BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

CALCIOMERCATO JUVENTUS/ News, altro no dal Liverpool per Emre Can (Ultime notizie)

Calciomercato Juventus news, Keita Baldé Diao non è stato convocato da Simone Inzaghi ed è esploso sui social network. Vuole andare via e i bianconeri lo aspettano. (Ultime notizie)

Calciomercato Juventus, Keita Baldé Diao - La PresseCalciomercato Juventus, Keita Baldé Diao - La Presse

La Juventus ha ricevuto un altro no di calciomercato dal Liverpool per b Can. Il centrocampista tedesco di origine turca è stato a lungo nel mirino dei bianconeri che però non sono riusciti a trovare un accordo con i Reds. Il ragazzo ha il contratto in scadenza e solo lui può forzare la mano per andare via subito. Fatto sta che secondo il Daily Mirror il calciatore non dovrebbe partire di fronte nemmeno a un'offerta faraonica. L'ultima di ventitré milioni di sterline da parte dei bianconeri rimane allettante ma è stata rispedita al mittente. Emre Can sarebbe il calciatore perfetto da poter essere schierato nei due dietro, ma anche davanti al cento diei tre trequartisti offensivi. Sicuramente sarà difficile trattare con il Liverpool anche se c'è da dire che per farlo cedere dagli inglesi si può sperare solo ed esclusivamente sulla volontà del ragazzo. (agg. di Matteo Fantozzi)

KEITA NON CONVOCATO PER LA SUPERCOPPA

Keita Baldé Diao diventerà ancor più un caso di calciomercato nelle prossime ore. Il calciatore non è stato convocato da Simone Inzaghi per la Supercoppa Italiana che si disputerà stasera tra Juventus e Lazio allo Stadio Olimpico. E' quindi esploso subito dopo sui social network, dimostrando tutta la sua insofferenza di questo periodo. Ha sottolineato: "La mancata convocazione per la Supercoppa mi ha profondamente amareggiato. E' la prima partita della stagione e io mi ero preparato bene. Mi sono sempre fatto trovare pronto. la decisione societaria, evidentemente estranea a motivi sportivi, mi crea disagio psicologico del quale non so valutare le conseguenze". Il calciatore senegalese aveva evidenziato la volontà di essere ceduto alla Juventus con la Lazio che però flirtava con Napoli e Inter. Il calciatore ora dopo aver avuto a lungo il coltello dalla parte del manico per un contratto in scadenza nel giugno del 2018 potrebbe trovarsi a dover accettare situazioni di calciomercato diverse da quelle che aveva pensato, perché di fatto fuori rosa. La Juventus rimane attenta sulla situazione e potrebbe presto lanciarsi nell'affondo decisivo.

GASPERINI APRE ALLA CESSIONE DI SPINAZZOLA

La Juventus è sempre più vicina a riportare Leonardo Spinazzola a Torino in questa sessione di calciomercato. I bianconeri stanno per vendere Kwadwo Asamoah, Galatasaray in pole position, e Massimiliano Allegri ha bisogno di un terzino sinistro per dare respiro ad Alex Sandro che comunque rimarrà in bianconero. Non c'è l'intenzione di andare quindi a prendere un altro giocatore quando se ne ha uno di proprietà già importante come Spinazzola che però avrebbe in pratica un altro anno di prestito con l'Atalanta. Di questo ha parlato Gian Piero Gasperini che ha fatto capire come l'affare con la Juventus si farà. Dopo l'amichevole contro il Venezia il tecnico ha sottolineato: "Ultimamente i calciatori decidono. Spinazzola sa come la penso e mi dispiace per lui. Nel calcio capita che un allenatore faccia dei piani e poi debba chiedere alla società. Era un'eventualità che avevo previsto. Abbiamo fatto un buon precampionato grazie a un lavoro di gruppo in cui sono stati tutti encomiabili".

© Riproduzione Riservata.