BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Ciaschini: Menez è maturato, se arrivasse in Italia... (esclusiva)

Pubblicazione:

Menez (infophoto)  Menez (infophoto)

CALCIOMERCATO INTER: CIASCHINI ELOGIA MENEZ CHE PIACE MOLTO AI NERAZZURRI (esclusiva) - Il calciomercato dell'Inter dopo aver perso Lucas prova ora a cambiare rotta e nella lista della spesa di Branca e Ausilio ci sono altri giocatori. Nel mirino del club nerazzurro c'è soprattutto Gaston Ramirez (leggi l'esclusiva con il d.g. del Bologna Zanzi, clicca QUI), fantasista del Bologna che però costa davvero tanto. L'Inter per il gioco di Stramaccioni, ovvero il 4-2-3-1 (ma il tecnico nerazzurro potrebbe optare per il 4-3-2-1) cerca un esterno destro che sappia saltare l'uomo creando superiorità in fase offensiva. Oggi è circolata la voce che riguarda Dzagoev, trequartista/esterno destro del Cska Mosca, un giocatore classe 90' che però costa caro. Ma nel mirino dell'Inter c'è anche una vecchia conoscenza del calcio italiano, ovvero Jeremy Menez, esterno d'attacco francese che gioca nel Psg e che con l'arrivo di Lucas (che avverrà solo nel gennaio 2013) potrebbe perdere il posto da titolare. Menez, classe 87', ha giocato in Italia con la maglia della Roma. Un talento purissimo ma anche molto discontinuo. A Roma croce e delizia, prestazioni pessime ad altre di grande spessore, un giocatore sicuramente in grado di creare la superiorità. Il Menez del Psg sembra essere migliorato dal punto di vista della continuità: "E' vero, è migliorato molto da quel punto di vista - rivela Giorgio Ciaschini, collaboratore di Ancelotti, in esclusiva a Ilsussidiario.net - si tratta di un giocatore con un talento davvero importante". Il Psg, secondo la stampa francese, non sembra voler lasciare andare il giocatore anche se Leonardo potrebbe anche fare un favore alla sua ex squadra e dopo aver strappato Lucas ai nerazzurri potrebbe dare il via libera all'aquisto del francese. In Italia Menez potrebbe dare vita a una rivincita nei confronti dei dirigenti giallorossi che non hanno creduto fino in fondo al giocatore. Ciaschini è certo che Menez possa diventare importante: "Farebbe le fortune di ogni allenatore, se continua nel suo processo di maturazione potrà aumentare il proprio livello di gioco". L'Inter è alla finestra, non sarà facile acquistare Menez ma tatticamente parlando potrebbe essere il giocatore giusto per giocare sulla linea dei trequartisti con Sneijder e Palacio. Si tratta di tre giocatori molto tecnici che darebbero un supporto importante a Milito.



  PAG. SUCC. >