BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

Politano al Napoli?/ Calciomercato news, Menga: il Sassuolo ha alzato un muro per il suo calciatore

Politano al Napoli? L'estreno del sassuolo primo obbiettivo di calciomercato dei campani per il dopo Verdi. La trattativa si annuncia più semplice che con il felsineo?

Matteo Politano con la maglia del Sassuolo (LaPresse)Matteo Politano con la maglia del Sassuolo (LaPresse)

Il Napoli cerca ancora il colpo di calciomercato ad effetto per il reparto offensivo. Il nome più gettonato rimane quello di Matteo Politano del Sassuolo dopo che sono saltati per vari motivi gli arrivi di Simone Verdi dal Bologna e di Gerard Deulofeu dal Barcellona. Il giornalista di Mediaset Premium, Gianmarco Menga, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli, sottolineando: "Matteo Politano è la vera alternativa a Simone Verdi. Il giocatore ha dato la sua massima disponibilità a vestire la maglia del Napoli. Il problema rimane il Sassuolo. In questo momento i neroverdi per Matteo Politano hanno alzato un muro almeno per quanto riguarda la cessione nel calciomercato di gennaio". Va ricordato come sull'esterno ci siano anche le pressioni della Roma e dell'Inter che da tempo stanno cercando di convincere Squinzi anche con contropartite tecniche di assoluto livello. (agg. di Matteo Fantozzi)

AURIEMMA: SERVE GENTE COSÌ

Chi senza dubbio vedrebbe benissimo l’arrivo di Matteo Politano al Napoli entro questa finestra di calciomercato, oltre che lo stesso giocatore neroverde già favorevole alla cessione, è anche il giornalista Raffaele Auriemma. Il telecronista nel corso di Crc ha profferito parole pesantissime: “Politano ha detto basta al Sassuolo ed è stufo di questo rinviare la cessione a giugno. Per lui è il momento di andare in una big e lottare per un posto come ha sempre fatto. Porte aperte a Politano! Solo gente che ha le palle per giocarsela con Callejon e Politano ha detto subito sì, per imparare, completarsi e poi magari prendersi il posto. Serve gente così”. Non sono poi mancate le frecciatine a Verdi: “Lui è diverso da chi dice che deve completare la crescita a Bologna.”.

SQUINZI: GIOCATORI INCEDIBILI O QUASI

Che Matteo Politano abbia gradito l’interessamento del Napoli in questi pochi giorni di calciomercato invernale ormai non è un mistero, almeno secondo le voci ben informate. Nello stesso modo però pare proprio che il Sassuolo non abbia intenzione di lasciar andare via il giocatore almeno in questa finestra dove sono già stati parecchi gli addii. A ribadire un certo ostruzionismo da parte della dirigenza neroverde per questa probabile trattativa di calciomercato è stato poi lo stesso patri del club emiliano Giorgio Squinzi che ha rilasciato tale dichiarazione a “il Messaggero”: “Politano? I nostri giocatori sono più o meno tutti incedibili a gennaio". Non una chiusura totale certo ma comunque la previstone che il club emiliano farà di tutto per convincere lo stesso Politano a rimare in neroverde almeno fino a giugno. Staremo a vedere.

L'IPOTESI DEULOFEU RIMANE CALDA

Potrebbe essere una corsa a due quella tra Matteo Politano e Gerard Deulofeu per arrivare a vestire la maglia del Napoli in questa finestra di calciomercato. Il giocatore del Sassuolo di certo sulla carta appare più adatto agli schemi di gioco di Mister Sarri e lo stesso neroverde pare abbia già acconsentito al trasferimento. Eppure il Napoli non perde di vista anche l’altro obbiettivo che si chiama Gerard Deulofeu, per il quale, secondo alcune indiscrezioni di mercato che arrivano alla Rai pare che la dirigenza azzurra si sia già fatta avanti. La proposta messa sul piatto dai partenopei non risponde per alle richieste di giocatore e Barcellona, ma la mossa pare studiata. La dirigenza del Napoli ha bisogno al momento di tenere vivo l’interesse per lo spagnolo mentre studia strade per arrivare eventualmente a Matteo Politano. Da non sottovalutare il fatto per cui pare che Sarri non abbia ancora dato il suo assenso all’arrivo del blaugrana: che il tecnico possa spingere presto per lo stesso Politano?.

LE ALTERNATIVE

Con il No di Verdi al Napoli, come abbiamo visto la situazione si è fatta complicata per la dirigenza campana in questa finestra di calciomercato. Se infatti Politano pare rimanere la prima scelta per gli azzurri, di certo la concorrenza è ampia e dopo tutto la stessa dirigenza partenopea potrebbe anche non prendere decisioni immediate a meno di non essere assolutamente sicuri della bontà del progetto. Oltre alla probabile trattativa che verrò intrapresa con il Sassuolo per Politano comunque De Laurentiis ha di fronte a se diverse strade. Per un posto nella rosa di Sarri infatti rimangono candidabili Deulofeu, Lucas Moura e secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, anche Sturridge: gli azzurri potrebbero anche accelerare per Younes. In ogni caso il cammino pare in salita: e il neroverde spera in una chiamata da parte di Giuntoli.

IL NEROVERDE SARA' LA CHIAVE?

La strada che potrebbe portare Matteo Politano a vestire la maglia Del Napoli però potrebbe trovare un’ostacolo importante che si chiama Sassuolo. Se infatti il giocatore appare perfetto per Sarri (nessun problema di ambientamento, ottimo stato di forma, duttilità e grandi prospettive di crescita), la partendo del giocatore crea problemi in casa Sassuolo. Già privata di un difensore (Paolo Cannavaro andato in Cina alla corte del fratello Fabio), la società emiliana è a caccia di rinforzi in questa finestra di calciomercato invernale e senza dubbio non è molto contenta di una nuova partenza. Tra le due dirigenze però vi sono sempre stati ottimi rapporti e nonostante i pochi giorni a disposizione un accordo non rimane impossibile. Anche questa volta però il Napoli dovrà esercitare molta pazienza e attività diplomatica con un club emiliano, modalità che De Laurentiis e i suoi potrebbero non essere più tanto contenti di seguire dopo il caso Verdi. Lo stesso Politano però potrebbe esser la chiave della trattativa visto che il giocatore, a quanto pare, ha già dato il suo assenso al trasferimento.

IL NEROVERDE PER IL DOPO VERDI

Fallita l’idea di calciomercato che avrebbe portato Simone Verdi a vestire la maglia del Napoli, la dirigenza campana ha messo ora nel mirino un altro talento emiliano ovvero Matteo Politano. Esterno destro classe 1993 in questa stagione si è messo davvero in mostra con la maglia del Sassuolo per la quale quest’anno ha firmato in statistica 4 reti e 3 assist vincenti in 21 presenze totali tra Campionato e Serie A. Buoni numeri quindi per un talento in erba che alla corte di Sarri potrebbe anche fare bene a patto che  lo stesso Politano si sappia imporre nella rosa fin da subito, impresa non semplicissima già sulla carta. Di certo il profilo piace in casa partenopea, visto che tempo si vocifera di Politano come Piano B nel caso in cui la trattativa di calciomercato con Verdi non fosse andata a buon fine. Il Sassuolo però potrebbe non essere troppo felice di separarsi dal proprio esterno, che invece pare abbia già dato il suo assenso all’eventuale destinazione.

TRATTATIVA IN DISCESA

Senza dubbio rispetto agli altri nomi che si son fatti in questi giorni di calciomercato invernale per il dopo Verdi in casa Napoli, quello di Matteo Politano pare quello più accessibile al momento. Tra la dirigenza del Sassuolo e quella dei campani i rapporti sono sempre rimasti ottimi e gli azzurri potrebbero anche mettere sul piatto un’offerta onorevole, come ad esempio 20 milioni di euro più il cartellino di Maksimovic, (che di certo in Emilia troverebbe maggiore spazio in campo). Al contrario i vari Deulofeu e Lucas Moura di certo chiedono trattative di mercato maggiormente impegnative, quando ormai non manca tantissimo alla chiusura della finestra invernale. Lo spagnolo del Barcellona, tatticamente potrebbe non rivelarsi più così inseribile negli schemi di Sarri, mentre il talento del Psg al momento percepisce un ingaggio che si aggira sui 3.5 milioni di euro più bonus. Cifre esagerate per la dirigenza campana. 

© Riproduzione Riservata.