BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Formula 1

Incidente Sainz-Kvyat/ Video Formula 1, contatto al via tra le due Toro Rosso (Gp Gran Bretagna 2017)

Incidente Sainz-Kvyat, video Formula 1: al via del Gran Premio di Gran Bretagna 2017 le due Toro Rosso si sono scontrati in curva e lo spagnolo ha avuto la peggio, ritirandosi

Daniil Kvyat: incidente con Sainz nel GP di Gran Bretagna di Formula 1 (LaPresse)Daniil Kvyat: incidente con Sainz nel GP di Gran Bretagna di Formula 1 (LaPresse)

Pronti-via, e c’è subito un incidente nel corso del Gran Premio di Gran Bretagna 2017 di Formula 1: coinvolte le due Toro Rosso e dunque è ancora più spettacolare e incredibile l’evento che ha portato, dopo soli due giri, a far entrare la Safety Car sul circuito di Silverstone. Partenza regolare e spettacolare davanti con Lewis Hamilton che resiste a Kimi Raikkonen mentre Sebastian Vettel si fa sorprendere da Max Verstappen; nel corpo centrale del serpentone che si snoda lungo le prime curve invece Daniil Kvyat punta il compagno di squadra Carlos Sainz e lo supera, ma poi i due vengono a contatto e si girano. Ad avere la peggio è lo spagnolo: nel testacoda la sua Toro Rosso tocca un’altra vettura e si pianta sulla pista, costringendolo al ritiro. Kvyat invece si ritrova girato nel senso opposto rispetto a quello di marcia, ma la sua auto è rimasta accesa e così si può girare e riprendere, anche se ora si trova in ultima posizione e avrà un Gran Premio tutto in salita. Continua la stagione nera per i due piloti Toro Rosso: Sainz fino a qui ha racimolato 29 punti ed è in nona posizione nel Mondiale, ma non è mai andato oltre il sesto posto e questo per lui è il terzo ritiro negli ultimi quattro Gran Premi. A Kvyat invece non ne è andata bene una da quando è stato “retrocesso” in Toro Rosso a favore di Max Verstappen: in questo 2017 il russo è andato a punti in sole due occasioni (soltanto nono) e si è già ritirato tre volte, se dovesse mancare la Top 10 in questo Gran Premio di Gran Bretagna sarebbe per lui la quinta volta consecutiva senza riuscire a prendere punti (l’ultima risale al Gran Premio di Barcellona). 

© Riproduzione Riservata.