BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS/ Lindelof non rinnova col Benfica, speranze rossonere. Ultimissime notizie 19 ottobre 2016 (aggiornamenti in diretta)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Gigio Donnarumma - La Presse  Gigio Donnarumma - La Presse

CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS, LINDELOF NON RINNOVA (ULTIME NOTIZIE OGGI 19 OTTOBRE 2016) - Forte della buona stagione che il Milan sta conducendo e finalmente con i mezzi economici che i padroni cinesi metteranno a disposizione, la dirigenza rossonera potrebbe partire all’assalto di Lindelof nella prossima finestra di calciomercato invernale. Stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato riportate dal portale pianetamilan, che riporta la notizia di A’Bola, infatti Victor Lindelof non avrebbe intenzione per il momento di rinnovare il proprio contratto con il Benfica, attuale club del difensore svedese, a tutto vantaggio del Milan, che già lo aveva addocchiato la scorsa estate. Mirabelli lo vuole da tempo a fianco di Romagnoli e questa notizia certamente apre uno spiraglio importante per le speranze dei tifosi rossoneri. Certo la concorrenza per Lindelof non è semplice visto che è stato messo nel mirino anche dai nerazzurri: difficile capire ora se il difensore potrà approdare già a gennaio o si dovrà attendere la finestra di calciomercato estiva. 

CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS, SIRENE INGLESI: NIANG E ROMAGNOLI NEL MIRINO (ULTIME NOTIZIE OGGI 19 OTTOBRE 2016- Il bello spettacolo mostrato fin dalle prime battute di questo campionato dal nuovo Milan targato Montella sta facendo venir gola a diversi top club europei e non solo, che attendono l’apertura del calciomercato invernale del prossimo gennaio per provare a strappare qualche giovane talento dalla maglia rossonera. E’ almeno questa l’impressione generale ricevuta dalle diverse indiscrezioni di calciomercato che riguardano il club di Milanello, ora al centro degli interessi di diverse società. Stando alle ultime notizie di calciomercato di casa Milan pubblicate dal QS Sport infatti al momento diversi club di Premier League starebbero tenendo d’occhio alcuni giocatori rossoneri come Niang e Romagnoli: il naturalizzato francese è nelle mire dell’Arsenal, mentre il difensore centrale è cercato dal Chelsea, che sembra disposto ad offrire 55 milioni per il suo cartellino. Certo queste voci fanno parte del mestiere come ha affermato lo stesso Montella, ma chissà cosa la nuova dirigenza si riserverà di fare nella prossima sessione di calciomercato invernale, dove avrà maggiore libertà di operazione rispetto a quanto visto questa estate.

CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS, DE MAGGIO: CONTATTI DONNARUMMA-JUVE PER GIGIO DONNARUMMA (ULTIME NOTIZIE OGGI 19 OTTOBRE 2016) - Il Milan deve ora capire quale sarà il suo futuro e dopo aver raggiunto il secondo posto sarà molto delicata la sfida che vedrà sabato i rossoneri ospitare proprio i pentacampioni di Italia, la Juventus. Clamorosamente però le due società sabato potrebbero parlare anche di calciomercato con la voce del possibile trasferimento di Gigio Donnarumma che potrebbe davvero trasformarsi in realtà. Lo rivela Valter De Maggio che a 7 Gold ha sottolineato: "Mi giungono delle notizie di calciomercato su Gigio Donnarumma. Raiola e la Juventus starebbero già flirtando. Ci sono stati già i primi contatti per il dopo Buffon". Il portiere della nazionale e capitano della Juventus potrebbe ritirarsi tra diciotto mesi, lasciando un vuoto difficile da colmare. I bianconeri avrebbero proprio pensato al portiere del Milan, lanciato titolare da Sinisa Mihajlovic l'anno passato e pronto a ripetersi anche con Vincenzo Montella. Per i rossoneri sarebbe comunque un grande passo indietro andare a cedere uno dei suoi giocatori più determinanti alla squadra che si è dimostrata la più forte in Italia negli ultimi anni. Donnarumma ha appena diciassette anni e ha già collezionato trentotto presenze in Serie A. Lo scorso primo settembre ha avuto anche la possibilità di debuttare con la maglia della nazionale azzurra subentrando proprio a Buffon nella sfida Italia-Francia terminata 1-3.

< br/>
© Riproduzione Riservata.