BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Inter

SABATINI ALL'INTER/ Suning riparte dall’ex Ds della Roma: si porterà dietro Spalletti? (ultime notizie)

Sabatini all’Inter: Suning riparte dall’ex Ds della Roma, che avrà l'incarico di coordinatore delle attività sportive del gruppo cinese. Possibili novità anche per l'allenatore

Walter Sabatini (LaPresse)Walter Sabatini (LaPresse)

È pronto a iniziare una nuova avventura con la Suning. Il direttore sportivo potrebbe portarsi dietro Luciano Spalletti dalla Roma pronto a prendere la pesante eredità di Stefano Pioli. Il tecnico della squadra giallorossa è ormai arrivato al capolinea della sua avventura nella capitale e l'ha fatto capire a chiare lettere. L'ipotesi Inter è sicuramente affascinante per il tecnico toscano che sarebbe pronto a condividere con Walter Sabatini un nuovo progetto. I due hanno lavorato a lungo insieme e hanno dimostrato di saper convivere bene. Saranno bravi a gestire le difficoltà dello spogliatoio nerazzurro? Sicuramente non sarà facile trovare una strada, ma la squadra a disposizione è già molto convincente prima di fare un calciomercato di grandissimo livello come Suning ha promesso. (agg. di Matteo Fantozzi)

È il nuovo direttore dell’area sportiva del gruppo Suning: un incarico non direttamente in seno alla società Inter, ma è evidente che l’approdo di Sabatini nel gruppo cinese, di cui senza dubbio a livello sportivo il club nerazzurro è di gran lunga il pezzo più pregiato, indichi che Sabatini di fatto avrà un ruolo molto importante nella nuova Inter che sta nascendo anche in modo traumatico sulle macerie della pessima stagione che si sta per chiudere e che proprio ieri sera ha visto l’esonero di Stefano Pioli, ormai ex allenatore dell’Inter (clicca qui per leggere di più sulla notizia dell’esonero). Una vera e propria rivoluzione, dunque, della quale al momento non possiamo ancora valutare in modo preciso la portata, dal momento che è ancora da valutare quale ruolo avrà effettivamente Walter Sabatini nell’Inter, ma di certo molto cambierà, come lascia intendere anche la frase contenuta nel comunicato dell’esonero di Pioli: “La società inizierà fin da ora a lavorare in vista della prossima stagione sportiva”. Di certo in tal senso l’arrivo di Sabatini nel gruppo Suning è già una mossa molto importanti.

La nomina di Walter Sabatini come nuovo coordinatore tecnico di Suning, ufficialità che è arrivata proprio stamattina dalla Cina, apre naturalmente importanti scenari anche per quanto riguarda il nome del prossimo allenatore dell’Inter, che è naturalmente la prima decisione da prendere per il futuro del club nerazzurro. Infatti, è già stato notato che Sabatini è amico personale di Antonio Conte, che da tempo è nel mirino del patron Zhang Jindong: tempo fa si parlava della possibile accoppiata Conte-Sabatini al Milan: adesso lo scenario si potrebbe davvero realizzare, anche se dall’altra parte del Naviglio. Sabatini però è anche il direttore sportivo che ha convinto Luciano Spalletti a tornare alla Roma: sappiamo che la seconda avventura giallorossa del tecnico toscano è ormai giunta al capolinea, dunque il suo è un altro nome caldo, senza dimenticare che sarebbe molto più semplice arrivare a lui piuttosto che strappare Conte al Chelsea. Staremo a vedere: per ora la certezza è che molte cose all’Inter stanno cambiando…

© Riproduzione Riservata.