BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Ciaschini: Nenè attaccante completo, farebbe bene...(esclusiva)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Allegri (infophoto)  Allegri (infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN: CIASCHINI PARLA DEL PSG E DELL'ATTACCANTE BRASILIANO NENE' (esclusiva) - Il calciomercato del Milan fatica a decollare dopo le due cessioni importanti. Diverso il discorso per il Psg è sicuramente la società che si è mossa meglio in questo calciomercato estivo. Sono arrivati giocatori di livello importante, da Ibrahimovic a Thiago Silva, da Verratti a Lavezzi con l'imminente arrivo di un altro talento ovvero Lucas che però vestirà la maglia dei francesi da gennaio 2013. Il tecnico italiano Carlo Ancelotti dovrà certamente gestire uno spogliatoio di tanti campioni a cui bisogna aggiungere chi già c'era ovvero Pastore, Menez e altri giocatori. Una squadra che sulla carta è senza concorrenti, ma Giorgio Ciaschini, storico collaboratore di Ancelotti, in esclusiva a Ilsussidiario.net, frena i facili entusiasmi: "Nel calcio vincono i trofei le squadre che hanno un collettivo ben solido e non i grandi acquisti. Di certo il Psg ha una squadra sulla carta importante, fortunatamente c'è Ancelotti in panchina". Gli obiettivi del club transalpino sono importanti, di certo si cercherà di vincere lo Scudetto perso nella scorsa stagione nel duello contro il Montpellier. Ma il vero banco di prova sarà in Champions League, dove secondo Ciaschini ci saranno molti ostacoli: "La squadra è piena di giocatori nuovi e quindi sarà difficile trovare subito gli equilibri". Di certo però sulla carta il Psg è paragonabile a grandi squadre come Real Madrid, Barcellona: "I giocatori ci sono, è arrivata gente di qualità e di livello" afferma Ciaschini. Per il fair play finanziario, e non solo, il Psg dovrà cedere alcuni giocatori anche per non affollare la rosa di Carlo Ancelotti. In procinto di andare via c'è il bomber brasiliano Nené che oggi molti organi di stampa accostano alle squadre italiane, in particolare a Milan e Inter con i rossoneri molto interessati al giocatore. Dal punto di vista tecnico Nenè è un calciatore che in Italia potrebbe fare bene secondo Ciaschini: "E' un attaccante completo che in Italia potrebbe fare molto bene. E' tecnico e vede molto la porta". Il collaboratore di Ancelotti consiglia il bomber brasiliano alle italiane ma dal punto di vista del mercato non può dire molto: "Non mi occupo di queste cose, non saprei la valutazione che intende dare il Psg al giocatore". Il Milan dovrà cercare di convincere il giocatore a non accettare la corte dei club russi, in particolare del Rubin Kazan che vorrebbe puntare su un attaccante bravo come Nené. Galliani parlerà con il Psg e visti i buoni rapporti cercherà di ottenere uno sconto sul brasiliano.



  PAG. SUCC. >