BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

Calciomercato Inter/ News, James Rodriguez è scontento: nuova idea per gennaio (Ultime notizie)

Calciomercato Inter, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative del club nerazzurro: seguile con noi live, in tempo reale

Calciomercato Inter, James Rodriguez - Instagram Calciomercato Inter, James Rodriguez - Instagram

Nell’anno del mondiale sono diversi quei calciatori che durante il calciomercato di riparazione, cercando nuove sistemazioni per non “giocarsi” la nazionale. Succederà lo stesso anche il prossimo inverno, e fra i vari possibili partenti, attenzione a James Rodriguez. Il nazionale colombiano è stato voluto fortemente al Bayern Monaco da Carlo Ancelotti, ma da quando il tecnico di Reggiolo non c’è più la situazione è decisamente peggiorata. L’ex Real Madrid è sempre stato considerato il “cocco” di Carletto, e di conseguenza i compagni di squadra lo hanno isolato, e il neo-tecnico Heynckes dovrebbe dare maggiore spazio a Muller, idolo dei tedeschi e dei bavaresi. Ecco che quindi a gennaio potrebbe cambiare aria e stando a quanto sottolineato dai colleghi di Calciomercato.com, l’Inter ci sarebbe facendo un pensiero, monitorando con attenzione la situazione: che sia la star colombiana il trequartista tanto ricercato da Spalletti? (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LE INTERESSANTI PAROLE DI SAGNA

Bacary Sagna è uno dei calciatori svincolati senza dubbio più interessanti. Scaduto il contratto con il Manchester City durante lo scorso calciomercato estivo, il terzino della nazionale francese è attualmente senza squadra e in cerca quindi di una nuova sistemazione. E chissà che la prossima meta non sia proprio l’Italia. A riguardo, infatti, il giocatore ha decisamente aperto, parlando stamane ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: «Io in Italia? Sì, sono pronto. Seguo molto la Serie A, ci sono altre grandi squadre come Napoli, Roma, Milan e Juve. E’ un campionato competitivo. E’ una sfida che prenderei al volo». Fra le molte squadre che lo hanno cercato, si è parlato spesso e volentieri dell’Inter: «Ho sentito parlare più volte dei nerazzurri – conferma il calciatore transalpino - soprattutto nell’estate in cui sono andato dall’Arsenal al City. All’epoca volevo una nuova avventura in Premier. Per questo non sono approdato a Milano». Infine un commento sul suo connazionale Karamoh, giovane gioiello che i nerazzurri si sono assicurati in estate: «Conosco bene Karamoh. In Francia è già famoso. E’ un talento purissimo, più che a Mbappè lo paragonerei a Dembelé del Barcellona. Adesso aspettiamo di vederlo giocare di più. Sarà una grande sorpresa per la Serie A. In Francia abbiamo diversi gioielli e lui è uno di questi». Parole decisamente interessanti, musica per le orecchie dei tifosi dell’Inter. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

NERAZZURRI SU VERDI

Tra i calciatori più in vista del momento c'è sicuramente Simone Verdi, esterno d'attacco di proprietà del Bologna che grazie alle sue buone prove si è meritato la chiamata della nazionale allenata da Giampiero Ventura. Verdi ora è al centro di un lungo dibattito di calciomercato con il ragazzo che sembrava atteso da un duello rusticano tra Napoli e Roma. Secondo quanto riporta FcInterNews però pare che su di lui ci sia anche l'Inter, pronta a fare il classico terzo che tra i litiganti gode. Per Simone Verdi sarebbe un ritorno a Milano, visto che è cresciuto nelle giovanili dell'altra squadra di Milano e cioè il Milan. Il ragazzo è stato ceduto al Torino nel 2011 quando aveva appena diciannove anni, iniziando un giro di prestiti che sicuramente l'hanno fatto crescere. Staremo a vedere se l'Inter piomberà davvero su Verdi e se l'acquisto diventerà una cosa fattibile magari nella sessione di gennaio.

GAGLIARDINI SI GIOCA L'INTER

Roberto Gagliardini è arrivato all'Inter nella sessione di calciomercato di gennaio scorso e subito si è visto come il calciatore fosse pronto a imporsi addirittura da titolare con la maglia di un grande club. Quest'anno però con l'arrivo di diversi giocatori importanti si è un po' perso nelle maglie del club nerazzurro con Luciano Spalletti che comunque sa come questo sia un vero talento da sfruttare e che il commissario tecnico Giampiero Ventura sta cullando in maniera importante. Il derby contro il Milan diventerà sicuramente un banco di prova importante per un calciatore che se dovesse fallire potrebbe anche essere ceduto con diversi estimatori soprattutto dalla Premier League. Difficile pensare che l'Inter possa cederlo, ma la stracittadina potrebbe essere un bivio importante. Se dovesse incappare in una brutta prestazione le cose si potrebbero davvero complicare e non poco.

© Riproduzione Riservata.