BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

Calciomercato Roma/ Il punto di Riccardo Badia: Fofana nel mirino mentre Dzeko… (esclusiva)

Calciomercato Roma: intervista esclusiva a Riccardo Badia sulle indiscrezioni e i possibili futuri movimenti di mercato in casa dei giallorossi in vista della finestra invernale.

Edin Dzeko (LaPresse)Edin Dzeko (LaPresse)

Non sono certo poche le indiscrezioni che riguardano i prossimi possibili movimenti di calciomercato in casa Roma, benché la finestra invernale sia ancora molto lontana. La dirigenza giallorossa, fatto anche il conto delle forze a disposizione del tecnico Di Francesco infatti sta pensando a qualche nuovo innesto a centrocampo: Fofana e Donsah sarebbero i primi nomi in lista ma il loro arrivo a Trigoria potrebbe venir condizionato dall’accesso o meno alla Champions League della prossima stagione della formazione giallorossa. Nel frattempo non sono certo pochi i club interessati ai giocatori che già vestono la maglia della Lupa, da Lorenzo Pellegrini a Edin Dzeko: nomi che potrebbero diventare caldissimi nella finestra estiva del calciomercato. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il procuratore Riccardo Badia: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Fofana nel mirino della Roma? Fofana è un giocatore che sta facendo bene da due anni nell'Udinese, un giocatore fisico, muscolare, che farebbe comodo al centrocampo della Roma. Interessa sicuramente la formazione giallorossa.

Anche Donsah potrebbe arrivare? E' da tempo che la Roma cerca di arrivare a Donsah, ora del Bologna: potrebbe essere utile per il centrocampo della squadra di Di Francesco, in un reparto dove ci sono solo Pellegrini, Strootman, De Rossi, Gonalons e Nainggolan. Per affrontare al meglio Champions, campionato e Coppa Italia bisognerebbe comprare uno-due centrocampisti e bisognerà vedere se la Roma si qualificherà in Champions per i prossimi turni. La rosa della Juventus è molto più grande ad esempio. Donsah sarebbe ideale.

Thauvin possibile obiettivo della Roma, Perotti lo consiglia. Thauvin era stato l'anno scorso vicino alla Lazio, è un esterno molto veloce, molto rapido che farebbe comodo in un reparto dove Defrel non è ancora esploso, dove El Shaarawy sta giocando bene già dalla scorsa stagione. El Shaarawy però come è stato per tutta la sua carriera è spesso condizionato da problemi fisici.

Pellegrini resterà nella squadra giallorossa? Ogni anno la Roma vende un suo giocatore importante. Vedremo quindi se Lorenzo Pellegrini resterà in giallorosso. E’ vero che è giovane, è un nazionale, è di Roma ma in passato sono già partiti Aquilani, Romagnoli. Ormai non conta molto essere nati nella città del proprio club di appartenenza. L'augurio quindi è che Pellegrini rimanga diventando con Florenzi una delle bandiere di questa squadra.

Quale sarà il futuro di Dzeko? Dzeko ha 31 anni avrà davanti ancora due-tre anni giocati alla grande. La Roma dovrà decidere se cederlo rispetto alle offerte che arriveranno secondo la politica societaria del club giallorosso. Se vorrà rimanere competitiva sarebbe sicuramente importante tenerlo.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.