BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO JUVENTUS/ News, In Spagna si insiste per Cancelo e Garay in bianconero (Ultime notizie)

Calciomercato Juventus news, a breve potrebbero diventare ufficiali gli acquisti di Szczesny dall'Arsenal e di Mattia De Sciglio dal Milano. Incontro per Patrick Schick. (Ultime notizie)

Calciomercato Roma, Szczesny - La Presse Calciomercato Roma, Szczesny - La Presse

In queste ore arrivano ulteriori conferma riguardo a due obiettivi di calciomercato militanti nel Valencia e finiti nel mirino della Juventus. Secondo le indiscrezioni della stampa iberica di Deporte Valenciano, i bianconeri starebbero preparando una maxi offerta per strappare sia il trentenne Ezequiel Garay che il ventitreenne Joao Cancelo al club spagnolo. Per aggiudicarsi il centrale argentino ed il terzino portoghese la Juventus sarebbe infatti pronta ad offrire 45 milioni di euro insieme con il cartellino di Mario Lemina, centrocampista gabonese accostato da settimane al Valencia. L'interesse per questi due calciatori si colloca direttamente nell'ottica di rimpiazzare Leonardo Bonucci e Dani Alves, i quali hanno lasciato la Juventus non senza polemiche.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, LE TRATTATIVE LIVE DELLA GIORNATA E LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI 18 LUGLIO 

ANCHE IL TOTTENHAM SU WILLIAM CARVALHO - L'obiettivo principale per il calciomercato della Juventus in questa fase dell'estate riguarda l'acquisto di un nuovo centrocampista. Tra i vari nomi accostati ai bianconeri nelle ultime settimane c'è anche quello di William Carvalho, portoghese di origini angolane di proprietà dello Sporting Lisbona. Classe 1992, nell'ultima stagione il Campione d'Europa e vicitore della Confederations Cup in Russia ha realizzato 2 reti e 4 assist in 43 apparizioni complessive coi biancoverdi lusitani. Secondo le indiscrezioni della stampa di A Bola però, sulle tracce di William Carvalho si segnala anche la presenza dei londinesi del Tottenham, club inglese che lo avrebbe individuato come possibile sostituto del partente Dier, destinato al Manchester United. In caso di esito positivo per quest'ultima operazione, possibile che i Red Devils mollino la presa da Matic del Chelsea, altro nome più che valido per il mercato della Juventus.

GARAY AL POSTO DI BONUCCI - Sebbene gli sforzi della Juventus siano al momento concentrati sulla ricerca di un centrocampista, i bianconeri si trovano a dover acquistare un nuovo centrale difensivo prima della chiusura del calciomercato. La cessione di Leonardo Bonucci al Milan rende infatti corto il reparto arretrato ed emergono diversi profili accostati alla Juventus. Stando alle ultime indiscrezioni della stampa iberica di Superdeporte, appaiono in rialzo le quotazioni del trentenne Ezequiel Garay, di proprietà del Valencia. Il difensore argentino non sarebbe più convinto a continuare l'avventura con il club spagnolo e starebbe valutando l'ipotesi dell'addio dopo appena una stagione. In ogni caso, se la Juventus vorrà aggiudicarsi Garay dovrà lavorare a partire da 25 milioni di euro, cifra pretesa dal Valencia e stessa somma spesa nell'estate 2016 per prelevarlo dallo Zenit San Pietroburgo.

In questa sessione di calciomercato estivo la Juventus è in cerca di un nuovo centrocampista di livello per alzare il livello dell'organico. Intanto però i bianconeri hanno accolto l'uruguaiano Rodrigo Bentancur, proveniente dal Boca Juniors ed opzionato al momento della cessione di Carlos Tevez. Intervistato dal canale ufficiale JTv, come riporta Tuttojuve.com, Bentancur ha parlato della nuova avventura con la Juventus: "Sono molto contento di essere qua e di far parte di questo club meraviglioso e sto cercando di entrare nei ritmi il prima possibile. Ho avuto la fortuna ti giocare già in un club importante come il Boca fin da quando ero piccolo ed è seguito da tantissimi tifosi ed ha uno stadio importante con  dei sostenitori molto caldi. Adesso ho l'opportunità di mettere in campo l'esperienza accumulata con il Boca qui alla Juve. Si io posso giocare in tutti i ruoli, mi piace giocare davanti alla difesa, ma mi piace anche attaccare. Poi deciderà il tecnico dove devo giocare. Quando ho saputo che sarei venuto alla Juventus la prima cosa che ho fatto è stata quella di vedere tutte le partite della Juve e soprattutto ho voluto vedere i centrocampisti. So che questo è un calcio nuovo, un calcio più veloce rispetto a quello argentino. Però sono pronto a imparare tutto del calcio italiano."

SZCZESNY A TORINO - In questa finestra di calciomercato estivo la Juventus sta cercando non solo rinforzi per quanto riguarda i giocatori di movimento ma anche un nuovo portiere per il futuro. Ceduto il brasiliano Neto al Valencia, poichè desideroso di un posto da titolare nell'immediato, i bianconeri stanno completando l'acquisto del polacco Wojciech Szczesny, proveniente dall'Arsenal dopo la seconda avventura consecutiva in prestito alla Roma. Il capitano e titolare Gianluigi Buffon non ha infatti davanti a sè molte annate da giocare in campo a causa dell'età e, come postato proprio dalla Juventus tramite il proprio account Twitter, Szczensy è arrivato questa mattina a Torino. L'estremo difensore classe 1990 dovrebbe dunque effettuare le visite mediche di rito per poi firmare il nuovo contratto con la Juventus ed aggregarsi ai nuovi compagni per partire giovedì in direzione Stati Uniti. CLICCA QUI PER VEDERE IL POST SULL'ACCOUNT TWITTER DELLA JUVENTUS

JOAO CANCELO GRAZIE A NETO (ULTIME NOTIZIE) - Quelli di Danilo del Real Madrid e Mattia De Sciglio del Milan non sono gli unici nomi di terzini monitorati dalla Juventus in questo calciomercato. Secondo le indiscrezioni, i bianconeri da alcune settimane stanno seguendo con grande interesse anche la situazione di Joao Cancelo, esterno portoghese di proprietà del Valencia. La società spagnola per lasciar partire il ventitreenne sembrava voler chiedere non meno di 25 milioni di euro ma, stando ai rumors, ora sarebbero maggiormente propensi ad "accontentarsi" di 20 milioni. L'abbassamento delle pretese del Valencia sarebbe dovuto al trasferimento completato con successo del portiere brasiliano Neto, acquistato per una valutazione inferiore rispetto a quella inizialmente pattuita, oltre che per l'intervento del procuratore Jorge Mendes, intenzionato a far cambiare aria all'assistito Cancelo.

DANILO VICINISSIMO AL CHELSEA (ULTIME NOTIZIE) - In questa sessione di calciomercato estivo la Juventus si è ritrovata a fare i conti con la grana relativa ai terzini. Dopo i rumors del Chelsea per Alex Sandro, ritenuto incedibile dai bianconeri anche se vorrebbero Nemanija Matic dai Blues per il centrocampo, e la rescissione di Dani Alves, accasatosi al Paris Saint-Germain tra le polemiche, ora al tecnico Massimiliano Allegri serve almeno un nuovo esterno destro da aggiungere all'organico. Detto di De Sciglio del Milan, la Juventus ha seguito a lungo anche altri profili come quello del brasiliano Danilo del Real Madrid. La trattativa per portarlo a Torino è stata sempre frenata dallo status di extracomunitario del calciatore, visto che una casella è stata appena occupata dal connazionale Douglas Costa arrivato dal Bayern Monaco, e pare che ormai il destino di Danilo parli inglese, con destinazione proprio il Chelsea di Conte.

SZCZESNY E DE SCIGLIO - La Juventus è in partenza per gli Stati Uniti d'America dove continuerà la sua preparazione estiva, considerando anche che manca veramente poco alla Supercoppa Italiana che si giocherà il 13 agosto contro la Lazio. I bianconeri intanto definiscono il loro calciomercato con due colpi importanti in entrata in difesa. A breve ci dovrebbe essere l'ufficialità per l'arrivo di Szczesny e De Sciglio in bianconero. Il portiere polacco era tornato a inizio della sessione di calciomercato all'Arsenal dopo la fine di un prestito biennale alla Roma. Per lui si parla di un ruolo da vice Gianluigi Buffon in questa stagione per prendere poi il suo posso nella prossima stagione.

Al suo fianco potrebbe arrivare Mattia De Sciglio, terzino del Milan che è stato lanciato tra i professionisti proprio da Massimiliano Allegri. Bravo soprattutto in fase difensiva il calciatore ha dimostrato di essere un ragazzo di ottima qualità e tecnica anche se è stato frenato un po' troppo da alcuni problemi fisici.

OGGI INCONTRO DECISIVO PER PATRICK SCHICK (ULTIME NOTIZIE) 

Continua ad aleggiare mistero sulla situazione legata a Patrick Schick che doveva essere il primo acquisto della Juventus in questa sessione di calciomercato, ma che all'improvviso si è bloccato a causa di un problema fisico rilevato nei test alla fine del mese scorso. Alla fine della settimana appena conclusa il calciatore della Sampdoria si è sottoposto a delle visite mediche ulteriori i cui risultati non sono stati ancora pubblicati.

Il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio ha sottolineato come l'incontro fondamentale per capire cosa accadrà arriverà oggi tra la Juventus e la Sampdoria pronte a prendere una decisione definitiva. I bianconeri avrebbero chiesto al club blucerchiato una modifica della formula iniziale per valutare proprio nel tempo le condizioni fisiche al calciatore. Inizialmente si parlava di una cessione a titolo definitivo per trenta milioni di euro, per passare a un prestito con diritto di riscatto che svincolerebbe la Juventus in caso di riscontro di ulteriori problemi.

© Riproduzione Riservata.