BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Juventus-Benfica live (amichevole precampionato): la partita in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Paul Pogba, per la prima volta in gruppo (Infophoto)  Paul Pogba, per la prima volta in gruppo (Infophoto)

DIRETTA JUVENTUS-BENFICA LIVE (AMICHEVOLE PRECAMPIONATO): LA PARTITA IN TEMPOREALE - La Juventus gioca questa sera alle 19 un'amichevole di tutto prestigio contro il Benfica, squadra che al pari dei bianconeri affronterà la prossima Champions League. Si gioca a Ginevra (in realtà a Lancy, municipalità del cantone di Ginevra), Stade de Geneve che è la casa del Servette, storico club svizzero. Si tratta forse del test più probante tra quelli che la Juventus ha affrontato in questo precampionato: vero che ci sono state Inter e Milan, ma si trattava di gare da 45 minuti e in un periodo nel quale i nazionali erano ancora in vacanza. Stasera, invece, i bianconeri che hanno partecipato agli Europei sono a disposizione ed esordiranno nella nuova squadra. Anche il Benfica, sempre allenato da Jorge Jesus, si presenta in formazione-tipo. Come al solito non c'è niente in palio, se non il prestigio della vittoria e la possibilità di testare moduli di gioco e movimenti contro un avversario di livello. Vale per entrambe le formazioni, naturalmente. In più, per Anotnio Conte questa potrebbe essere l'ultima partita prima della squalifica: in realtà, oggi il suo patteggiamento è stato respinto dalla disciplinare: si attende ora un nuovo accordo tra le parti. 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-BENFICA LIVE (AMICHEVOLE PRECAMPIONATO): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE

Conte trova questa sera i suoi nazionali: Buffon, Barzagli, Bonucci, Pirlo, Marchisio, Giaccherini e Giovinco tornano in gruppo, erano già a disposizione per la trasferta di Berlino ma allora si era deciso di lasciarli a Vinovo ad allenarsi. Oggi saranno a Ginevra, e ci sarà anche Paul Pogba, a lungo corteggiato e infine strappato al Manchester United (con cui era in scadenza di contratto): esordio in gruppo, dunque, per il giovane centrocampista francese, che dovrebbe partire dalla panchina. Non ci sarà Chiellini, ancora alle prese con l'infortunio rimediato agli Europei. Questa sera, comunque, Conte insisterà con il 3-5-2, ma con degli esperimenti interessanti, soprattutto per quanto riguarda la difesa. Intanto, Buffon torna in porta, e a centrocampo si vedono subito Pirlo (naturalmente in mezzo) e Marchisio come interno sinistro, con Vidal mezzala destra e Lichtsteiner e Padoin sulle fasce (in questo momento non c'è una vera alternativa a sinistra: De Ceglie ha subito un leggero infortunio a Berlino, sta bene ma è rimasto a casa insieme a Lucio e Vucinic). Davanti, confermato il tandem Matri-Quagliarella, entrambi dati in partenza ma per il momento ancora a Torino. Anche qui, poche le soluzioni di ripiego: il top player non è ancora stato acquistato, c'è Boakye che ha convinto tutti ma si accomoda in panchina (in attesa di capire se verrà dato in prestito, come si era detto, oppure se potrà rientrare nei piani della Juventus già in questa stagione, naturalmente il tutto è legato al nuovo acquisto e a quando sarà disponibile). Come dicevamo, la difesa è sperimentale: Barzagli dentro sul centrodestra che è il suo ruolo naturale, Masi a sinistra (sempre più certo di restare a Torino, a questo punto, visti i guai di Bonucci con il calcioscommesse: oggi va in panchina). Al centro c'è Luca Marrone: a Conte piace tantissimo, vuole assolutamente trovargli spazio e a Berlino gli ha dato spazio sulla linea difensiva. Il giovane ha risposto benissimo, di conseguenza non è assolutamente detto che il suo ruolo per il prossimo anno sarà questo. 

Il Benfica giocherà con la formazione titolare: in porta l'ex Roma Artur, difesa a 4 con Maxi Pereira, Luisao, Garay e Melgarejo. A centrocampo, Javi Garcia e Carlos Martins proteggeranno Axel Witsel, nel mirino della Roma; tridente offensivo con Bruno Cesar e Ola John ai lati di Oscar Cardozo. Una squadra che lo scorso anno ha sfiorato le semifinali di Champions League e dunque questa sera è un avversario più che degno per la Juventus. L'amichevole precampionato dei bianconeri sta per cominciare: segui e commenta la diretta sul nostro sito.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-BENFICA LIVE (AMICHEVOLE PRECAMPIONATO): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >