BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Juventus/ News, All.Boca: "Bentancur è pronto: è meglio di N'Zonzi!" (ultime notizie)

Calciomercato Juventus news, Pistocchi avvicina Gigio Donnarumma ai bianconeri per volere di Mino Raiola. Intanto il Real Madrid punta fortissimo sul calciatore ragentino Paulo Dybala.

Calciomercato Juventus news, Foto La Presse Calciomercato Juventus news, Foto La Presse

E' risaputo che la Juventus stia cercando nuovi rinforzi per il proprio centrocampo nel corso di questo calciomercato estivo. I bianconeri, però, stanno già per abbracciare Rodrigo Bentancur, diciannovenne uruguaiano opzionato dal Boca Juniors in occasione della cessione agli xeneizes di Carlos Tevez. Intervistato da Tuttosport, il tecnico del Boca Guillermo Schelotto ha parlato di Bentancur sottolineandone la maturazione calcistica da lui raggiunta: "Bentancur è già pronto per la Juventus. E’ molto forte, è un talento da big. Non servono prestiti o passaggi intermedi. Negli ultimi mesi è ulteriormente migliorato, sottto tutti i punti di vista. Fino al 26 giugno rimarrà con noi, poi andrà in ritiro con i bianconeri. Rodrigo, come caratteristiche, è simile a N’Zonzi. Anzi, per me è meglio. Dove deve migliorare di più? In zona gol. Un centrocampista come lui deve segnare almeno 6-7 reti in una stagione. Nel 4-2-3-1 di Allegri, Bentancur può giocare tranquillamente in uno dei due posti in mediana."

La Juventus punta ad aggiungere un altro importante campione al proprio centrocampo prima della fine del calciomercato. Detto di N'Zonzi, il sogno bianconero rimane Andrés Iniesta, fantasista del Barcellona con contratto in scadenza nel giugno del 2018, ovvero al termine della prossima stagione. Le parole di ieri dell'amministratore delegato Beppe Marotta lasciano pochi margini per vedere Iniesta a Vinovo e la stessa volontà del giocatore sarebbe quella di proseguire il proprio rapporto con i blaugrana, come emerso dalla stampa iberica. Tuttavia, se Iniesta non dovesse ricevere garanzie tecniche in merito al suo impiego in campo con il nuovo allenatore Valverde, il trentatreenne potrebbe guardarsi intorno e seguire le orme di Dani Alves e fare le fortune della Juventus.

Per rinconfermarsi ai vertici del calcio mondiale la Juventus sta pensando di rafforzare il proprio organico in varie zone del campo tramite il calciomercato estivo. In particolare, per il reparto arretrato sembra molto vivo l'interesse bianconero nei confronti di Stefan De Vrij, centrale olandese classe 1992 di proprietà della Lazio. Il venticinquenne ex Feyenoord ha il contratto in scadenza con i biancocelesti nel giugno del 2018, ovvero al termine della prossima stagione, e quest'aspetto aveva fatto presupporre un inserimento della Juventus. Tuttavia, stando alle ultime indiscrezioni, per De Vrij la Lazio starebbe preparando il rinnovo del contratto inserendo una clausola rescissoria da 30 milioni di euro. L'interesse per De Vrij era emerso a causa delle voci riguardanti un possibile addio alla Juventus di Leonardo Bonucci, ora definitivamente scemate.

E' da tempo sotto gli occhi di tutti come la Juventus abbia intenzione di migliorare la propria linea mediana attraverso il calciomercato. In passato i bianconeri sono stati vicini a vari elementi, si pensi ad esempio ad Axel Witsel, ed ora l'indiziato principale per rafforzare il reparto sarebbe stato individuato in Steven N'Zonzi, centrocampista francese di origini congolesi di proprietà del Siviglia. Tuttavia, la clausola da 40 milioni di euro per lasciarlo partire sta rallentando le operazioni e, stando ai rumors, la Juventus potrebbe tornare su un vecchio profilo, ovvero quello di Blaise Matuidi. Il mediano del Paris Saint-Germain, assistito da Mino Raiola, sarebbe in procinto di lasciare la capitale transalpina e, sulle sue tracce, si segnala pure la presenza dell'Inter.

Al fine di migliorare l'organico in vista della prossima stagione, la Juventus deve ragionare riguardo anche ad alcune partenze in questa finestra di calciomercato estivo. Secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo giocatore bianconero che potrebbe lasciare vinovo è il colombiano Juan Cuadrado. Dopo due anni in prestito dai londinesi del Chelsea, Cuadrado è stato riscattato dalla Juventus per 20 milioni di euro ma l'amministratore delegato Beppe Marotta, nelle interviste concesse alle varie testate giornalistiche nella giornata di ieri, si sarebbe fatto scappare pure il nome dell'ex Fiorentina. Ma chi potrebbe farsi avanti per Cuadrado ora? La pista che sembrava condurla nuovamente in Premier League all'Arsenal sembra farsi sempre meno percorribile mentre salgono le quotazioni del Paris Saint-Germain.

Arrivano tre importanti notizie di calciomercato riguardanti la Juventus. La prima tratta il mercato in uscita e più in particolare il futuro di Dani Alves, avvolto nel mistero e probabilmente lontano da Torino. Il brasiliano ha diversi estimatori all'estero, uno su tutti Pep Guardiola. L'ex tecnico del Barcellona potrebbe tentare l'esterno bianconero con una proposta allettante. Nel caso, pronte le alternative: da De Sciglio a Mendy, da Dalbert a Wallace. Le altre due news sono relative al centrocampo, reparto che in casa Juventus deve essere rafforzato. N'Zonzi ha comunicato al Siviglia di voler soltanto i bianconeri. Come riporta Il Corriere dello Sport, il giocatore sarebbe pronto a sposare il progetto della Vecchia Signora, ma il Siviglia non ha intenzione di far sconti rispetto ai 40 milioni della clausola rescissoria. La sensazione è che possa comunque arrivare presto la fumata bianca. Per la mediana, in alternativa a N'Zonzi, piacciono Emre Can del Liverpool, Matuidi del Psg e Tolisso del Lione. (agg. Giuliani Federico)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, PISTOCCHI: RAIOLA SPINGE DONNARUMMA IN BIANCONERO -

Il nome di Gigio Donnarumma è in prima pagina su tutti i giornali aprendo un vero e proprio caso di calciomercato. L'estremo difensore del Milan infatti ha deciso di non rinnovare il contratto con il club rossonero e presto potrebbe vestire una nuova maglia. Maurizio Pistocchi ha parlato di questa situazione su Twitter, aprendo delle voci che sono state lanciate da SignoraMiaCalcioNews di Marco Venditti alcuni giorni fa. Ecco la sua cinguettata: "Donnarumma-Affair, nonostante l'accordo raggiunto quindici giorni fa con il Real Madrid Mino Raiola insiste per la Juventus che ha proposto 6.5 milioni di euro al giocatore".

Di certo la Juventus sarebbe felice di aprire le porte a un portiere giovane che rappresenterebbe in pieno quelle che sono le esigenze. Intanto la Juventus ha in mano Szczesny e non sta chiudendo l'affare probabilmente proprio per questo. Va ricordato che Mino Raiola con i bianconeri ha un ottimo rapporto. In passato gestì gli affari di Pavel Nedved, ora dirigente della Juve. Poi cura anche gli interessi di Moise Kean giovane talento della cantera bianconera.

Il Real Madrid potrebbe davvero chiudere il suo rapporto con Cristiano Ronaldo, almeno questo dicono le ultime voci di calciomercato che vedono il campione portoghese indispettito per quella che secondo lui è stato una mancanza di rispetto abbastanza grave. E' così che dalla Spagna rimbalzano voci anche piuttosto interessanti che portano a Paulo Dybala. La Joya dovrebbe essere il calciatore designato per raccogliere l'eredità di Cr7. Mundo Deportivo riflette sugli eventuali quattrocento milioni di euro incassati per la vendita dell'ex centravanti del Manchester United.

Di certo il club blanco sarebbe anche pronto a reinvestire molto per portare a casa un calciatore giovane e di talento come Dybala anche se la finale di Champions League ha dimostrato come l'ex attaccante del Palermo non sia ancora arrivato ai livello dei più forti visto e che deve crescere dal punto di vista della personalità. Le sue qualità però sono evidenti e non ci sono dubbi che potrà dire ancora moltissimo.

© Riproduzione Riservata.