BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

Milan/ Calciomercato news, Pasalic mette in dubbio il suo futuro in rossonero (ultime notizie)

Calciomercato Milan news: le ultime notizie e indiscrezioni sui prossimi movimenti di mercato in casa dei rossoneri, aggiornati a oggi 20 maggio 2017. Il sogno è Aubameyang del Dortmund.

Calciomercato Milan news, i sogni di Vincenzo Montella - La PresseCalciomercato Milan news, i sogni di Vincenzo Montella - La Presse

Tra i calciatori che quest'anno hanno fatto un vero salto di qualità c'è sicuramente Mario Pasalic del Milan. Partito in punta di piedi il centrocampista croato si è guadagnato una maglia da titolare arrivando anche ad essere pericoloso sotto porta. Il calciatore ha parlato a Il Giorno: "Le carezze di Vincenzo Montella fanno piacere. E' un allenatore che sa parlare ai giocatori e per me ha un grandissimo futuro. Io al Milan sto bene, ma non so cosa riserverà il futuro. Al Chelsea ci sono grandi giocatori e per me essere titolare diventa difficile. Sogni? Vorrei vincere Champions, Europeo e Mondiale". Sicuramente non manca l'ambizione a questo centrocampista che ricordiamo è di proprietà del Chelsea e al Milan è solamente in prestito. (agg. di Matteo Fantozzi)

In casa Milan, Alvaro Morata resta il primo nome per l'attacco in ottica del prossimo calciomercato estivo. Il classe 1992 del Real Madrid piace moltissimo alla dirigenza rossonera, ma ha anche estimatori in Premier League dove Chelsea e Manchester United farebbero follie per averlo. L'ex attaccante della Juventus incarna le caratteristiche ideali per il reparto offensivo che il club meneghino ha in mente per la prossima stagione. L'ostacolo è rappresentato dal costo del cartellino, infatti per aggiudicarsi Morata il Milan dovrebbe sborsare una cifra non inferiore ai sessanta o settanta milioni di euro, come sottolinenao i quotidiani. Sullo stesso livello dello spagnolo, il Milan ha messo Aubameyang, che ha già vestito la maglia rossonera nelle giovanili del club. Sempre in ottica entrata la società di Via Aldo Rossi ha pensato anche al giovane Conti, reduce da una stagione straordinaria. Secondo la Gazzetta dello Sport il laterale destro piace molto a Montella.

Il calciomercato è alle porte e in casa Milan c'è aria di rinnovo. Un rinnovo che partirà senza ombra di dubbio dal reparto offensivo, dove Carlos Bacca è praticamente certo della cessione. L'indizio, anche se non decisivo, arriva dalla decisione di non inserire il colombiano tra i protagonisti delle foto per la nuova maglia della stagione 2017/2018. Per l'occasione sono stati scelti Lapadula, Montolivo e Bonaventura. Non Bacca, che di fatto si ritrova fuori dal progetto del Milan cinese. L'unico problema per il Diavolo è la cifra che potrà essere incassata in seguito a un addio dell'attaccante. Se a gennaio c'era chi era disposto a mettere sul tavolo 25 milioni di euro, adesso il valore del giocatore è calato, dato il rendimento altalenante mostrato in questo campionato. Ad oggi appare impensabile per il Milan pensare di ottenere più di 20 milioni dalla cessione di Bacca. Il giocatore vorrebbe restare, ma la nuova dirigenza ha intenzione di regalare a Montella un nuovo bomber. Di conseguenza, con un ingaggio di 3,5 milioni di euro, è utopia ritenere che Bacca possa restare a fare la riserva. Secondo quanto riferito dall'edizione odierna di Tuttosport, ieri a Casa Milan è stato avvistato Giacomo Petralito, intermediario del calcio tedesco. Con lui il Diavolo ha parlato di Aubameyang, vecchio obiettivo milanista. Il guaio? Il suo ingaggio di circa 12-14 milioni di euro. (agg. Giuliani Federico)

Il Milan pensa alle cose in grande e sta lavorando per fare un calciomercato importante nella prossima estate. I rossoneri sono su un calciatore molto importante come Pierre Emerick Aubameyang che è cresciuto proprio nel club meneghino senza riuscire a imporsi. Come riporta il portale di Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky Sport, pare che l'amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli abbiano incontrato un intermediario con un ottimo rapporto con il Borussia Dortmund.

Ci sono comunque delle alternative a livello di calciomercato qualora non si riuscisse a portare a termine un colpo che sarebbe comunque davvero importante. Nel mirino del Milan infatti ci sono Alvaro Morata del Real Madrid e Nikola Kalinic della Fiorentina. Il Borussia Dortmund chiede per Aubameyang una cifra di settanta milioni di euro, ma sa bene che il calciatore arrivato ai ventotto anni è giunto al momento in cui può dare la massima monetizzazione e per questo sono disposti a trattare prima che il suo valore si deprezzi.

Il Milan sta lavorando a diversi obiettivi importanti di calciomercato e per questo c'è stato un lungo incontro in sede con l'agente Giuseppe Riso come raccontato da Calciomercato.com. Tra i calciatori nel mirino degli uomini mercato ci sono diversi uomini importanti che potrebbero dare una svolta importante alla squadra di Vincenzo Montella. Si parte dalla difesa dove l'agente gestisce il terzino croato dell'Atletico Madrid Sime Vrsaljko che sarebbe felice di tornare a giocare nel campionato italiano dove si era fatto conoscere prima col Genoa e poi con il Sassuolo. In mezzo al campo poi spunta il nome di Daniele Baselli del Torino che non è stato accostato ora per la prima volta al Milan. Davanti invece ci sono i nomi di Alejandro ''Papu'' Gomez e Andrea Petagna dell'Atalanta. Quest'ultimo è cresciuto nelle giovanili della squadra meneghina.

© Riproduzione Riservata.