BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Juventus-Genoa live (Serie A): segui e commenta la partita in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Alessandro Del Piero (Foto: ANSA)  Alessandro Del Piero (Foto: ANSA)

DIRETTA JUVENTUS-GENOA LIVE (SERIE A) - Juventus-Genoa è il secondo anticipo di questa ottava giornata di Serie A. La Juventus capolista a dodici punti cerca una vittoria per riprendere ad allungare, almeno momentaneamente, sugli inseguitori diretti e le altre big. Non sarà facile contro un Genoa a quota otto punti in cerca di riscatto e che se riuscisse a fare bottino pieno potrebbe riproporsi a ridosso della zona Europa League. Naturalmente se Juventus-Genoa finisse con il segno x i due punti persi sarebbero tutti per la squadra di Conte, con un effetto psicologico opposto per le due piazze. La Juventus comincerebbe a mostrare preoccupanti rallentamenti, il Genoa di Malesani potrebbe sbloccare quei meccanismi inceppati dall'inizio del campionato e costituire quella "svolta" che Preziosi si augura.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-GENOA LIVE (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE
La Juventus si prepara ad accogliere il Genoa con le indisponibilità pesanti di Gianluigi Buffon, Giaccherini e Vidal. Conte fa buon viso a cattivo gioco, ma la defezione del numero uno bianconero, come il debutto "forzato" molto probabile di Estigarribia è facile supporre che non siano scelte fatte a cuore leggero dal mister bianconero. La Juventus nelle ultime cinque gare ha colto due vittorie e tre pareggi e questa sera allo Juventus Stadium i bianconeri debbono dimostrare di poter tenere il ritmo di una compagine di testa ed evitare che gli inseguitori possano rosicchiare altri punti preziosi. Il 4-2-4 di Conte farà come sempre perno su Andrea Pirlo, uno dei quattro giocatori sempre in campo dall'inizio del campionato. Alberto Malesani sostiene che è inutile pensare di bloccare il regista della Juventus - tanto è impossibile - ma bisognerebbe ingegnarsi perché con tredici verticalizzazioni in profondità, tre assist vincenti, e quattordici tiri verso la porta Pirlo è la vera anima di questa squadra. La Juventus con nove gol fatti e solo tre subiti resta certamente un team a trazione anteriore, ma che fino ad ora ha trovato anche un grandissimo equilibrio. Tanti spunti tattici quindi per questa sfida, ma uno dei principali punti di curiosità in questo Juventus-Genoa è il caso Del Piero. Il capitano dovrà lasciare alla fine dell'anno ma i tifosi che stanno assiepando lo Juventus Stadium hanno striscioni e cori solo per lui. Una pagina lunghissima di Juventus, che è difficie - e forse sbagliato - voltare in anticipo.
Il Genoa di Malesani arriva alla sfida contro la Juventus con l'indisponibilità di Zè Eduardo (fuori per più di un mese) e la squalifica pesantissima (quattro turni) di Khakaber Kaladze. Il Genoa arriva da tre partite decisamente deludenti, con due sconfitte e un pareggio che ha fatto vedere qualche progresso anche con il debutto positivo di Alexsandr Merkel, oggi probabilmente impiegato per cercare di neutralizzare il suo ex compagno di squadra Andrea Pirlo. Il Genoa non primeggia per possesso palla o supremazia territoriale, ma è la squadra che in assoluto tira di più nello specchio della porta. Vedremo se Palacio avrà modo di mostrare ancora la sua curiosa esultanza anche a Torino. Dubbi tattici per un Grifone che potrebbe schierarsi con un 4-3-3 che potrebbe però diventare un 4-4-1-1 in fase di ripiegamento. Staremo a vedere. Non manca molto, Juventus-Genoa sta per cominciare... 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-GENOA LIVE (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >