BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Milan/ News, altri difensori in arrivo per il passaggio a tre (Ultime notizie)

Calciomercato Milan news, i rossoneri sono alla ricerca di difensori centrali per il passaggio definitivo dietro a un reparto a tre. Arriverà qualcuno già a gennaio? (Ultime notizie)

Calciomercato Milan, Vincenzo Montella - La Presse Calciomercato Milan, Vincenzo Montella - La Presse

Il Milan di Europa League con la difesa a tre ha convinto Vincenzo Montella a puntare sulla difesa a tre anche in campionato. Nella sfida di domani contro l'Udinese il tecnico rossonero infatti potrebbe decidere di schierarsi nello stesso modo nella retroguardia, una scelta che potrebbe portare la società a intervenire sul calciomercato. L'obiettivo è quello di andare a prendere un altro difensore centrale perché nonostante la presenza ancora in rossa di Gabriel Paletta e Gustavo Gomez oltre ovviamente a Mateo Musacchio serve un centrale che possa con grandi prestazioni dare il cambio a Leonardo Bonucci, Alessio Romagnoli e Cristian Zapata. E' possibile che i rossoneri quindi decidano di fare un investimento importante per regalare maggiore solidità a un progetto che va avanti tra alti e bassi e che nonostante il 4-1 in casa della Lazio ha visto l'immediata reazione in Europa League contro l'Austria Vienna. Staremo a vedere quali saranno i nomi che entreranno nel mirino per un prossimo calciomercato di gennaio dove potrebbero arrivare magari anche due centrali per rafforzare il reparto arretrato.

CALCIOMERCATO MILAN: REPICE SU CALHANOGLU E CONTI

Francesco Repice, nota voce di Radio Rai, ha parlato del calciomercato del Milan che ha regalato la possibilità di vivere una crescita importante per la squadra di Vincenzo Montella. Il giornalista ha voluto fare i complimenti per il momento vissuto dal turco Hakan Calhanoglu arrivato in estate dal Bayer Leverkusen. Queste le sue parole: "Calhanoglu è un calciatore che dal punto di vista tecnico può fare bene se trova degli spazi per poter giocare. Magari non trova difese ben organizzate e può colpire. Credo che come tipo di giocatore farà poca strada nel campionato di Serie A a meno che non riesca ad accrescere dinamismo e fisicità contro l'avversario. Si deve trasformare in una vera e propria ala". Repice ha voluto parlare anche dell'infortunio che terrà fuori a lungo Andrea Conti, sottolineando che questa è davvero una grave perdita visto che sulla corsia destra ha dimostrato di essere una vera e propria garanzia. Staremo a vedere come andranno le cose e chi sarà il suo sostituto naturale.

© Riproduzione Riservata.