BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko, duello col Milan, Falcao e Damiao in "panchina". Sale Peluso...

Pubblicazione:

Dzeko (infophoto)  Dzeko (infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - I tifosi della Juventus e la società stessa sono rimasti sconcertati per la richiesta di Palazzi, procuratore Federale, che ha squalificato Bonucci per 3 anni e sei mesi. I dirigenti bianconeri sono pronti ad affiancare il giocatore durante il processo. Nel frattempo però la dirigenza di Corso Galileo Ferraris ha deciso di puntare con decisione su altri difensori. Il calciomercato della Juventus è pronto a mettere a disposizione di Conte (che assieme a Pepe deve difendersi dall'accusa di omessa denuncia) qualche altro rinforzo. In questo primo mese di mercato la Juventus ha fatto sicuramente bene. I bianconeri infatti vorrebbero puntare con decisione su alcuni difensori del calcio italiano anche perchè la posizione di Bonucci è davvero difficile. L'ex giocatore della Primavera dell'Inter dovrebbe restare fuori per almeno due anni, a meno che non riuscisse a capovolgere la propria posizione durante il processo. Nel mirino c'è sempre Marco Andreolli, 26enne centrale difensivo del Chievo che piace anche all'Inter. Il giocatore italiano piace molto ai due club, in particolare alla Juventus che vorrebbe chiudere l'affare per evitare ostacoli da parte dei nerazzurri. Anche perchè l'Inter dovrà guardare bene la posizione di Ranocchia che è stato iscritto nel registro degli indagati. Andreolli è già stato all'Inter, i nerazzurri lo hanno poi girato a titolo definitivo alla Roma per poi proseguire in altri club fino ad arrivare a Verona dove ha trovato l'ambiente giusto per giocare bene. Andreolli potrebbe presto partire, la Juventus ha bisogno di un difensore centrale. Ma i bianconeri continuano la ricerca per un esterno sinistro di ruolo. Nel mirino c'è sempre Peluso dell'Atalanta, calciatore di 28 anni che piace anche alla Lazio. Peluso ha fatto un grande campionato con la maglia del club bergamasco e adesso vorrebbe fare il salto di qualità. Ma il grande colpo di calciomercato della Juventus potrebbe arrivare in attacco. Nel mirino c'è sempre un top player, il sogno è Van Persie, ma anche Jovetic stuzzica la fantasia dei dirigenti bianconeri. Andando ad analizzare la situazione dell’olandese e del giovane montenegrino, in effetti, il quadro non è dei più semplici. Il capitano dell’Arsenal dovrebbe decidere a brevissimo il proprio futuro ma il suo destino sembrerebbe a tinte azzurre, fra le fila del Manchester City. Roberto Mancini è in pressing sul nazionale orange ormai da mesi e sarebbe pronto a ricoprirlo d’oro pur di convincerlo a trasferirsi all’Etihad Stadium. L’allenatore jesino cerca un bomber di caratura mondiale per conquistare la prossima Champions League e il gioiello orange rappresenterebbe la prima scelta. Per Jovetic, invece, bisognerà fronteggiare il muro eretto negli ultimi giorni dalla dirigenza della Fiorentina che non si dice disposta a lasciar partire il talento dell’est, o tutt’al più, vorrebbe ottenere 30 milioni di euro cash. La Vecchia Signora non è propensa ad un esborso così importante a livello economico e preferirebbe cedere delle contropartite tecniche a cui la Viola però non sembra interessata.Viste dunque le difficoltà nell'arrivare ai due giocatori, la Juventus ha deciso di puntare con decisione su Edin Dzeko, attaccante bosniaco classe 86' che non vuole restare al Manchester City per fare nuovamente panchina. Il calciatore è stato protagonista di uno sfogo qualche giorno fa. Su Dzeko però la Juventus dovrà fare molta attenzione al Milan. Il club rossonero ha deciso di puntare su un erede di Ibrahimovic anche perchè la pista Santos-Robinho non è ancora chiusa. L'ex giocatore del Wolfsburg piace da tempo ai due club italiani. Per questo motivo Marotta e Paratici stanno sondando nuove alternative comunque di pregio. Nelle ultime ore starebbero infatti spuntando altri nomi molto interessanti come quello di,,,



  PAG. SUCC. >