BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SALAH AL LIVERPOOL/ Calciomercato Roma: fatta con i Reds, tre milioni di euro al Chelsea

Salah al Liverpool, calciomercato Roma: il calciatore egiziano partirà per l'Inghilterra e mercoledì effettuerà le visite mediche di rito prima di firmare il contratto con i Reds

Mohamed Salah lascia la Roma e va al Liverpool (Foto LaPresse) Mohamed Salah lascia la Roma e va al Liverpool (Foto LaPresse)

Dalla cessione di Mohamed Salah al Liverpool guadagnerà qualcosa anche il Chelsea. La Roma infatti deve rispettare i patti che ha con il club allenato da Antonio Conte. Lo racconta il The Times che spiega come i blues vantino il 10% sulla cifra ottenuta dalla Roma dopo la cessione del calciatore. Tutti ricordano anche come il calciatore egiziano fu protagonista di un lungo percorso per arrivare a Roma dopo una diatriba tra il ragazzo, la Fiorentina e il Chelsea. Salah infatti non voleva tornare al Chelsea dopo la fine del prestito, non rispettando nemmeno gli accordi che aveva con il club viola. Ora però sicuramente i blues saranno molto felici di incassare tre milioni di euro da un calciatore messo fuori dalla rosa ormai da oltre due anni. La cosa particolare poi sarà quella di vedere Salah in Premier League affrontare proprio la sua vecchia squadra da ex. (agg. di Matteo Fantozzi)

La cessione di Mohamed Salah al Liverpool ha lasciato un po' tutti senza parole. L'esterno offensivo egiziano infatti è stato uno dei migliori, se non il migliore, della stagione giallorossa. I pareri degli esperti sono infatti piuttosto negativi. Ne ha parlato Franco Melli a Radio Radio: "Kostas Manolas è dello Zenit San Pietroburgo, Mohamed Salah del Liverpool, il portiere titolare è andato via. Se soppesiamo i tre che escono con i tre che dovrebbero arrivare e cioè Karsdorp, Moreno e Pellegrini allora la Roma ci rimette". Anche Roberto Renga non è positivo su queste scelte dei giallorossi, sottolinea ancor più piccatamente: "Finchè non ci sarà un degno sostituto di Mohamed Salah la Roma sarà in alto mare". C'è anche da dire che il calciomercato è praticamente appena iniziato e non si sono concretizzate soluzioni se si esclude l'arrivo di Hector Moreno. (agg. di Matteo Fantozzi)

A Roma ha concluso davvero un grande acquisto in uscita, arrivando a cedere per una cifra importante Mohamed Salah al Liverpool. Arrivano anche dei particolari su quello che rappresenta un importante affare di calciomercato. Mirror infatti ha sottolineato quelle che dovrebbero essere le cifre dell'affare. Si parla di un ingaggio di 5.2 milioni di euro l'anno per i prossimi cinque anni, praticamente uno stipendio da 90mila sterline a settimana. Sicuramente un passo in avanti importante per il calciatore egiziano che torna in Inghilterra dove ha già vestito la maglia del Chelsea con il quel ha esordito in Premier League nella stagione 2014/15 collezionando tredici presenze e segnando anche due reti prima di essere ceduto in prestito alla Fiorentina. (agg. di Matteo Fantozzi)

È un nuovo giocatore del Liverpool. Non ufficialmente, ma ormai sembra fatta: il calciatore egiziano raggiungerà l’Inghilterra in serata, mercoledì effettuerà le visite mediche di rito e poi firmerà il contratto che lo legherà ai Reds. Non è ancora definita del tutto la cifra che la Roma incasserà da questa operazione di calciomercato, ma si parla di 40 milioni di euro; è stato dunque raggiunto l’accordo tra le due società, mentre da tempo Salah era in “parola” con il Liverpool avendo espresso il suo assenso a trasferirsi in Premier League. Per lui si tratta di un ritorno: per un anno (gennaio 2014-gennaio 2015) l’esterno offensivo egiziano ha giocato nel Chelsea, che lo aveva acquistato dal Basilea. Aveva trovato poco spazio, tanto da chiudere la sua esperienza nei Blues con appena 19 apparizioni e due gol, entrambi messi a segno nel primo scorcio stagionale in campionato. Arrivato in prestito alla Fiorentina, la sua carriera si è rilanciata e, adesso, Salah torna in Inghilterra con tutt’altro spessore a livello di esperienza e maturità: un giocatore che farà molto comodo al Liverpool di Jurgen Klopp.

Salah lascia l’Italia con 109 presenze e 43 gol; a Roma ha segnato 34 reti in 83 partite e ha impiegato poco per imporsi come uno dei calciatori più importanti nel progetto giallorosso. Arrivato nell’estate 2015 al termine di una trattativa lunghissima (complice una scrittura privata che la Fiorentina non riteneva valida, e con la quale l’egiziano si era formalmente svincolato dai viola), la Roma lo aveva pagato 5 milioni di euro riscattandolo poi a 15,5 milioni; realizzerà dunque una plusvalenza dalla sua cessione sulla riva della Mersey. Salah in entrambi in campionati ha raggiunto la doppia cifra di reti, arrivando quest’anno a 15 nonostante il mese di assenza per la Coppa d’Africa (dove ha raggiunto la finale). Inoltre lo scorso novembre è diventato il calciatore giallorosso ad aver segnato il gol più veloce in una partita di Champions League (un minuto e 40 secondi). Per sostituirlo, Eusebio Di Francesco ha chiesto Domenico Berardi che ha allenato al Sassuolo: il prezzo potrebbe essere vicino a quello incassato dalla cessione di Salah, ma prima bisognerà aspettare che si definisca e ufficializzi l’affare con il Liverpool.

© Riproduzione Riservata.