BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato

FLORENZI RESTA ALLA ROMA/ Ultime notizie, accordo per il rinnovo: firmerà fino al 2023

Florenzi resta alla Roma. il giocatore accetta l’offerta della società giallorossa: rinnovo ormai fatto con uno stipendio sui 3 milioni di euro l'anno

Alessandro Florenzi (LaPresse)Alessandro Florenzi (LaPresse)

Alessandro Florenzi resta alla Roma. Il centrocampista e la società giallorossa hanno trovato l’accordo per il rinnovo del contratto. Come riporta Sport Mediaset, nonostante il corteggiamento dell’Inter, Florenzi ha deciso di restare in giallorosso e, nei prossimi giorni, firmerà il nuovo contratto che lo legherà al club di James Pallotta fino al 2023. Anche se manca ancora l’ufficialità, la fumata bianca, per la gioia dei tifosi romanisti, è arrivata. Per quanto riguarda l’ingaggio, l’agente di Florenzi, Alessandro Lucci chiedeva 4 milioni all’anno. Cifra che la Roma non ha potuto garantirgli anche se riconoscerà al calciatore un sostanzioso aumento. Florenzi, così, guadagnerà 3 milioni più bonus a stagione. Dopo la cessione di Nainggolan all’Inter, i tifosi della Roma temevano anche di perdere Florenzi, considerato il futuro capitano. La società, però, dopo una lunga e difficile trattativa, è riuscita a trovare l’accordo con il calciatore (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ALESSANDRO FLORENZI ACCETTA L'OFFERTA DELLA ROMA

Alessandro Florenzi resta alla Roma. L’importante notizia di calciomercato è stata annunciata per primo da Il Tempo, che scrive la notizia che i tifosi giallorossi attendevano da tempo. Alessandro Florenzi ha accettato infatti l'ultima offerta della Roma e rinnoverà il contratto con il club giallorosso per ulteriori cinque anni, pronto ad essere dunque la prossima bandiera capitolina, si potrebbe dire “capitan futuro” per Daniele De Rossi, come lo stesso De Rossi lo era stato per molti anni con Francesco Totti. In questi giorni, il direttore sportivo della Roma Monchi ha parlato con il giocatore tra un allenamento e l’altro ed è stato trovato l'accordo per un ingaggio di poco più di 3 milioni netti più bonus a stagione per far rimanere Florenzi nella squadra della sua città, quella nella quale è cresciuto e per la quale ha sempre giocato, con l’eccezione di una importante stagione in prestito al Crotone nel 2011-2012, trampolino di lancio per il ritorno da titolare a Roma.

FLORENZI RESTA ALLA ROMA, RESPINTO L'ASSALTO DELL'INTER

Adesso l’agente del giocatore Alessandro Lucci aspetta l’appuntamento finale con Monchi per sistemare gli ultimi dettagli del nuovo contratto che legherà appunto Florenzi e la Roma per altre cinque stagioni grazie al punto d’incontro su uno stipendio che ha soddisfatto tutti: potrà superare come detto di poco i 3 milioni netti, grazie all’inserimento di vari bonus. Ha contribuito all’accelerazione anche il fatto che si fosse inserita l’Inter: nella Capitale di certo non gradivano l’idea di vedere in nerazzurro un altro big della Roma delle ultime stagioni dopo Radja Nainggolan e così la trattativa è stata più veloce e la società giallorossa è riuscita a frenare ogni possibile velleità di addio da parte di Florenzi, che adesso abbraccia con rinnovato entusiasmo la causa giallorossa, dopo la fantastica semifinale di Champions League raggiunta nella passata stagione.

© Riproduzione Riservata.