BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO INTER/ News, Non solo Juve, anche i nerazzurri sognano Iniesta! (Ultime notizie)

Calciomercato Inter news, il Presidente del Pescara spinge Mamadou Coulibaly in nerazzurro, beffata quindi la Juventus? Intanto da Siviglia puntano Jovetic e Banega. (ultime notizie)

Calciomercato Inter, Mamadou Coulibaly - La Presse Calciomercato Inter, Mamadou Coulibaly - La Presse

L'Inter ha bisogno di sistemare varie zone del campo in questa finestra di calciomercato estivo e, per il centrocampo, in queste ore emerge un'ipotesi molto interessante. Stando ai rumors, i nerazzurri starebbero monitorando la situazione di Andrès Iniesta, fantasista e mediano spagnolo classe 1984 con alle spalle una lunga militanza nel Barcellona, squadra in cui è cresciuto fin dal settore giovanile. Ora, però, il contratto di Iniesta con i blaugrana è in scadenza nel giugno del 2018, ovvero al termine della prossima stagione, attirando su di sè le attenzioni della Juventus, è un vecchio pallino dell'amministratore delegato Beppe Marotta, ed appunto dell'Inter. L'idea di Iniesta sarebbe quella di rinnovare col Barcellona e chiudere lì la propria carriera ma, se non dovesse ricevere garanzie tecniche in merito al suo impiego in campo da parte del nuovo allenatore Valverde, potrebbe anche decidere di guardarsi intorno in cerca di una nuova sfida.

Detto di attacco e difesa, anche a centrocampo si valutano diversi nomi per il calciomercato dell'Inter. L'ultima suggestione arriva dal Brasile e si chiama Thiago Maia, mediano ventenne di proprietà del Santos, squadra da cui proviene il nerazzurro Gabriel Barbosa detto Gabigol. Le indiscrezioni delle ultime ore raccontavano di un'offerta dell'Inter da 14 milioni di euro poi smentita ma lo stesso presidente dei bianconeri Modesto Roma, interpellato da A Tribuna, è sembrato abbastanza disponibile ad aprire una trattativa spiegando: "Non so se lo venderei per 14 milioni. Discutiamone, vediamo più in là. Se dicessi di sì o di no, non avrei più risposte da dare." Staremo dunque a vedere se l'Inter deciderà di fare sul serio per Thiago Maia o virare su altri profili.

L'Inter sta valutando diversi profili per migliorare il reparto arretrato in queste prime battute del calciomercato estivo. In particolare, per la corsia bassa mancina i nerazzurri hanno messo nel mirino Dalbert Henrique, terzino brasiliano distintosi nell'ultima stagione con la maglia del Nizza, terzo in Ligue 1. Con 38 presenze complessive e 4 assist vincenti per i compagni, Dalbert sembrava essere ad un passo dal trasferimento all'Inter, a cui viene accostato ormai da diverse settimane, ma ora, stando alle indiscrezioni provenienti dalla stampa francese, il Nizza sarebbe propenso a trattenere ulteriormente il giocatore. Il club rossonero della Costa Azzurra non ha infatti a disposizione un sostituto per rimpiazzare Dalbert, già accordatosi con l'Inter, respingendo quindi la proposta da 10-15 milioni di euro avanzata dalla dirigenza cinomeneghina.

In questa prima parte del calciomercato estivo l'Inter sta cercando rinforzi in varie zone del campo. In particolare, per la difesa sembra ormai ad un passo dal trasferimento in nerazzurro il centrale slovacco Milan Skriniar, protagonista in Serie A nell'ultima stagione con la maglia della Sampdoria. Ai blucerchiati andrà un conguaglio economico più una contropartita tecnica, si parlava di Caprari ma occhio a Nagatomo e Ranocchia, sebbene lo stesso Skriniar non pensi al momento al suo futuro. Intervistato a margine dell'impegno all'Europeo Under 21 in Polonia, dove ieri sera ha perso per 2 a 1 contro l'Inghilterra, Skriniar ha dichiarato: "Se sono pronto per l'Inter? Non so, sono concentrato solo sull'Europeo adesso, poi vedremo cosa accadrà. I nerazzurri sono un grande club, ma non lo so. Come ho detto: ora sono concentrato solo sull'Europeo."

Il calciomercato dell'Inter ha subito nelle ultime ore un'accelerazione improvvisa. A centrocampo sta per arrivare Borja Valero, rinforzo d'esperienza e ormai a un passo dai nerazzurri. L'operazione, scrive Il Corriere dello Sport, è già definita; resta da limare soltanto alcuni dettagli prima della fumata bianca. L'Inter ha proposto allo spagnolo un triennale da 3 milioni netti a stagione ed è pronta a offrire alla Fiorentina 5 milioni per il cartellino del giocatore. Al massimo Suning si spingerà fino a 7 milioni di euro. Sempre per la mediana, i nerazzurri hanno messo nel mirino Mamadou Coulibaly del Pescara, ragazzato classe '99 valutato dagli abruzzesi 4 milioni di euro. C'è stato un primo incontro tra le parti, con il club meneghino pronto a proporre al Pescara il prestito del giovanissimo Marco Carraro. Vedremo se la trattativa avrà modo di procedere. Infine occhio al colpo Papu Gomez dall'Atalanta: potrebbe essere lui il rinforzo offensivo, a maggior ragione se Perisic dovesse dire sì al Manchester Uniter. (agg. Giuliani Federico)

CALCIOMERCATO INTER NEWS, COULIBALY DEL PESCARA A UN PASSO -

L'Inter potrebbe beffare la Juventus in una trattativa di calciomercato. Pare infatti che i nerazzurri si siano portati in vantaggio nella corsa a Mamadou Coulibaly centrocampista che quest'anno ha esordito in Serie A con la maglia del Pescara. Secondo SportItalia pare che nell'affare potrebbero entrare anche Marco Carraro e Andrea Palazzi girati come contropartite tecniche al Pescara. Della situazione poi ha parlato anche il Presidente del Delfino Daniele Sebastiani a FcInter1908.it: "Confermo sicuramente l'interesse dell'Inter per Coulibaly. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto. Poi vedremo quali saranno i tempi della trattativa e le cifre finali con le quali andremo a chiudere quest'affare. Ci sono tutti i presupposti per chiudere presto la trattativa".

Coulibaly in patria viene considerato il nuovo Paul Pogba, giocatore rapido e tecniche a alle sue spalle anche una bella storia che ci fa capire come a volte i meriti e sacrifici riescano ad essere ripagati.

Potrebbero continuare a fare affari di calciomercato Inter e Siviglia, l'ha fatto capire il Presidente del club spagnolo in una lunga intervista a Radio Sevilla. Per prima cosa si è parlato di Stevan Jovetic arrivato in Spagna nel calciomercato di gennaio scorso. Josè Castro ha sottolineato: "E' la verità che abbiamo fatto un'offerta all'Inter per il montenegrino Stevan Jovetic. Pensavamo fosse adeguata per il suo valore, ma i nerazzurri non l'hanno accettata. Non so se questo vorrà dire che Jovetic non verrà da noi. Siamo stati generosi, ma abbiamo dei limiti da rispettare e non possiamo pagare gli stessi ingaggi dell'Inter. Abbiamo anche altre opzioni, ma questo non vuol dire che non troveremo un accordo. Tutti dobbiamo fare uno sforzo per arrivare a una conclusione".

Castro parla anche del possibile ritorno di Banega: "Nel calcio non si può mai dire mai. Ha fatto bene da noi ed è un calciatore fantastico. Non conosciamo quello che vuole fare l'Inter, ma tuttavia potrebbe venire qui anche perché da noi ha vissuto i suoi anni migliori".

© Riproduzione Riservata.