BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Casemiro e Llorente: per gennaio si torna a pensare in grande

Pubblicazione:

Carlos Henrique Casemiro, 20 anni, centrocampista del San Paolo (INFOPHOTO)  Carlos Henrique Casemiro, 20 anni, centrocampista del San Paolo (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO MILAN, PER IL CENTROCAMPO IDEA CASEMIRO - Il Milan è pronto a rifarsi il look in vista della sessione del calciomercato di gennaio. Troppo brutto l'avvio stagionale dei rossoneri, deludenti sia in campionato sia in Champions League, urge dunque tornare sul calciomercato. La carenza più grave sembra essere a centrocampo, dove manca un giocatore che sappia mettere ordine e avviare la manovra, alla Pirlo tanto per capirci. L'olandese De Jong, bravo in fase di interdizione, fatica di più quando deve costruire. Una mansione che non rientra nel suo bagaglio tecnico, e questo la dirigenza rossonera lo sapeva. Secondo voci di calciomercato provenienti dai media brasiliani, pare che il Milan abbia deciso di puntare su Casemiro, il ventenne centrocampista del San Paolo accostato nei mesi scorsi anche a Roma, Inter e Genoa. Le quotazioni del ragazzo sono in ribasso rispetto a qualche tempo fa, quando era stabilmente incluso nel mazzetto di giovani connazionali in rampa di lancio, i vari Neymar, Lucas, Ganso e Damiao. Ma parliamo comunque di un sicuro talento, che a soli vent'anni (è un classe 1992) ha davanti a sè tanti anni per crescere e maturare. Le sue caratteristiche, inoltre, sembrano più adatte alle necessità dei rossoneri in questo momento. Il brasiliano, in scadenza con la sua squadra nel 2016, piace anche ai campioni di Germania del Borussia Dortmund. Una concorrente molto temibile per il Milan, che farà bene a muoversi in fretta se vorrà davvero mettere le mani su Casemiro. Ma gli uomini di calciomercato del Milan non guardano soltanto in Brasile. Anche in Spagna, infatti, c'è un giocatore che fa al caso della formazione di Allegri, e che sarebbe davvero un colpaccio clamoroso. Secondo AS, il Milan si sarebbe inserito nella corsa a Fernando Llorente, obiettivo principe della Juventus per potenziare l'attacco. Sembra che Adriano Galliani abbia deciso di esercitare un'azione di disturbo nei confronti del collega Marotta, in modo da cercare di mettere le mani per primo sullo spagnolo, in scadenza di contratto con l'Athletic Bilbao nel giugno prossimo. I rapporti tra il giocatore e il club basco sono da tempo piuttosto tesi, per cui l'addio in inverno resta al momento la soluzione più probabile. Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano iberico, sembra che siano già stati avviati i primi contatti tra l'entourage di Llorente e la dirigenza milanista, anche se la Juventus è certamente in vantaggio sulla folta concorrenza, che comprende anche tre big di Premier League del calibro di Manchester City, Arsenal e Liverpool. E' chiaro che...



  PAG. SUCC. >