BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Milan/ News, ag.Ramirez: erede di Kakà? Grande onore. In estate... (esclusiva)

Pubblicazione:

Gaston Ramirez (infophoto)  Gaston Ramirez (infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: GASTON RAMIREZ, PARLA L'AGENTE (esclusiva) - Il Milan continua la sua risalita in campionato. Clarence Seedorf sembra aver trovato l'assetto e l'equilibrio giusto, i rossoneri sono pronti a puntare sul tecnico olandese anche per la prossima stagione. In estate però ci sarà da capire il futuro di Ricardo Kakà e in caso di addio del brasiliano, bisognerà trovarne il sostituto durante il calciomercato estivo. Nel mirino sembra esserci anche Gaston Ramirez, talento uruguagio del Southampton ed ex Bologna. In esclusiva per IlSussidiario.net, l'agente di Ramirez, Pablo Betancourt, ha parlato del futuro del giocatore.
Una stagione da dimenticare quella di Ramirez al Southampton non crede? Assolutamente sì, non gioca quasi mai eppure il club due estati fa aveva fatto un investimento importante per acquistarlo. Oggi non si può dire che sia così importante la il Southampton, visto che parte sempre dalla panchina (17 presenze in Premier League di cui solo 2 da titolare, con un gol, ndr)
Ci sono possibilità per un ritorno in Italia? Certamente, stiamo cercando di capire quale squadra può fare l'offerta giusta ai Saints. Ramirez in Italia ha giocato benissimo e molti club di Serie A se lo ricordano positivamente.
Si è parlato di ipotesi Milan qualora andasse via Kakà. Raccogliere l'eredità del brasiliano sarebbe pesante? Pesante sì ma sarebbe anche un onore per Gaston ricevere questa eredità da un grande giocatore come Kakà. Però voliamo basso, per ora non c'è nulla di concreto.
Al Milan non si potrebbe dire di no... Non scherziamo, come fai a dire di no al Milan che è una squadra importantissima, tra le migliori in Europa? Sarebbe un'opportunità importante.
Ramirez vuole tornare protagonista in Italia? In Serie A si è trovato molto bene, per questo tornerebbe volentieri in Italia, ma bisognerà trovare l'accordo con il Southampton.

(Claudio Ruggieri)



© Riproduzione Riservata.