BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Rick Karsdorp / Chi è? Video highlights del nuovo colpo di Calciomercato della Roma

Rick Karsdorp video highlights, calciomercato Roma: la presentazione del nuovo acquisto della società giallorossa. Terzino destro di 22 anni, ha giocato le ultime tre stagioni nel Feyenoord

Rick Karsdorp, prossimo acquisto di calciomercato della Roma (da facebook.com/RickKarsdorpofficial) Rick Karsdorp, prossimo acquisto di calciomercato della Roma (da facebook.com/RickKarsdorpofficial)

RICK KARSDORP CALCIOMERCATO ROMA: VIDEO, CHI E’ IL NUOVO ACQUISTO GIALLOROSSO - Rick Karsdorp sarà il secondo acquisto della Roma in questa sessione estiva di calciomercato. Stando alle indiscrezioni del Corriere dello Sport il laterale olandese è già arrivato nella capitale: lo accompagnano il padre e il fratello e, se non ci saranno intoppi, firmerà già oggi un contratto quinquennale dopo aver svolto le visite mediche di rito. E’ dunque la difesa il primo reparto che Monchi vuole rinforzare in vista della prossima stagione: nelle intenzioni del direttore sportivo, in accordo con Eusebio Di Francesco, Karsdorp andrebbe a ricoprire il ruolo lasciato “vacante” da Bruno Peres, che nella scorsa stagione non ha convinto del tutto e che ancora non è stato riscattato dalla società. In più bisogna ancora sistemare la questione dei difensori centrali: Luciano Spalletti, accasatosi all’Inter, non ha perso la speranza di abbracciare almeno uno dei suoi ex giocatori e, poichè la Roma continua a fare quadrato intorno ad Antonio Rudiger, avrebbe ora rivolto le sue attenzioni su Federico Fazio. Staremo a vedere, ma intanto possiamo considerare chiuso il colpo Karsdorp, che andrà ad aumentare il potenziale che Di Francesco avrà a disposizione sulle fasce laterali (potendo consegnare Florenzi, quando sarà rientrato, al suo naturale ruolo di mezzala). 

Karsdorp è un terzino destro “adattato”: all’inizio della carriera infatti si è affermato come centrocampista centrale, una sorta di perno davanti alla difesa con compiti difensivi. Nel corso delle stagioni ha progressivamente cambiato il suo ruolo, arrivando a giocare come laterale basso. La sua carriera si è sviluppata unicamente nel Feyenoord: classe ’95, ci è arrivato quando aveva 9 anni e dopo dieci stagioni nelle giovanili ha fatto il suo esordio in prima squadra, lanciato da Fred Rutten che lo ha fatto entrare negli ultimi minuti al posto del veterano Joris Mathijsen. La prima da titolare è arrivata il novembre 2014 contro il Vitesse: ha giocato da terzino destro rimanendo in campo 67 minuti (prima di infortunarsi), da metà febbraio ha sempre giocato (12 partite) ricevendo anche un’espulsione nella sua ultima stagione. E’ un terzino d’ordine più che di spinta: dopo tre stagioni nella prima squadra del Feyenoord ha segnato un solo gol (in Eredivisie contro l’Heerenveen) e ha dovuto aspettare la partita numero 73 per esultare per la prima volta. Arriva alla Roma dopo aver messo insieme 101 partite e aver vinto un campionato e una Coppa d’Olanda; rispetto a Bruno Peres rappresenta un laterale che bada maggiormente alla fase difensiva, secondo i dettami di Eusebio Di Francesco.

© Riproduzione Riservata.