneo di qualificazioni ai quarti per il tabellone finale degli Europei femminili di basket. L’Italia però approda a questo campo contro la nazionale slovacca solo in seguito alla sconfitta maturata contro la Turchia, leader del girone al termine del quale mister Capobianco ha affermato per i microfoni della Fip: “Peccato per qualche errore di troppo commesso nel finale, ma credo che queste ragazze meritino tanta attenzione, per come hanno giocato anche stasera e per il tanto cuore messo in campo. La Turchia ha giocatrici molto esperte, brave a subire fallo. Mi dispiace molto per Chicca Macchi, che ci stava dando tanto in campo e fuori, ma d'altra parte si giocava dall'inizio con i gomiti alti. Abbiamo sofferto troppo a rimbalzo, soprattutto Hollingsworth e voglio rivedere la partita per capire dove abbiamo sbagliato. Ora ci dobbiamo riposare e pensare alla prossima con la Slovacchia". (agg. di Michela Colombo)

La partita tra Italia e Slovacchi arriva appena 48 ore dalla disfatta azzurra contro la leader del girone B, ovvero la Turchia uscita vincitrice dallo scontro solo un risultato risicato e fissato sul 54-53, e con le azzurre trascinate  una straordinaria Cecilia Zandalasini, che ha chiuso la sfida con una doppia doppia da 23 punti e 10 rimbalzi. Ferale per l’Italia è stata la prestanza fisica della turca Quantira Hollingsworth autrice di 29 punti e 221 rimbalzi oltre che della frattura alla mandibola subita dalla nostra veterana Laura Macchi.  Nella partita di due giorni fa è stata la Turchia  a partire subito con il piede giusto anche se le ragazze di Capobianco non anno tardato  a farsi sentire  con le triple di Macchi e Cinilli, oltre che una già esplosiva Zandalasini che chiude i primo quarto per 17-12. Il secondo parziale del match si gioca davvero punto su punto e nella rosa turca emerge in tutta la sua forza la Hollingworth a cui però risponde la  Pretto che firma all’ultimo secondo il pareggio per 30-30. All’intervallo di accende il duello Zandalasini-Hollingworth, ma l’assenza di Chicca Macchi si fa sentir sul morale delle azzurre che chiudono in svantaggio. Nell’ultimo quarto un fallo molto discutibile alla fine solo parzialmente il risultato: le azzurre crescono ma l’ultimo ferro di Formica alla fine condanna le ragazze di Capobianco alla sconfitta. (agg. di Michela Colombo)

Chi non scenderà in campo per l’Italia nel match contro la Slovacchia in questo ultimo scontro della fase a gironi della europei femminili in corso in Repubblica ceca sarà l’azzurra Laura Macchi tra le veterana della nazionale e ala della Pallacanestro Schio dal 2007. La varesina infatti nel corso nel match tra Italia e Turchia ha subito in seguito a uno scontro violento con l’avversaria Quanitra Hollingsworth la frattura della mandibola. Il danno subito è apparso fin da subito importante e già nella giornata di ieri la Macchi è tornata in Italia per effettuare ulteriori e più precisi  controlli. Un vero peccato per l’ala i cui europei si sono già chiuso e anche per la nazionale italiana di Mister Capobianco che perde una delle sue colonne fondamentali in un match che oggi potrebbe valere davvero tanto.

A poche ore dal fischio d’inizio del match tra Italia e Slovacchia andiamo a dare un occhio allo storico che queste due nazionali impegnate per il girone B agli Europei femminile di basket hanno alle spalle. Lo storico recente ci fornisce ben 6 testa a testa tra le due squadre femminili con un bilancio che appare molto equilibrato con 3 vittorie per parte. L’ultimo precedente tra Italia  e Slovacchia risale agli Europei 2013 dove le azzurre vinsero nella fase a girone per 58 a 47: allora l’Italia arrivò solo terza nel girone con 8 punti e dietro a Spagna e Turchia. Nello scontro diretto l’ultimo successo della Slovacchia invece risale a prima degli europei di basket 2005 quando nell’agosto dello stesso anno le slave di affermarono per 82 a 66. Le azzurre di Campobianco sono quindi oggi chiamate a dare la svolta decisiva non solo al proprio cammino in questa competizione continentale ma anche alla storico. 

È la partita di basket in programma oggi lunedì 19 giugno alle ore 20.30 presso l’Hadrec Kralove Arena e valida come terzo e ultimo match della fase a gironi degli Europei femminili in corso in Repubblica Ceca.  Ultima avventura per la compagine di Mister Capobianco prima di accedere al tabellone finale e dove per le azzurre sarà fondamentale ottenere una bella vittoria e nel contempo sperare nella débâcle della Turchia contro la Bielorussia fanalino di coda del girone B. Sulla carta l’impresa per le azzurre non appare impossibile ma di certo non è semplice contro la Slovacchia: il match di oggi infatti vedrà l’Italia contro la sua diretta avversaria in classifica in uno scontro diretto che si annuncia infuocato.

Stando alla classifica del girone B dove a dominare è la compagine turca con 4 punti e 2 successi finora ottenuti, al secondo posto troviamo per l’appunto l’Italia di Mister Capobianco a 3 punti con una differenza di 133:114, che la pone un passo avanti alla Slovacchia terza ma sempre con tre punti a bilancio. il fanalino di coda sarà quindi la Bielorussia con 2 punti e una differenza punti di 119:148.

Visto così appare invece molto più probabile che le azzurre dovranno presto sudarsi la qualificazione attraverso il torno di accesso ai quarti di finale dove presumibilmente potrebbe incontrare la terza classifica del girone A ovvero l’Ucraina, ma attesa però nella giornata a giocarsi il secondo posto con l’Ungheria, entrambi a pari punti. Calcoli a parte per la formazione di mister Capobianco una vittoria oggi potrebbe risultare molto importante se non altro per dimostrare che nonostante l’assenza di Laura Macchi l’Italia può comunque portare a casa da questi Europei di basket femminili risultarti importanti. 

Ricordiamo infine che la partita tra Italia e Slovacchia in programma alle ore 20.30 sarà visibile in diretta tv sulla tv pay per view di Sky che ha assicurato la copertura del match degli europei femminili di basket sul protio canale Sky Sport Mix (numero 106) che sul canale Sky Sport 2 (numero 202 del telecomando). Sarà quindi confermata anche la diretta video streaming della partita tramite il servizio Sky Go riservato però ai soli abbonati. Consigliamo infine di collegarsi al portale ufficiale della competizione di stanza in Repubblica Ceca all’indirizzo www.fiba.com/eurobasketwomen/2017 per rimanere aggiornati sulle ultime novità, il tabellino e il risultato live della sfida. 

© Riproduzione Riservata.