BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Milan

Sampdoria Milan/ Il pronostico di Alessandro Renica (esclusiva)

Sampdoria Milan: intervista esclusiva a Alessandro Renica sulla partita in programma al Marassi alle ore 12.30 del 24 settembre 2017, valida nella 6^ giornata di Serie A.

Pronostico Sampdoria Milan (LaPresse)Pronostico Sampdoria Milan (LaPresse)

IL PRONOSTICO. Sarà Sampdoria-Milan il lunch match della sesta giornata del campionato di Serie A: appuntamento al Marassi per le ore 12.30 questa domenica quindi con i blucerchiati ben decisi  a rendere difficili le cose ai Diavolo già entrato in zona Champions alla viglia di questo turno. Una posizione importante e in linea con le ambizioni dei rossoneri di Montella, ben decisi, nonostante qualche infortunio come quello dell’ex capitano Montolivo, a rimanere ai gradini più alti della classifica. A sfatare questo sogno però ci sono i liguri di Giampaolo, sempre capaci tra le mura di casa di mettere in campo qualcosa in più: appare quindi che a decidere una sfida equilibrata come questa saranno le individualità e gli episodi. Per presentare questo match abbiamo sentito l'ex calciatore della Sampdoria Alessandro Renica: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Dovrebbe essere una bella partita, tra una Sampdoria che sta disputando un buon campionato e un Milan che occupa le posizioni alte della classifica. Quindi un incontro equilibrato.

Potrebbe giocare Zapata? Credo proprio di sì, Zapata è un centravanti classico, un rinforzo importante per la Sampdoria.

Caprari potrebbe essere utilizzato? Non lo so, queste sono scelte che spettano all'allenatore, a Giampaolo un tecnico molto valido che sa mettere nel migliore dei modi la sua formazione, schierarla sempre bene, curando tutti i minimi particolari.

Dove potrà arrivare la Sampdoria? Credo che la Sampdoria possa disputare un ottimo campionato, possa arrivare nella parte sinistra della classifica.

Cosa deciderà l'incontro? Vedremo, non si può mai dire cosa decide una partita, ci sono tanti episodi, tante circostanze che determinano il risultato di un incontro.

Kalinic è veramente l'attaccante più importante del Milan? In effetti è un grande attaccante come ha dimostrato, risolutivo in zona gol. Sarà sicuramente un elemento fondamentale per il reparto offensivo questa stagione. Anche in questa partita potrebbe dare un grande contributo al Milan.

Che giudizio dà di Cutrone. Mi piacciono i giovani e anche Cutrone, i calciatori che stanno venendo fuori come lui. Cutrone del resto è un giocatore ricco di talento!

Per Montella una partita speciale? Credo che poi alla fine un allenatore svolge fino in fondo il suo lavoro, è un professionista.

Il suo pronostico su quest'incontro. Penso che la Sampdoria possa vincere questa partita, possa portare a casa i tre punti.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.