BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, a ore il futuro di Seedorf, per Nesta e Inzaghi è ancora un rebus

Pubblicazione:

Clarence Seedorf, centrocampista Milan (Foto Infophoto)  Clarence Seedorf, centrocampista Milan (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – Domani scadranno i contratti dei senatori del Milan che poche settimane fa hanno salutato i colori rossoneri. Stiamo parlando precisamente di Clarence Seedorf, Alessandro Nesta e Filippo Inzaghi. Il trio ha detto addio al Diavolo ma il loro futuro appare molto incerto, per lo meno, quello degli ultimi due. Per il centrocampista orange, che ha tenuto una sorta di festa per i saluti finali la scorsa settimana, l’attesa durerà ancora per poche ore. Il suo agente, Deborah Martin, uscendo allo scoperto intervistata dai brasiliani di Lancenet, ha infatti spiegato che: «Clarence è vicino a prendere una decisione definitiva per il suo futuro. Al più tardi arriverà nella giornata di lunedì…». Il centrocampista si sta allenando in questi giorni con il club di Los Angeles, i noto Galaxy di David Beckham, e la notizia è stata commentata così: «Le voci sui Los Angeles Galaxy? Per adesso si sta godendo questo periodo in California e gli è piaciuto allenarsi con i Galaxy. Non posso dire però se tutto questo influirà sulla sua decisione futura». Non si capisce quindi se la California sarà la prossima meta di “Obama” o meno, fatto sta che ora come ora la candidatura più forte resta quella brasiliana. Il Botafogo è in pressing sul centrocampista ormai ex Milan da molti mesi e le trattativa sembrerebbe essere a buon punto. I contatti tenutisi sono frequenti e inoltre non si possono dimenticare le origini della moglie dello stesso Seedorf, brasiliana, e quindi vogliosa di tornare nel paese d’origine. Totalmente incerto invece il futuro di Alessandro Nesta e di Filippo Inzaghi. Il primo è rimasto scottato dall’esperienza Major League Soccer. Pochi giorni fa ha confessato, amareggiato, di non essere stato contattato da nessuno e che il sogno di giocare nel campionato a stelle e strisce sarebbe di conseguenza svanito. Nelle ultime ore si è parlato però di avance da parte dei Toronto e dei Montreal, club canadese che gioca nella MLS e non è da escludere che il tutto possa sfociare in un trasferimento. Rimane sempre aperta anche la porta di Milanello. Galliani starebbe provando a convincere Nesta a rimanere un’altra stagione offrendogli un contratto part time. Infine Inzaghi, accostato in queste ore ad un probabile quanto affascinante ritorno all’Atalanta.



  PAG. SUCC. >