BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

Calciomercato Milan/ News, ag.Kessie: abbiamo fatto la scelta giusta (Ultime notizie)

Calciomercato Milan, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative dei rossoneri: duello con il Crystal Palace per arrivare a Wilshere dell'Arsenal

Calciomercato Milan, Donnarumma - La PresseCalciomercato Milan, Donnarumma - La Presse

Nell'ultima sessione di calciomercato il Milan ha fatto un acquisto davvero importante, puntando sul centrocampista Franck Kessie dell'Atalanta. Su di lui c'erano davvero molti club tra cui anche la Juventus e la Roma. Il procuratore del centrocampista, George Atangana, ha parlato ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si gonfia la rete, sottolineando anche il suo dispiacere per l'eliminazione dell'Italia dal Mondiale. Ha specificato sul calciatore: "Le grandi squadre cercano sempre di prendere i calciatori di valore e su di lui non c'era solo il Napoli. Ho valutato ogni progetto nei minimi particolari e scelto questo come il migliore per Kessie. Veniva da una società media e il Milan credo sia stata la scelta migliore perché lì iniziava un nuovo ciclo. Il Milan ha seguot Kessi dimostrando subito il suo interesse. Hanno poi accontentato le nostre richieste". (agg. di Matteo Fantozzi)

FUTURO DONNARUMMA TRA PSG E REAL

Sarà uno dei grandi protagonisti del calciomercato estivo 2018: stiamo parlando precisamente di Gigio Donnarumma, estremo difensore del Milan, e da ieri, titolare della nazionale italiana dopo il ritiro di Gianlugi Buffon. Il club rossonero è riuscito a trattenere a fatica il gioiello 18enne la scorsa estate, offrendogli un rinnovo da urlo da ben 6 milioni di euro netti a stagione, ma fra sette mesi la situazione sarà molo probabilmente differente. Se infatti il club di via Aldo Rossi non dovesse riuscire a qualificarsi per la prossima Champions, a quel punto sarà costretto a cedere qualche pezzo pregiato, e la clausola da 75 milioni di euro non spaventa affatto le società più ricche del Vecchio Continente. Alla finestra vi sarebbe ancora il Paris Sain Germain, che a giugno offriva 13 milioni di euro netti a stagione a Donnarumma, e che è ancora alla ricerca di un portiere di qualità. Attenzione anche al Real Madrid, già stanco di Keylor Navas, e pronto appunto a puntare sul baby rossonero. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

IL MESSAGGIO DI CALIGIURI

Daniel Caligiuri, calciatore dello Schalke 04, improvvisamente può diventare un obiettivo di calciomercato per il Milan. Il ragazzo ha infatti sottolineato a Goal.de: "Da sempre tifo il Milan e quando posso guardo le partite. Il sangue del sud scorre nelle mie vene e sarebbe bello un giorno giocare in Italia o Spagna. Tuttavia mi trovo bene qui e non ho firmato fino al 2020 senza un motivo. Non c'è motivo di cambiare squadra". Daniel Caligiuri è un centrocampista classe 1988 che può giocare anche come ala. Dal 2015 ha il doppio passaporto italiano e tedesco, quindi in teoria sarebbe anche convocabile nella nazionale italiana visto che non ha mai giocato nella Germania. Tanto che nel maggio del 2015 Antonio Conte, all'epoca ct azzurro, lo convocò per uno stage senza tuttavia farlo mai giocare. Cresciuto nel Friburgo è poi passato nel 2013 al Wolfsburg. Quest'estate è stato acquistato dallo Schalke 04 e quindi per prenderlo in caso servirebbe uno sforzo importante. (agg. di Matteo Fantozzi)

DUELLO CON IL CRYSTAL PALACE PER WILSHERE

Tra i calciatori che il Milan proverà ad acquistare già nella sessione di calciomercato di gennaio c'è anche Wilshere dell'Arsenal. Secondo quanto riportato dal Daily Telegraph pare che sul calciatore ci sai anche il Crystal Palace, che potrebbe iniziare un duello con i rossoneri per aggiudicarsi questo forte calciatore. Nato a Stevenage nel gennaio del 1992 compirà a gennaio ventisei anni, frenato in carriera da qualche infortunio grave è un centrocampista di grande qualità. Nato come calciatore offensivo negli ultimi anni è stato abbassato da Arsene Wenger che lo ha fatto diventare ancora più importante da interno di centrocampo. Il calciatore è cresciuto nel vivaio dell'Arsenal che lo ha acquistato nel 2001 quando aveva appena nove anni dal Luton Town. Negli anni ha giocato in prestito sia con il Bolton che con il Bournemouth, ma proprio con la maglia del club londinese ha dimostrato di essere un valore aggiunto.

DENDONCKER PIACE ANCHE AD ARSENAL E WEST HAM

Il Milan nel calciomercato di gennaio potrebbe andare a prendere un centrocampista di grande intensità. Fin dalla sessione estiva infatti si è parlato di trovare un calciatore che potesse dare il cambio a Franck Kessié. Di fatto in rosa non c'è un centrocampista che abbia la fisicità dell'ex Atalanta e sono molti i sondaggi fatti in questi giorni. Non tramonta l'idea di andare a prendere dall'Anderlecht il classe 1995 Dendoncker. Calciomercato.com ha sottolineato che su di lui ci sia il forte pressing anche dell'Arsenal e del West Ham. Nato a Passchendaele il 25 aprile del 1995 abbina a una grande tecnica anche una fisicità importante infatti sfiora il metro e novanta e pesa oltre ottanta chilogrammi. E' cresciuto nell'Anderlecht, unica sua squadra da quando è diventato un professionista. Ha già debuttato con la maglia della nazionale belga, con la quale ha collezionato fino a questo momento due gettoni. In patria lo considerano un futuro top player.

© Riproduzione Riservata.