BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Genoa/ News, tre top club europei su Diego Laxalt (Ultime notizie)

Calciomercato Genoa news, tre top club europei hanno messo nel mirino l'esterno d'attacco Diego Laxalt. In difesa piace Nicolas Spolli che gioca nel Chievo Verona. (ultime notizie)

Diego Laxalt - La Presse Diego Laxalt - La Presse

CALCIOMERCATO GENOA NEWS, TRE TOP CLUB EUROPEI SU DIEGO LAXALT -

Il calciatore del Genoa più richiesto sul calciomercato è Diego Laxalt. Il giovane uruguaiano era considerato da tutti un potenziale fenomeno quando era stato l'Inter a portarlo in Europa. Dopo tanti prestiti alla fine è stato ceduto al Genoa con Ivan Juric che lo ha fatto finalmente esplodere facendolo giocare largo sulla corsia. E' così che sono diversi i club che si sono interessati a lui. E' noto che il calciatore del Grifone piaccia alla Fiorentina, ma sono interessanti le voci che riporta TuttoMercatoWeb che ci parla di tre top club europei interessati al suo cartellino. Si tratterebbe del Liverpool, dello Schalke 04 e del Borussia Dortmund. Sicuramente tre opportunità che darebbero a Diego Laxalt la possibilità di esplodere definitivamente.

SPOLLI PER LA DIFESA(ULTIME NOTIZIE) - Il Genoa nella prossima sessione di calciomercato vuole rinforzare soprattutto la difesa, un reparto che nell'ultima stagione più volte ha lasciato a desiderare. E' così che nel mirino è finito un ragazzo che della Serie A è un veterano, si parla di Nicolas Spolli. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb.com infatti pare che i rossoblù siano molto avanti nella trattativa che porterebbe in Liguria il centrale di proprietà del Chievo Verona. Nicolas Spolli è un centrale argentino classe 1983. Cresciuto nelle giovanili del Newell's Old Boys, con i quali ha poi collezionato ben 116 presenze, è stato portato in Italia dal Catania nell'estate del 2009. Dopo cinque stagioni e mezzo di onorato servizio è arrivato il prestito alla Roma dove non ha praticamente mai giocato. Sei mesi a Carpi hanno fatto solo da anticamera alla sua rinascita avvenuta proprio nel Chievo Verona di Rolando Maran.

© Riproduzione Riservata.