BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Italia-Turchia (risultato finale 73-53) streaming video e tv, Turchia asfaltata, ottima Italia

Diretta Italia-Turchia streaming video e tv: orario, risultato live della partita amichevole di basket a Cagliari con gli azzurri (basket, oggi 13 agosto)

Basket, Italia Turchia Basket, Italia Turchia

DIRETTA ITALIA TURCHIA (RISULTATO FINALE 73-53)

TURCHIA ASFALTATA, OTTIMA ITALIA

Ultimo quarto iniziato, l'Italia proverà a chiudere in trionfo. Datome! Quattro punti in pochi minuti con due tiri da due! Massimo vantaggio Italia, più ventuno. Biligha appoggia il punto numero sessantacinque per l'Italia con un tiro da due. Mancano solo tre minuti alla fine della partita e l'Italia è avanti di ben ventiquattro punti. Datome ha siglato 17 punti totali seguito da Belinelli con quattordici. Mancano pochissimi secondi alla fine dell'incontro. L'Italia è sul più venti. Burns appoggia gli ultimi due punti della partita! Grandissima vittoria dell'Italia che ha dominato contro la Turchia. Ottime le indicazioni per il c.t. Messina. Ricordiamo che questo match è valevole per il Torneo Sardegna a canestro 2017. (agg. Umberto Tessier)

IMPLACABILE BELINELLI!

Inizia il terzo quarto. Continua la grande prestazione di Belinelli con quattordici punti totali, a seguire Gigi Datome con tredici. A tre minuti dal termine l'Italia è avanti di undici punti. La Turchia è riuscita parzialmente a rientrare in partita. Belinelli sta trascinando l'Italia con una grandissima prestazione. Pascolo realizza il punto numero cinquantasette. Italia a più diciotto a pochi istanti dal termine. Bellissimo tiro da tre di Koksal, la Turchia prova a rifarsi sotto. Partita in pugno dell'Italia, la compagine guidata da Messina sta dominando la partita. Termina il terzo quarto, Italia ampiamente in vantaggio. Alla Turchia serve un'impresa per rientrare in partita. Da sottolineare le prestazioni di Belinelli e Datome. (agg. Umberto Tessier)

SHOW DI BELINELLI!

Inizia il secondo quarto, vediamo se l'Italia continua nel suo show. L'Italia è sul più dodici, trenta diciotto dopo 6' del secondo quarto. Italia sul trentaquattro ventidue. Belinelli show con dieci canestri totali fino ad ora. Italia sul più quattordici a pochi minuti del secondo quarto. Grandissima la prestazione dell'Italia guidata da Belinelli. Splendida la prestazione di Belinelli top scorer con 12 punti. A seguire Datome e Melli con undici. Davvero una grandissima prestazione dell'Italia in questa partita, la Turchia è in grandissima difficoltà. Buone indicazioni per Messina. Termina il secondo quarto. Italia con ventuno punti di vantaggio. Melli diciannove punti, Datome quindici e Belinelli quattordici. (agg. Umberto Tessier)

OTTIMO INIZIO ITALIA

Oggi hanno lasciato il raduno di Cagliari Diego Flaccadori e Simone Fontecchio. Rimangono, dunque, 15 i giocatori a disposizione di Ettore Messina. Iniziata la gara tra Italia e Turchia. Subito una bella palla recuperata da Datome. Datome. Prende il consegnato di Cervi e spara dalla media distanza! Italia a più quattro. Belinelli grande castro. Melli si inserisce sulla linea di passaggio: i due scambiano in contropiede, poi Beli appoggia al vetro! Sono passati cinque minuti e l'Italia è avanti, più dieci. L'Italia sta dominando, è sul più quattordici. Grande rimbalzo offensivo di Biligha! Poi Datome trova il fallo di Erden: cattiva posizione difensiva per il turco. Bellissima la prestazione dell'Italia fino ad ora. Termina il primo quarto, grande Italia fino ad ora. (agg. Umberto Tessier)

I PRECEDENTI 

Pochi minuti a Italia-Turchia, l’amichevole di basket che chiude il torneo amichevole ‘Sardegna a Canestro’. Gli azzurri si stanno avvicinando agli Europei in un’estate piuttosto tribolata, caratterizzata dall’infortunio di Danilo Gallinari e anche dai problemi fisici di Gigi Datome: non il modo migliore per affrontare il torneo continentale che avrà inizio a fine mese. Ecco perché una partita contro una Nazionale di ottimo valore come la Tiurchia sarà un banco di prova molto significativo per il commissario tecnico Ettore Messina (che dopo gli Europei lascerà l’incarico a Meo Sacchetti): negli ultimi anni i risultati della Turchia sono certamente stati più importanti di quelli dell’Italia, su tutti il secondo posto ai Mondiali 2010. Due anni fa però agli Europei fece meglio l’Italia, quinta contro il nono posto della Turchia: questo ci dice che gli azzurri se la possono senza dubbio giocare, magari sfruttando anche le 24 ore di riposo in più, visto che i turchi hanno giocato ieri contro la Finlandia. Parola al campo, l’amichevole di basket Italia-Turchia sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME VEDERE LA PARTITA

L’amichevole Italia-Turchia di basket sarà trasmessa in diretta tv sulla piattaforma satellitare, dunque i telespettatori provvisti di abbonamento Sky potranno godersi questa partita sui canali Sky Sport Mix HD Sky Sport 2 HD, rispettivamente disponibili ai numeri 106 e 202 della piattaforma. La coperturà della gara comprenderà anche la diretta streaming video che sarà visibile anche attraverso l’applicazione Sky Go. In alternativa, aggiornamenti e informazioni utili sulla partita tra Italia e Turchia verranno postati sul sito della Federazione italiana pallacanestro e sui social network. 

IL PRECEDENTE RECENTE

Italia-Turchia si avvicina, ricordiamo allora adesso un importante precedente recente: si tratta della partita giocata il 5 settembre 2015 a Berlino, prima uscita per entrambe le squadre agli Europei di due anni fa. Vinse la Turchia per 89-87, grazie soprattutto ad un inizio molto migliore, dato che i turchi erano avanti di 13 punti (26-13) alla fine del primo quarto. Distacco che poi è andato in lieve ma costante calo - 51-42 all’intervallo lungo, 66-61 alla fine del terzo quarto - fino alle sole due lunghezze di differenza sulla sirena, che però bastarono per dare la vittoria ai nostri avversari, nonostante i 33 punti di Danilo Gallinari, la cui assenza quest’anno si farà molto sentire per la Nazionale italiana. La sconfitta allora fu indolore, perché alla fine sia l’Italia sia la Turchia passarono il turno con un bilancio di 3-2, poi gli azzurri chiusero al quinto posto e la Turchia invece solamente nona. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) 

IL NUMERO DI BELINELLI

Marco Belinelli venerdì sera ha segnato 14 punti nella prima partita del torneo triangolare che si chiude stasera a Cagliari con Italia-Turchia. Niente di clamoroso per una delle stelle del basket italiano, ma il numero va ricordato perché con quei 14 punti Belinelli ha raggiunto quota 1848 punti con la Nazionale in carriera, superando un certo Carlton Myers (1841). Adesso Marco è nono davanti a Myers nella classifica dei marcatori azzurri di tutti i tempi e superare il portabandiera di Sydney 2000 farà un certo effetto a chi è cresciuto a Bologna proprio in quegli anni. Le parole di Belinelli dopo la partita si sono però concentrare esclusivamente sull’attualità: “La difesa è stata importante nel terzo quarto e all’inizio dell’ultimo. Facciamo ancora errori ma possiamo migliorare, siamo sulla buona strada”, è il fiducioso commento di chi è sempre più nella storia del basket italiano. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA IL CT MESSINA

In attesa di Italia-Turchia, andiamo a rileggere il commento del commissario tecnico azzurro al termine della prima partita giocata dall’Italia in questo torneo ‘Sardegna a canestro’, venerdì sera contro la Finlandia. Il primo tempo non è proprio piaciuto a Messina: “Siamo entrati in campo male contro la loro aggressività: tanti palloni persi, poco ritmo in attacco e tante transizioni subite”, è l’analisi del c.t. sui primi 20 minuti di gioco di venerdì sera. Decisamente più positivo il giudizio sulla ripresa, quando l’Italia ha ribaltato la situazione andando poi a vincere: “Abbiamo messo in campo l’energia giusta nella ripresa: è andata meglio, ma dovremo abituarci a gare con questa difficoltà, saranno la normalità”, ha concluso Messina pensando naturalmente già agli Europei che inizieranno il 31 agosto e che sono il grande obiettivo dell’estate del basket. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) 

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Questa sera, domenica 13 agosto 2017, l'Italia e Turchia tornano sul rettangolo da gioco per affrontarsi. Gli uomini allenati da Ettore Messina arrivano a questo appuntamento con un buon morale, dopo aver liquidato la Finlandia nel test di venerdì sera. Italia-Turchia si gioca alle ore 20.45 al PalaPiratsu di Cagliari per il torneo triangolare 'Sardegna a Canestro', che serve alla nazionale azzurra per prepararsi in vista dei campionati europei. L'Italia ha raccolto buone indicazioni nella partita contro la Finlandia, con un Marco Belinelli che si è confermato uomo decisivo della gara. Agli Europei, i ragazzi di Messina se la vedranno contro Ucraina, Israele, Lituania, Georfia e Germania. Ogni girone vedrà qualificarsi quattro squadre, che accederano alla fase degli ottavi, da dove prenderanno il via gli scontri diretti. C'è grande aspettativa nei confronti dell'Italia, chiamata a confermarsi questa sera contro la Turchia.

COME STANNO GLI AZZURRI

E' stata un'Italia convincente, quella vista venerdì sera contro la Finlandia. Una cosa è certa in vsita del match di stasera: per la Turchia sarà davvero dura contro i ragazzi allenati da Ettore Messina, desiderosi di fare bene anche in questa seconda partita del torneo 'Sardegna a Canestro'. Gli azzurri vogliono affinare l'intesa per i campionati europei e contro i finlandesi hanno evidenziato tanti pregi, ma anche qualche difetto. L'analisi della scorsa partita richiede forse due valutazioni di tipo differente. Infatti l'Italia ha vissuto un primo tempo tutt'altro che esaltante. Male l'avvio, difesa traballante e attacco impalpabile. La Finlandia ha avuto grande libertà di agire e Lauri Markannen ha dimostrato di meritare gli elogi delle ultime settimane. Nella ripresa è stata un'altra Italia: Belinelli e Datome hanno preso per mano i compagni e con una serie di giocate importanti hanno rimesso la gara sui giusti binari. Ciò che non è piaicuto al coach azzurro è il calo difensivo, che ha permesso alla Finlandia di restare sempre in partita. Contro la Turchia, Ettore Messina si aspetta dei passi in avanti. Vedremo come risponderanno gli azzurri. 

© Riproduzione Riservata.